Terapia di induzione al collagene o microneedling per la qualità della pelle

Terapia di induzione al collagene o microneedling per la qualità della pelle

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi medici, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli sulla Guida alla salute sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

Dicono che la dose fa il veleno e, come società, sembra che ci sentiamo sempre più a nostro agio con quell'idea. La costruzione muscolare, che richiede di creare piccoli strappi nei muscoli per costruire nuovi tessuti, non è mai stata così popolare. Ci stiamo persino iniettando il botulismo in faccia, solo in quantità attentamente misurate, per fronti placide che sembrano non aver mai visto una cura al mondo. Si tratta di una piccola quantità di stress per raggiungere il tuo obiettivo.

Ma che dire di migliaia di punture d'ago? Questo è ciò a cui alcune persone si iscrivono in nome di una pelle più liscia e tesa. Il trattamento, chiamato microneedling, è proprio quello che sembra: minuscoli aghi conficcati nella pelle. E il ragionamento è simile a quello della costruzione muscolare, che il processo di guarigione avviato dalle minuscole ferite stimola la produzione di collagene, motivo per cui potresti anche sentirlo chiamare terapia di induzione del collagene.

Vitali

  • Il microneedling è un trattamento che utilizza aghi sottili per creare minuscole ferite nella pelle.
  • Gli studi dimostrano che il microneedling può migliorare l'aspetto delle cicatrici, dall'acne alle ustioni, stimolando il collagene.
  • Sono necessarie ulteriori ricerche sul suo effetto sul tono e sulla consistenza della pelle.
  • I potenziali effetti collaterali del trattamento sono infezioni, cicatrici e, soprattutto per le persone di colore, anomalie dei pigmenti.
  • Il microneedling costa $ 500- $ 1000, ma aumenta se combinato con altri trattamenti o attrezzature.

Come funziona e quali sono i vantaggi del microneedling?

Il microneedling è una procedura medica in cui un dispositivo medico con aghi che vanno da 0,25 mm a 2 mm viene utilizzato per creare piccole punture nella pelle al fine di stimolare la formazione di collagene. Alcuni dispositivi sono rulli, mentre altri sono penne. Vengono trascinati sulla superficie dell'area che sta ricevendo il trattamento, che è tipicamente il viso o le cicatrici. La procedura richiede in genere da 10 a 20 minuti, anche se è necessaria molta preparazione. In alcuni casi, ai pazienti potrebbe essere richiesto di sottoporsi a una sessione di consulenza per dimostrare di comprendere i potenziali effetti del trattamento, nonché il tempo necessario per vedere i risultati. Hanno anche bisogno di preparare la pelle per un mese con trattamenti alla vitamina A e vitamina C al fine di migliorare la produzione di collagene stimolata dalla procedura (Singh, 2016).

Il microneedling funziona creando minuscole ferite sulla superficie della pelle, afferma il dermatologo certificato da Boca Raton Jeffrey Fromowitz , MD, FAAD. Lo scopo è quello di attivare i fibroblasti della pelle e creare nuovo collagene. Ma i trattamenti differiscono e il microneedling viene spesso utilizzato in aggiunta ad altri prodotti per la cura della pelle per aumentarne l'assorbimento e l'efficacia. Il microneedling apre un canale negli strati più profondi della pelle e ora la normale barriera epidermica viene interrotta, il che consente ai prodotti applicati sulla superficie della pelle di assorbirsi rapidamente e in modo più completo rispetto alla pelle intatta, spiega.

Annuncio pubblicitario

protuberanza rossa sull'asta del pene

Semplifica la tua routine di cura della pelle

Ogni bottiglia di Nightly Defense prescritta dal medico è realizzata per te con ingredienti potenti e scelti con cura e consegnata a casa tua.

Per saperne di più

Ecco perché l'ago della pelle viene utilizzato nel trendy Vampire Facial: per aumentare l'assorbimento del siero del sangue ricco di fattori di crescita. L'idea è che il plasma ricco di piastrine (PRP) utilizzato in questo trattamento venga assorbito attraverso i canali creati dall'ago, spiega. Tuttavia, non è l'unico trattamento che utilizza le punture di spillo con l'obiettivo di fornire risultati migliori. Il tuo dermatologo può anche raccomandare di aggiungere anche la radiofrequenza (RF) al tuo trattamento. I migliori risultati si verificano quando si combina il microneedling con la radiofrequenza, consiglia Fromowitz, spiegando che l'energia RF migliora i risultati e riduce anche il sanguinamento associato alla procedura. Potresti vederlo offerto nell'ufficio del tuo dermatologo come microneedling con radiofrequenza frazionata o MFR.

Fromowitz sottolinea che gli studi alla cieca, in cui i partecipanti non sanno se stanno ricevendo un trattamento effettivo o un placebo, non sono possibili con il microneedling poiché il trattamento è invasivo, ma i ricercatori si sforzano di giudicare gli effetti in modo equo. Se i partecipanti sono bloccati con questi microaghi, lo sapranno e sarà anche chiaro se sono lì per uno studio sui microaghi e non hanno mai colpito con nulla. Sono stati condotti studi sui tessuti confrontando la pelle di controllo con la pelle dopo il microneedling, dice, e i risultati mostrano una sovraregolazione di nuovo collagene e fibre elastiche nella pelle. Questa è la base di quelle affermazioni secondo cui il microneedling rende la tua pelle più giovane. Queste sono le fibre che migliorano il tono, la consistenza, l'elasticità e l'aspetto della pelle, spiega Fromowitz.

Cosa hanno confermato i ricercatori

Il miglioramento dell'aspetto della pelle è difficile da misurare, tranne se stai cercando di correggere un problema specifico. Ricerche passate , ad esempio, mostra che il needling è promettente per ridurre la comparsa di cicatrici da acne, una meta-analisi trovata (Harris, 2015). Un altro studio hanno scoperto che questo beneficio è vero nei pazienti con pelle più scura, riduzione delle cicatrici da acne e pigmentazione che ne deriva, anche se i ricercatori hanno notato che alcune persone potrebbero aver bisogno di più trattamenti per vedere gli stessi risultati (Qarqaz, 2018). Uno studio ha notato un minimo di 4-6 trattamenti per vedere un miglioramento significativo (Singh, 2016). È stato anche dimostrato migliorare l'aspetto delle cicatrici causate da ustioni (Giudice, 2017).

Il microneedling, anche se spesso viene offerto come trattamento cosmetico per i problemi della pelle del viso, può anche aiutare il cuoio capelluto. Gli studi dimostrano che può aiutare a stimolare la crescita del follicolo pilifero per contrastare la caduta dei capelli da condizioni come l'alopecia. I ricercatori sono pronti a notare , tuttavia, che non è più efficace di altri trattamenti e mostra le maggiori promesse se combinato con altre strategie di crescita dei capelli (Fertig, 2018).

come far crescere il tuo cazzo a casa

E i trattamenti domiciliari?

I dermatologi utilizzano dispositivi micro-needling come il Dermapen per creare queste microlesioni sulla superficie della pelle. Ma mentre sono disponibili dispositivi domestici dotati di microaghi, Fromowitz spiega che gli aghi differiscono in modo piuttosto significativo. Risultati ottimali, spiega, provengono da aghi di una certa lunghezza. I dispositivi che puoi ottenere per l'uso domestico (chiamati dermaroller o rulli facciali) non penetrano così profondamente nell'area da trattare, il che potrebbe non attivare la guarigione della ferita e il miglioramento delle condizioni della pelle che ne derivano nella stessa misura .

vitamina per la crescita dei capelli da uomo

E se stai usando questi dispositivi invece di ottenere una terapia con microneedling da un dermatologo o estetista per aumentare l'assorbimento dei prodotti per la cura della pelle, potrebbe non funzionare altrettanto bene. Gli aghi più corti aprono canali più corti nella barriera epidermica. I trattamenti professionali forano tra 0,25 mm e 2 mm, mentre molti dispositivi domestici hanno aghi con lunghezze da 0,25 a 0,3 mm. Per tale motivo, dispositivi domestici sono principalmente destinati a ridurre la dimensione dei pori, diminuire l'aspetto delle rughe e affrontare la produzione di sebo ( Singh, 2016 ).

Potenziali rischi e precauzioni

I maggiori rischi con queste procedure derivano da apparecchiature non sterilizzate, motivo per cui è sempre importante rivolgersi a un dermatologo qualificato e certificato. Gli estetisti possono eseguire il microneedling, ma solo con aghi fino a 0,3 mm , il che significa che potresti non ottenere gli stessi risultati che avresti con i trattamenti professionali di un dermatologo. Qualsiasi cosa più lunga di questa è considerata un dispositivo medico di classe A e gli estetisti non sono autorizzati a eseguire procedure mediche (tutto ciò che devi sapere sull'offerta di induzione di collagene con microneedling nella tua pratica estetica, n.d.). Fromowitz osserva che è fondamentale che il dispositivo utilizzato per il microneedling prevenga gli schizzi sulla schiena e la contaminazione incrociata al fine di prevenire l'infezione.

Gli altri grandi rischi che Fromowitz sottolinea sono le cicatrici e le anomalie del pigmento. Dal momento che stai creando piccole ferite nella pelle, c'è la possibilità che si formino cicatrici mentre guariscono. E il processo di trattamento crea un'infiammazione temporanea, che potrebbe essere un problema con la pelle di alcuni pazienti. Le anomalie del pigmento sono più probabili quando si trattano pazienti con tipi di pelle più scuri, spiega Fromowitz. Nella pelle dei pazienti che sono persone di colore, quando c'è un'infiammazione nella pelle, c'è sempre il rischio di iperpigmentazione. Questo è stato visto in uno studio che ha esaminato il microneedling su pazienti asiatici. Dei 30 partecipanti, cinque hanno manifestato pigmentazione associata a infiammazione dopo il trattamento (Dogra, 2014).

Potresti anche voler evitare il trattamento se hai delle condizioni che potrebbero rendere la tua pelle più sensibile. Non è raccomandato per le persone con herpes labiale attivo, acne o condizioni della pelle come l'eczema. Le persone con disturbi del sangue, come quelli che influenzano la coagulazione, dovrebbero parlare con i loro operatori sanitari prima di ricevere il trattamento.

Dovresti aspettarti che la tua pelle appaia più arrossata del normale per 2 o 3 giorni dopo il trattamento. E 'normale. Anche l'edema, o gonfiore, può verificarsi nell'area da trattare per lo stesso lasso di tempo ed è anche normale. Ma poiché questi effetti collaterali sono superficiali, il paziente è libero di tornare alla sua normale routine subito dopo il trattamento. I trattamenti sono forniti a Intervalli da 3 a 8 settimane , ma la linea temporale più comune prevede trattamenti distanziati di un mese l'uno dall'altro (Singh, 2016).

Quanto costa il microneedling?

Fromowitz spiega che il prezzo dipende dall'attrezzatura utilizzata. Una serie di tre trattamenti che includono solo il microneedling, ad esempio, ti costerà tra $ 500 e $ 1.000. Ma una volta che inizi a combinare il microneedling con altre procedure che richiedono altri strumenti, il prezzo può aumentare drasticamente. Ancora una volta, ci vorrà da 4 a 6 trattamenti per vedere risultati significativi, soprattutto in caso di cicatrici (Singh, 2016).

La stessa serie di tre trattamenti ti costerà tra $ 1.000 e $ 2.000 se è coinvolto il plasma ricco di piastrine (PRP). Vai con i lavori, che utilizza la radiofrequenza per aumentare i risultati oltre al microneedling e al PRP, e stai guardando da $ 2.000 a $ 3.000 per tre sessioni.

Riferimenti

  1. Dogra, S., Yadav, S. e Sarangal, R. (2014). Microneedling per cicatrici da acne nel tipo di pelle asiatica: un'efficace modalità di trattamento a basso costo. Journal of Cosmetic Dermatology, 13(3), 180–187. doi: 10.1111/jocd.12095, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25196684
  2. Tutto quello che devi sapere sull'offerta di induzione di collagene con microneedling nel tuo studio estetico. (n.d.). Recuperato da https://www.estheticianedu.org/microneedling/
  3. Fertig, R., Gamret, A., Cervantes, J., & Tosti, A. (2018). Microneedling per il trattamento della caduta dei capelli? Journal of the European Academy of Dermatology and Venereology, 32(4), 564-569. doi: 10.1111/jdv.14722, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29194786
  4. Harris, A.G., Naidoo, C., & Murrell, D.F. (2015). L'ago della pelle come trattamento per le cicatrici da acne: una revisione aggiornata della letteratura. Rivista internazionale di dermatologia femminile, 1 (2), 77-81. doi: 10.1016/j.ijwd.2015.03.004, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28491962
  5. Qarqaz, F. A. e Al-Yousef, A. (2018). Microneedling cutaneo per cicatrici da acne associate a pigmentazione in pazienti con pelle scura. Journal of Cosmetic Dermatology, 17(3), 390-395. doi: 10.1111/jocd.12520, https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/jocd.12520
  6. Singh, A., & Yadav, S. (2016). Microneedling: progressi e ampliamento degli orizzonti. Rivista online di dermatologia indiana, 7 (4), 244. doi: 10.4103/2229-5178.185468, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4976400/
  7. Šuca, H., Zajíček, R., & Vodsloň, Z. (2017). MICRONEEDLING – UNA FORMA DI TERAPIA A INDUZIONE DI COLLAGENE – LE NOSTRE PRIME ESPERIENZE. Atti Chirurgiae Plasticae, 59(1), 33-36. Estratto da https://www.researchgate.net/journal/0001-5423_Acta_chirurgiae_plasticae, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28869385
Vedi altro