Pulizia del colon: può aiutarti a perdere peso?

Pulizia del colon: può aiutarti a perdere peso?

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi di carattere medico, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli su Health Guide sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

Quanti di noi hanno avuto un forte movimento intestinale e poi sono corsi subito alla bilancia per pesarsi? Vedi cosa c'è nel water e pensi che debba pesare qualche grammo, se non chili! Allo stesso modo, potresti chiederti se una pulizia del colon può aiutarti a perdere peso.

Scopriamo cosa fa il colon, cos'è una pulizia del colon e se è un modo sicuro per perdere peso e disintossicarsi.



Annuncio pubblicitario

Incontra Plenity —uno strumento di gestione del peso approvato dalla FDA



come ottenere il tuo cazzo grande

Plenity è una terapia solo su prescrizione. Per un uso sicuro e corretto di Plenity, parlare con un operatore sanitario o fare riferimento al Istruzioni per l'uso .

Per saperne di più

Qual è il compito del colon?

Il tuo sistema digestivo o gastrointestinale si rompe e assorbe il cibo per dare al tuo corpo l'energia di cui ha bisogno.

Il tratto digestivo inizia dalla bocca e continua attraverso l'esofago fino allo stomaco e poi all'intestino tenue e crasso. Il tuo sistema digestivo espelle anche i prodotti di scarto dal cibo, dalle bevande e dall'assunzione di farmaci. Il processo di escrezione coinvolge l'intestino crasso, detto anche colon, che termina nel retto ( Ogobuiro, 2021 ).



Il tuo intestino crasso è lungo circa sei piedi. Trilioni di batteri che vivono nel colon formano il microbioma. Svolgono molte funzioni essenziali. Uno dei compiti principali è quello di abbattere il cibo che mangi. Il tuo colon assorbe anche elettroliti, acqua e alcuni nutrienti, tra cui la vitamina K e altre vitamine liposolubili (Ogobuiro, 2021).

Il cibo digerito continua a muoversi attraverso il colon fino alla fine, chiamata retto. Il tuo retto ha speciali recettori di stiramento il cui compito è darti il ​​segnale per avere un movimento intestinale.

perché la vitamina d viene aggiunta al latte?

Il microbioma del tuo apparato digerente è anche una parte essenziale del tuo sistema immunitario e della salute generale. Influenza il modo in cui il tuo corpo risponde alla tua dieta e può influenzare lo sviluppo di disturbi come la stitichezza cronica al cancro del colon-retto ( Colline, 2019 ).

Quello che mangi e il modo in cui affronti lo stress possono influenzare il tuo microbioma e la salute dell'apparato digerente. Alcune persone potrebbero pensare che la disintossicazione o una pulizia del colon possano far ripartire la loro perdita di peso o migliorare la loro salute generale, ma è una cosa salutare da fare?

Va bene fare una pulizia del colon?

Il tuo colon si libera naturalmente, anche se ci vogliono fino a tre giorni perché il tuo corpo digerisca il cibo che mangi e lo espelle completamente. Questo viaggio (chiamato tempo di transito) consente di digerire completamente il cibo, con tutte le proteine, i carboidrati, i grassi, l'acqua, le vitamine e i minerali estratti, utilizzati o immagazzinati ( Mawer, 2019 ).

Alcune persone possono avere sintomi gastrointestinali se il loro tempo di transito intestinale è compromesso. Questi possono includere (Mawer, 2019):

  • Diarrea
  • Stipsi
  • Nausea e vomito
  • Dolore addominale e crampi

Gastroparesi diabetica: cause, sintomi e trattamento

5 minuti di lettura

quanto tempo impiega un viagra a funzionare?

Diverse condizioni possono influenzare la velocità con cui il cibo si muove attraverso il tratto digestivo (Mawer, 2019):

  • Gastroparesi: il tuo tempo di transito è lento e lo stomaco impiega troppo tempo per svuotarsi
  • Sindrome dell'intestino irritabile o malattia dell'intestino irritabile
  • Costipazione cronica
  • Dispepsia in cui lo stomaco si sente pieno anche se non lo è

Le persone che soffrono di stitichezza possono credere che una pulizia naturale del colon sia giusta per loro. Costipazione significa non andare in bagno abbastanza spesso, circa tre o meno volte a settimana. Poiché l'acqua viene assorbita nel colon, più a lungo i rifiuti rimangono nel colon, più acqua viene assorbita. Più assorbimento d'acqua nel colon significa meno acqua nelle feci, rendendo più difficile il passaggio delle feci. Alcune persone si sforzano quando hanno un movimento intestinale, che può causare emorroidi e sanguinamento ( Diaz, 2020 ).

Tuttavia, essere stitico può derivare da molte cause diverse. Per alcune persone, potrebbe essere che non stiano mangiando abbastanza fibre, bevendo abbastanza acqua o che stiano usando determinati medicinali. Altre persone hanno usato lassativi per anni per perdere peso. Il loro colon rallenta perché si è abituato a fare affidamento sui lassativi (Diaz, 2020).

Se hai mai avuto una colonscopia, sai che devi fare una pulizia del colon prima della procedura. La preparazione alla colonscopia comporta l'assunzione di lassativi speciali per pulire il colon da qualsiasi materiale. Sebbene la maggior parte delle persone affermi che la preparazione per una colonscopia è la parte peggiore della procedura, molti notano anche positivamente quanto si siano sentiti leggeri dopo la pulizia del colon. Tuttavia, questi tipi di pulizia del colon vengono eseguiti sotto controllo medico e per uno scopo medico previsto. Gli operatori sanitari non raccomandano di eseguirli regolarmente.

Come si fa una pulizia del colon?

L'intero sistema digestivo è collegato dalla bocca attraverso il retto. La pulizia del colon può iniziare dalla bocca verso il basso o concentrarsi direttamente sul colon stesso.

  • Le pulizie orali includono detergenti con succhi, lassativi e tisane per la perdita di peso
  • Le pulizie rettali includono clisteri e idroterapia/irrigazione del colon

Pulizie orali

Alcuni medici alternativi e complementari ritengono che le persone abbiano bisogno di regolari pulizie o disintossicazioni del colon per la salute e il benessere. La maggior parte consiglia il succo purifica o digiuni a base di succhi di frutta e verdura fresca, senza cibi solidi. Possono consigliare alle persone di bere acqua calda e succo di limone per iniziare la giornata, evitando la caffeina. Sostengono che i succhi puliscono rendono più facile per i tuoi enzimi digestivi lavorare in modo più efficiente. Consigliano di bere aceto di mele (un acido delicato) per avviare la disintossicazione ( Cassileth, 2010 ).

Aceto di mele e perdita di peso: c'è un collegamento?

3 minuti di lettura

Altri potrebbero credere che i lassativi e le tisane dimagranti possano aiutarli a perdere peso. Esistono diversi tipi di lassativi con differenti meccanismi d'azione ( Bashir, 2020 ):

  • Formatura in serie —Questi includono fibra alimentare e psillio. Mantengono fluidi nelle feci, facilitando il movimento intestinale. Devi bere molta acqua con questo tipo di lassativo. In caso contrario, può portare a gonfiore e possibile ostruzione intestinale. Anche con un uso regolare, può causare nausea, vomito, diarrea e gonfiore.
  • Lassativi stimolanti -Questi aumentare e accelerare il movimento intestinale e diminuire l'assorbimento di acqua nel colon. I lassativi stimolanti possono includere bisacodile, sodio picosolfato, senna e cascara. Molte tisane dietetiche per la perdita di peso contengono senna e cascara, che possono causare dolori addominali e crampi.
  • Agenti osmotici -Questi attirano anche acqua nel colon e includono latte di magnesia e lattulosio. Le persone con malattie cardiache e problemi ai reni dovrebbero usare questi lassativi solo sotto controllo medico.
  • Altri lassativi includono lubrificanti e agenti tensioattivi con acqua e grassi che entrano nelle feci per facilitare la fuoriuscita delle feci.

Deterge rettale

Alcune persone vogliono avere risultati più rapidi e andare alla fonte. Vanno direttamente al colon per le loro pulizie.

I clisteri, in particolare i clisteri al caffè, furono propagandati da Max Gerson, un medico negli anni '30. Credeva che questi potessero aiutare a ripulire il colon e fornire allo stesso tempo stimoli dal caffè. Molti professionisti della salute alternativa continuano a raccomandare questi clisteri oggi affermando che curano varie malattie, persino il cancro. Non ci sono prove di questo. Altri tipi di clisteri includono clisteri a base d'acqua solitamente usati per aiutare la stitichezza. Puoi trovare questo tipo di clistere in molte farmacie. Possono contenere olio minerale, sodio, fosfato o bisacodile (Cassileth, 2010).

Il clistere medio contiene 5-7 once di liquido e generalmente lo fai a casa da solo. È possibile acquistare clisteri preconfezionati, monouso e usa e getta in qualsiasi grande rivenditore che vende prodotti per la salute e la bellezza da banco. Un marchio popolare è Fleet. Puoi anche acquistare una borsa di gomma con un tubo in un drugstore o online. Puoi usare la borsa più volte, ma non con nessun altro. Quando consigliato da un operatore sanitario, di solito farai un clistere una volta al giorno. I clisteri colpiscono solo la parte inferiore del colon.

L'irrigazione del colon o l'idroterapia del colon, chiamata anche colon, è dove un tubo lava il colon con molto fluido. Un colon è un po' diverso da un clistere.

Un igienista del colon può somministrare l'idroterapia del colon, utilizzando circa 60 litri di liquido. Un tubo contenente il liquido sale nel retto e i rifiuti escono attraverso un tubo diverso. Quindi, il processo viene ripetuto. L'intero processo dura da 45 minuti a un'ora e può salire più in alto nel colon rispetto a un clistere fatto in casa.

come allungare il cazzo?

La pulizia del colon è sicura e aiuta a perdere peso?

I sostenitori della pulizia del colon affermano che questa pratica ha molteplici benefici per la salute e può aiutare molti sintomi diversi. Sostengono che può aiutare con allergie, depressione, affaticamento, condizioni della pelle, problemi ai seni paranasali, problemi di digestione, sistema immunitario e perdita di peso. Ci sono poche prove a sostegno della maggior parte di queste affermazioni e molti dei metodi di pulizia del colon di cui abbiamo discusso comportano alcuni seri rischi.

Diete dimagranti estreme: statene alla larga

6 minuti di lettura

la vitamina D può causare palpitazioni cardiache?

Il succo purifica

I succhi purificanti possono aiutarti a perdere un po' di peso. Questa perdita di peso può essere dovuta alla restrizione calorica di poco o nessun cibo solido consentito durante una pulizia con succo. Si consiglia sempre di incorporare frutta e verdura fresca nella propria dieta. Tuttavia, gli operatori sanitari di solito non raccomandano la pulizia del succo per la perdita di peso. La ricerca sui succhi purificanti mostra che la perdita di peso non è sostenibile. Alcune persone con condizioni mediche preesistenti, in particolare condizioni renali, non dovrebbero fare le pulizie con succo ( Hyson, 2015 ).

lassativi

Alcune persone usano lassativi, clisteri e altri metodi di pulizia del colon per perdere peso. Tuttavia, perdi solo circa il 12% dell'intero apporto calorico dall'uso di lassativi. Non è molto! Le calorie vengono assorbite principalmente nell'intestino tenue. La maggior parte dei prodotti per la pulizia del colon agisce sull'intestino crasso o sul colon, rendendoli scarsamente efficaci nell'influenzare l'apporto calorico Sato, 2015) .

Le persone che usano frequentemente lassativi possono avere diarrea cronica, che può abbassare i livelli di potassio e causare uno squilibrio elettrolitico. L'abuso di lassativi può portare a sentirsi esausti e molto disidratati. Se il tuo potassio si abbassa abbastanza, può causare cambiamenti del ritmo cardiaco, bassa pressione sanguigna, vertigini quando ti alzi e svenimento (Sato, 2015).

clisteri

I clisteri di caffè e perossido di idrogeno possono causare danni al colon. Ci sono segnalazioni di danni permanenti, tra cui ustioni, ulcere, lacerazioni rettali, stenosi del colon e sepsi (infezione diffusa del corpo). Queste possono essere emergenze mediche che richiedono il ricovero in ospedale e la chirurgia. In alcuni casi, può portare alla morte ( Orosey, 2017 , Lee, 2020 ).

Irrigazione del colon

Anche l'idroterapia del colon o l'irrigazione del colon presenta dei rischi. Proprio come con i lassativi, l'irrigazione del colon può anche causare disidratazione e squilibrio elettrolitico. I reni di alcune persone possono essere gravemente colpiti da un equilibrio elettrolitico (Sato, 2015).

L'irrigazione del colon richiede una rigorosa igiene dell'ambiente, degli strumenti, degli strumenti e dei fluidi utilizzati. Le strutture del colon non sono regolamentate e alcuni professionisti possono introdurre batteri nocivi nel colon e nell'intestino inferiore. Questo può creare un'infezione nel colon o in tutto il corpo. A volte, l'afflusso di liquidi dall'irrigazione del colon può eliminare i batteri intestinali sani dal colon ( Dora, 2015) .

Il rischio più pericoloso dell'idroterapia del colon è la perforazione intestinale, quando i tubi della terapia del colon strappano un buco nell'intestino. I sintomi di una perforazione intestinale comprendono dolore, febbre, brividi e nausea. La perforazione intestinale è un'emergenza e può causare la morte ( Jones, 2021 ).

Scegli un approccio più sicuro alla perdita di peso

Alcuni dicono che il colon e i clisteri migliorano la tua salute disintossicandoti, svuotando l'intestino, aiutando la digestione e facendoti perdere peso. Ci sono pochissime prove scientifiche a sostegno di tali affermazioni. Inoltre, possono essere pericolosi per alcune persone. Nello specifico, possono essere pericolosi per le persone che soffrono di qualsiasi disturbo digestivo (come colite ulcerosa, morbo di Crohn, diverticolite, cancro gastrointestinale o del colon o se hai avuto di recente un intervento chirurgico al colon) ( Acosta, 2009 ).

Esistono approcci migliori per una perdita di peso sana e sostenibile. Mangia più frutta e verdura, aumenta l'assunzione di fibre e acqua, fai 6-8 ore di sonno ristoratore durante la notte e fai esercizio almeno 150 minuti a settimana. Uno stile di vita sano porta a un sistema digestivo più sano!

Riferimenti

  1. Acosta, R.D., & Cash, B.D. (2009). Effetti clinici della pulizia del colon per la promozione della salute generale: una revisione sistematica. Giornale americano di gastroenterologia, 104 (11), 2830-2836. doi: 10.1038/ajg.2009.494. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19724266/
  2. Bashir, A., & Sizar, O. (2020). Lassativi. StatPearls [Internet]. Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK537246/
  3. Cassileth, B. (2010). regime di Gerson. Oncologia (Williston Park, NY), 24 (2), 201-201. Recuperato da https://europepmc.org/article/med/20361473
  4. Diaz, S., Bittar, K., (2020). Stipsi. StatPearls [Internet]. Recuperato da https://www.statpearls.com/ArticleLibrary/viewarticle/19913
  5. Dore, M., & Gleeson, T. (2015). Shock settico da Escherichia coli dopo idroterapia del colon. La rivista americana di medicina, 128 (10), e31. doi: 10.1016/j.amjmed.2015.05.032. Recuperato da https://www.amjmed.com/article/S0002-9343(15)00516-1/pdf
  6. Hills RD Jr, Pontefract BA, Mishcon HR, Black CA, Sutton SC, Theberge CR. (2019). Microbiota intestinale: profonde implicazioni per la dieta e le malattie. Nutrienti; 11 (7):1613. doi: 10.3390/nu11071613. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31315227/
  7. Hyson, DA (2015). Una rassegna e un'analisi critica della letteratura scientifica relativa al succo di frutta al 100% e alla salute umana. Progressi nella nutrizione, 6 (1), 37-51. doi: 10.3945/an.114.005728. Recuperato da https://academic.oup.com/advances/article/6/1/37/4558026
  8. Jones, M. W., Kashyap, S. e Zabbo, C. P. (2021). Perforazione intestinale. StatPearls [Internet]. Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK537224/
  9. Lee, A. H., Kabashneh, S., Tsouvalas, C. P., Rahim, U., Khan, M. Y., Anees, M. e Levine, D. (2020). Proctocolite da clistere di caffè. Diario di casi ACG, 7 (1). doi: 10.14309/crj.0000000000000292. Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7145153/
  10. Mawer, S. e Alhawaj, A. F. (2019). Fisiologia, defecazione. StatPearls [Internet]. Recuperato da https://www.statpearls.com/ArticleLibrary/viewarticle/813
  11. Ogobuiro, I., Gonzales, J. (2020). Fisiologia, gastrointestinale. Statpearls . Recuperato da https://www.statpearls.com/ArticleLibrary/viewarticle/22066
  12. Orosey, M., RamiReddy, S., Mogrovejo, E., & Cappell, M. S. (2017). Due casi di danno del colon secondario a clisteri di caffè o perossido di idrogeno diluito: reperti colonscopici e radiologici: 1528. Gazzetta ufficiale dell'American College of Gastroenterology| ACG, 112 , S836-S837. Recuperato da https://journals.lww.com/ajg/Fulltext/2017/10001/Two_Cases_of_Colonic_Injury_Secondary_to_Coffee_or.1529.aspx
  13. Sato, Y., & Fukudo, S. (2015). Sintomi e disturbi gastrointestinali in pazienti con disturbi alimentari. Rivista clinica di gastroenterologia, 8 (5), 255-263. doi: 10.1007/s12328-015-0611-x. Recuperato da https://link.springer.com/article/10.1007/s12328-015-0611-x#citeas
Vedi altro