Il dizionario COVID-19


Il dizionario COVID-19

Importante

Le informazioni sul nuovo coronavirus (il virus che causa il COVID-19) sono in continua evoluzione. Aggiorneremo periodicamente il nostro nuovo contenuto sul coronavirus in base ai risultati sottoposti a revisione paritaria appena pubblicati a cui abbiamo accesso. Per le informazioni più affidabili e aggiornate, visitare il Sito web CDCC o il I consigli dell'OMS per il pubblico.

protuberanza dolorosa sull'asta del pene sotto la pelle

La rapida diffusione della malattia da coronavirus 2019 (COVID-19) è stata accompagnata da una raffica di informazioni. Può essere molto da elaborare, non solo le ultime raccomandazioni sui cambiamenti dello stile di vita per rallentare la diffusione, ma i fondamenti della malattia stessa. Questi sono alcuni dei termini più comuni che vedrai usati nelle storie sul coronavirus e sul loro significato.



Anticorpi. Gli anticorpi (chiamati anche immunoglobuline) sono una parte importante del sistema immunitario. Quando il corpo è infettato da un agente infettivo (come un virus o un batterio), il corpo produce anticorpi contro di esso. Gli anticorpi quindi aiutano il corpo a combattere l'agente infettivo. Un test degli anticorpi COVID-19 (chiamato anche test sierologico) è un esame del sangue che cerca gli anticorpi contro il COVID-19, per vedere se sei stato esposto al virus in passato.

Asintomatico. Essere asintomatico significa non mostrare sintomi. Dopo essere stato infettato da COVID-19, la persona media potrebbe essere asintomatico fino a 5,1 giorni e il 97,5% delle persone può essere asintomatico fino a 11,5 giorni. Tuttavia, è importante ricordare che puoi ancora trasmettere e diffondere il virus quando sei asintomatico.

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). Un'agenzia federale fondata nel 1946 ed è responsabile della limitazione e della prevenzione di malattie, lesioni e disabilità negli Stati Uniti e all'estero. Per consigli su cosa fare durante la pandemia di COVID-19, consultare il Sito web CDCC .



Grappolo. Un numero insolitamente elevato di casi di malattia in un'area geografica vicina allo stesso tempo. Il primo cluster COVID-19 negli Stati Uniti era in una casa di cura fuori Seattle.

Diffusione nella Comunità. Quando una malattia si diffonde da persona a persona nella comunità. Le persone che sono state infettate di recente potrebbero non sapere quando o dove sono state infettate. Questo è diverso dalle malattie che non si trasmettono da persona a persona.

Contagioso. In grado di diffondere malattie per contatto diretto o indiretto. I ricercatori ritengono che le persone possano trasmettere il nuovo coronavirus per giorni prima che mostrino i sintomi e che le persone siano più contagiose prima e durante la prima settimana dei sintomi.



Contenimento. Limitare la diffusione di una malattia a un'area geografica. I tentativi di contenere il virus che causa il COVID-19 sono falliti, permettendogli di diffondersi a livello internazionale. I governi sono ora nella fase di mitigazione della pandemia, cercando di ridurre l'impatto rallentando la diffusione.

Coronavirus Una famiglia di virus che prende il nome dalle punte distintive sulla loro superficie. I coronavirus causano una varietà di malattie respiratorie tra cui SARS, MERS, COVID-19 e il comune raffreddore.

Malattia da coronavirus 2019 (COVID-19). COVID-19 è il nome della malattia che è attualmente una pandemia globale. È causata dal virus, la sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2 (SARS-CoV-2). La malattia produce lievi sintomi simil-influenzali in circa l'81% dei casi. Nel resto, può causare sintomi gravi che richiedono il ricovero in ospedale. In alcuni casi, la malattia può richiedere la ventilazione meccanica e può anche portare alla morte.

Goccioline. Le goccioline respiratorie vengono prodotte quando una persona tossisce o starnutisce. Le goccioline sono il modo in cui si trasmette il coronavirus. Possono atterrare nella bocca o nel naso delle persone vicine ed essere inalate nei polmoni.

migliori pillole dimagranti prescritte dai medici

Endemico. Le malattie endemiche sono malattie che sono sempre presenti in una data popolazione a un livello atteso/consistente. Un esempio di malattia endemica negli Stati Uniti è la varicella. Termini simili ma diversi sono epidemia (che si riferisce a una malattia che si diffonde più del previsto in una determinata popolazione) e pandemia (che si riferisce a un'epidemia che si diffonde in più continenti o in tutto il mondo).

Epidemia. Un'epidemia è un aumento del numero di casi di una malattia oltre quanto previsto in una data popolazione. Termini simili ma diversi sono endemico (che si riferisce a una malattia sempre presente in una popolazione a un livello previsto) e pandemico (che si riferisce a un'epidemia che si diffonde in più continenti o in tutto il mondo).

Appiattire la curva. Ridurre la diffusione immediata della malattia per prevenire un picco di casi, che può sopraffare i sistemi sanitari. Appiattire la curva distribuirebbe potenziali casi di malattia su un periodo di tempo più lungo, aumentando le possibilità che siano disponibili risorse sufficienti per curarli tutti. Ciò è particolarmente importante durante l'attuale crisi del coronavirus. Da notare che l'appiattimento della curva non riduce necessariamente il numero totale di persone che contrarranno una malattia. Invece, si diffonde la timeline.

Periodo di incubazione. La quantità di tempo che intercorre tra una persona che viene infettata da una malattia e quando inizia a mostrare i sintomi. Conosciuto anche come periodo di latenza, questo è quando una persona può essere contagiosa per gli altri senza saperlo. Si stima che il periodo medio di incubazione per COVID-19 sia compreso tra cinque e 12 giorni .

quanto tempo è efficace il viagra dopo l'assunzione?

Influenza. Conosciuta anche come influenza, l'influenza è una malattia respiratoria causata da uno dei numerosi virus influenzali (influenza A e influenza B). I sintomi dell'influenza includono febbre, tosse, affaticamento e dolori muscolari. L'influenza può causare complicazioni e può essere fatale per le persone anziane o immunocompromesse. I virus dell'influenza mutano nel tempo e nuove forme di influenza hanno causato epidemie e pandemie nel corso della storia, tra cui l'influenza spagnola del 1918, l'influenza di Hong Kong del 1968 e l'influenza suina del 1976. Alcuni sintomi influenzali sono simili ai sintomi del COVID-19. Leggi di più sui segni e i sintomi del coronavirus, qui.

Solitudine. L'isolamento è una tecnica di sanità pubblica utilizzata per aiutare a prevenire la diffusione della malattia. Persone a chi viene diagnosticato con una malattia sono separati dalla popolazione generale in modo che non possano infettare altre persone. L'isolamento è diverso dalla quarantena, che è la separazione di persone sane che sono state esposte (ma non hanno ancora) una malattia.

Confinamento. Il blocco, il rifugio sul posto e la permanenza a casa sono diversi tipi di ordini che molti governi hanno messo in atto per ridurre la diffusione di COVID-19. Questi ordini variano in base alla località, ma spesso includono la limitazione dei viaggi non essenziali, la chiusura di scuole, la chiusura di spazi pubblici (come bar, ristoranti, discoteche e palestre) e l'incoraggiamento o l'obbligo per le persone di rimanere a casa tranne in determinate circostanze. A differenza dell'isolamento (destinato alle persone infette) e della quarantena (destinato alle persone esposte), gli ordini di blocco sono più diffusi e devono essere seguiti da tutti.

Sindrome respiratoria mediorientale (MERS). Questa è una malattia respiratoria causata da un tipo di coronavirus che è stato segnalato per la prima volta in Arabia Saudita nel 2012. I suoi sintomi includono febbre, tosse e mancanza di respiro. Secondo il centro per la prevenzione e il controllo delle malattie , è fatale nel 30-40% dei casi. Solo due persone sono risultate positive alla MERS negli Stati Uniti, entrambe nel 2014.

Mitigazione. Per ridurre l'impatto di qualcosa. Poiché non è stato possibile contenere il COVID-19, i paesi sono ora nella fase di mitigazione, sperando di rallentarne la diffusione in modo che i sistemi sanitari non siano sopraffatti dai casi contemporaneamente.

Emergenza nazionale. Il 14 marzo 2020 il presidente Trump ha dichiarato la pandemia di COVID-19 un'emergenza nazionale. La dichiarazione ha sbloccato i finanziamenti federali per i soccorsi in caso di catastrofe, da distribuire ai governi statali e locali per combattere il virus.

farmaci per la pressione sanguigna che causano ed

Romanzo. Il romanzo è un'altra parola per nuovo. Il COVID-19 viene indicato come causato da un nuovo coronavirus perché il virus specifico non era stato osservato negli esseri umani prima dell'attuale pandemia.

Epidemia. Un focolaio è il verificarsi improvviso di una malattia in una determinata popolazione.

Pandemia. Una pandemia si riferisce alla situazione in cui una malattia infettiva si diffonde in più continenti o in tutto il mondo. Pandemie notevoli includono COVID-19, alcuni ceppi di influenza, colera e HIV. Termini simili ma diversi sono endemico (che si riferisce a una malattia che è sempre presente in una popolazione a un livello atteso) ed epidemico (che si riferisce a una malattia che si diffonde più del previsto in una data popolazione).

Da persona a persona. Trasmissione di malattie da un essere umano all'altro. Il primo caso Si ritiene che la trasmissione da persona a persona del virus COVID-19 negli Stati Uniti avvenga tra una donna che si è recata in Cina e suo marito al ritorno.

Quarantena. La quarantena è una tecnica di sanità pubblica utilizzata per aiutare a prevenire la diffusione di malattie. Persone che sono stati esposti a una malattia sono separati dalla popolazione generale, per vedere se alla fine sviluppano la malattia. La quarantena è diversa dall'isolamento, che è la separazione di persone a cui è stata effettivamente diagnosticata una malattia.

Test sierologico. Vedi Anticorpi.

Sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Questa è una malattia respiratoria causata da un tipo di coronavirus che è stato segnalato per la prima volta in Cina nel 2002. Come il COVID-19, la SARS potrebbe causare gravi problemi respiratori e la morte. È stato rapidamente contenuto. Dal 2004 non sono stati segnalati casi di trasmissione.

pillole da banco come il viagra

Sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2 (SARS-CoV-2). Questo è il nome del virus che causa il COVID-19. SARS-CoV-2 fa parte della famiglia di virus chiamati coronavirus. È correlato ad altri virus, come quelli che causano la SARS, la MERS e il comune raffreddore.

Auto-quarantena. L'auto-quarantena è simile alla quarantena, ma non è obbligatoria. Si consiglia alle persone che pensano di essere state esposte a una malattia contagiosa di separarsi volontariamente dagli altri e di limitare i propri movimenti, per vedere se si ammalano. Le persone che sono state esposte a COVID-19 sono incoraggiate all'auto-quarantena per 10 giorni.

Rifugio sul posto. Vedi Blocco.

Riduzione dei contatti. Per mantenere una distanza tra te e le altre persone. Gli esperti consigliano di non riunirsi in gruppi di più di 10 persone e di non avvicinarsi a meno di sei piedi dagli altri. A differenza dell'isolamento e della quarantena, il distanziamento sociale non richiede necessariamente che tu rimanga in un posto.

Restare a casa. Vedi Blocco.

Sintomatico. Mostrare i sintomi di una malattia o condizione.

Wuhan. La capitale della provincia centrale di Hubei in Cina, dove è stato segnalato per la prima volta il COVID-19. Il 31 dicembre 2019, la Cina ha allertato l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) su una serie di casi insoliti di polmonite a Wuhan. Molti sono stati rintracciati nei lavoratori del mercato all'ingrosso di frutti di mare di Huanan.

Vaccino. I vaccini sono trattamenti che aiutano il corpo a sviluppare l'immunità contro gli agenti infettivi, come virus e batteri. Dopo aver ricevuto un vaccino per uno specifico agente infettivo, il corpo produce anticorpi. Quindi, se il corpo incontra l'agente infettivo in futuro, gli anticorpi aiutano a combatterlo. Esistono diversi vaccini ampiamente disponibili per prevenire la diffusione di COVID-19. Essere vaccinati proteggerà sia te che le persone intorno a te ed è essenziale per reprimere il virus.

zoonotico. Una malattia infettiva che ha avuto origine negli animali e si è diffusa all'uomo. Si ritiene che SARS-CoV-2, il virus che causa il COVID-19, abbia avuto origine negli animali e si sia diffuso all'uomo. Leggi gli animali domestici e il COVID-19 qui.