Doxiciclina: un trattamento antibiotico per l'acne

Doxiciclina: un trattamento antibiotico per l'acne

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi medici, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli sulla Guida alla salute sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

Se soffri di acne, sai quanto può avere un impatto sulla tua vita. Gli sfoghi regolari possono causare un serio calo della fiducia in te stesso, soprattutto se hai difficoltà a coprirli. Se i trattamenti topici non funzionano per te, il tuo dermatologo potrebbe suggerire la doxiciclina, una pillola che può aiutare a curare i tuoi brufoli.

Non molte persone hanno familiarità con questa pillola, poiché il suo uso come trattamento per l'acne è cambiato drasticamente negli ultimi anni. Ma se sei curioso della doxiciclina, sei nel posto giusto. Analizziamo esattamente come funziona questa pillola e se potrebbe essere utile per te.



Che cos'è la doxiciclina?

La doxiciclina è un antibiotico di classe tetraciclina prescritto, afferma la dermatologa Julia Schwartz, MD. Detto questo, questo antibiotico non è stato creato per curare l'acne. È stato originariamente formulato, e continua ad essere, un comune antimicrobico usato per trattare numerose infezioni batteriche e parassitarie, afferma Schwartz. La doxiciclina è anche usata per trattare lo stafilococco aureo, incluso lo Staphylococcus aureus resistente alla meticillina, o MRSA, e le infezioni dei tessuti molli, le malattie trasmesse dalle zecche, come la malattia di Lyme e la malaria. Può essere utilizzato anche come un trattamento per la sifilide (1). La doxiciclina è venduta come farmaco generico ma è anche venduta con marchi come Doryx, Vibramycin, Oracea, Adoxa e altri.

Annuncio pubblicitario



Semplifica la tua routine di cura della pelle

Ogni bottiglia di Nightly Defense prescritta dal medico è realizzata per te con ingredienti potenti e scelti con cura e consegnata a casa tua.

Per saperne di più

Come funziona?

In breve, la doxiciclina funziona da controllare i batteri che potrebbero causare l'acne (2). L'efficacia di Doxy nel trattamento dell'acne è stata utilizzata sia per le sue proprietà antimicrobiche che per le sue varie proprietà antinfiammatorie, afferma il dott. Schwartz. Esatto: non tutta l'acne è causata da olio o pelle morta. Secondo il Dr. Schwartz, una certa acne può essere causata da un batterio chiamato propionibacterium, che in realtà è una parte naturale e normale della nostra flora cutanea. Anche se questo batterio non causa l'acne in tutti, in determinate circostanze, innescherà sfoghi cronici (3). Quindi doxy lavora per controllare quei batteri, controllando così la tua acne.



La doxiciclina è sicura?

In generale, la risposta a questa domanda è un sonoro sì. Ma, secondo il dottor Schwartz, la doxiciclina solleva alcune bandiere rosse. Mentre il doxy è in circolazione da molti anni ed è generalmente un farmaco sicuro da assumere per lunghi periodi di tempo, l'uso della doxiciclina è caduto in disgrazia tra i dermatologi, afferma. Ciò è accaduto per una lunga lista di ragioni, tra cui l'aumento della gestione degli antibiotici o l'aumento del controllo sulla necessità o meno di determinati antibiotici. È anche caduto in disgrazia a causa dei crescenti tassi di resistenza agli antibatterici.

Ci sono certe persone che non dovrebbe mai usare la doxiciclina , tuttavia (4). Queste persone includono:

  • Donne incinte. La doxiciclina può danneggiare un feto in via di sviluppo. Per questo motivo, il tuo dermatologo potrebbe suggerire di ricorrere alla contraccezione per evitare la gravidanza durante il ciclo di doxiciclina.
  • Bambini sotto gli otto anni. Può influenzare la crescita e causare lo scolorimento permanente dei denti.
  • Quelli con allergie alla tetraciclina. La doxiciclina è una tetraciclina.

In caso di dubbi sulla doxiciclina, è una buona idea parlare con il medico. Se si scopre che questo antibiotico non è una buona opzione per te, non temere: ci sono altri antibiotici che possono anche aiutarti a chiarire l'acne.

Skincare routine: cosa significa? Dovresti averne uno?

9 minuti di lettura

Come prendo la doxiciclina?

Secondo il dott. Schwartz, a causa delle preoccupazioni relative al trattamento a lungo termine, i dermatologi prescrivono in genere la doxiciclina per periodi di tempo più brevi, di solito circa tre mesi. Lo prescriviamo per controllare il bagliore dell'acne e poi passare a un approccio principalmente topico o un'altra opzione orale, dice. Quanto tempo ci vuole dipende interamente dalla persona, ma la maggior parte dei pazienti vedrà un miglioramento della propria acne in questo periodo di tre mesi.

In genere, la doxiciclina viene prescritta due volte al giorno. Ma recentemente, è stata sviluppata e approvata una forma di doxiciclina a rilascio prolungato a dose inferiore, chiamata Oracea, per l'uso nel trattamento dell'acne e della rosacea. A soli 40 mg al giorno, rispetto a 100 mg due volte al giorno per il dosaggio generico comune, Oracea è submicrobica, afferma il dott. Schwartz. Ciò significa che non è abbastanza forte da eliminare tutti i microbi, quindi non ti farà sviluppare una resistenza. Detto questo, ha ancora le efficaci proprietà antinfiammatorie di una dose completa di doxy, quindi funziona ancora per chiarire l'acne. In genere, prendi la pillola una volta al giorno con il cibo e un bicchiere d'acqua per ridurre gli effetti collaterali.

Potenziali rischi ed effetti collaterali della doxiciclina

A parte la possibile resistenza agli antibiotici, la doxiciclina ha alcuni altri effetti collaterali di cui dovresti essere a conoscenza. Questi includono:

  • Nausea
  • vomito
  • Dolore addominale
  • Diarrea
  • mal di testa
  • Bruciore di stomaco
  • Irritazione esofagea
  • Maggiore sensibilità ai raggi UV/luce solare che causa scottature

La doxiciclina non dovrebbe mai essere combinata con retinoidi orali come l'isotretinoina, nota anche come Accutane, a causa dell'aumento del rischio di una condizione rara chiamata pseudotumor cerebri, afferma il dott. Schwartz. Lo pseudotumor cerebri è una condizione in cui la pressione intorno al cervello aumenta, causando mal di testa e problemi alla vista. Se noti questo effetto collaterale e stai anche assumendo isotretinoina, contatta immediatamente il medico.

La protezione solare con un SPF di 50+ deve essere indossata ogni giorno e riapplicata durante il giorno, durante l'assunzione di doxiciclina. Dovresti sempre assumere la doxiciclina con acqua e cibo per evitare mal di stomaco. Si consiglia inoltre di non sdraiarsi per almeno 30 minuti dopo l'assunzione di doxiciclina per evitare bruciore di stomaco e irritazione esofagea.

I farmaci orali, come la doxiciclina, possono aiutare a eliminare i brufoli ostinati, il che può aiutarti a sentirti più sicuro. Se pensi che questo farmaco possa essere giusto per te, fissa un appuntamento con il tuo medico per discutere tutte le tue opzioni.

grave carenza di vitamina d e aumento di peso

Riferimenti

  1. Efficacia della doxiciclina nel trattamento della sifilide. Società americana di microbiologia. Accesso 20 novembre 2019. Visualizza risorsa.
  2. Doxiciclina orale nella gestione dell'acne vulgaris: prospettive attuali sull'uso clinico e risultati recenti con una nuova formulazione di compresse piccole a doppio punteggio. Il giornale di dermatologia clinica ed estetica. Accesso 20 novembre 2019. Visualizza risorsa.
  3. Propionibacterium Acnes e malattie croniche. L'eziologia infettiva delle malattie croniche. Accesso 20 novembre 2019. Visualizza risorsa.
  4. Rivisitare la doxiciclina nella gravidanza e nella prima infanzia. Parere di esperti sulla sicurezza dei farmaci. Accesso 20 novembre 2019. Visualizza risorsa.
Vedi altro