Ragazzo ubriaco scambia le chiavi per un documento d'identità mentre rema con il buttafuori in filmati esilaranti

Un video DIVERTENTE mostra un clubber ubriaco che discute con un buttafuori dopo che ha scambiato le sue CHIAVI per ID.




Il portiere ha registrato il bizzarro scambio fuori da un nightclub a Wakefield, West Yorks, lo scorso venerdì sera.

Jack ha tentato di usare le sue chiavi come documento d'identità dopo averne un po' di troppo durante una serata fuori con il suo amico Karl







La clip mostra un giovane ragazzo di nome Jack che cerca disperatamente di entrare nel locale mentre il suo amico Karl lo implora di tornare in sé.

Karl, 18 anni, di Wakefield ha detto a twnews Online: 'Ho passato tutto il giorno a cercare di convincerlo a fare coming out.





'Alla fine ha acconsentito all'ultimo minuto e abbiamo comprato una cassa di Corona da Sainsbury's - un valore incredibile, ne avevamo sei ciascuno e ce ne siamo fregati.'

Karl dice che poi sono andati a Wakefield e hanno bevuto un sacco di più mentre la notte passava.





cosa succede se eiacula ogni giorno

Ma il suo amico Jack è stato cacciato da un club prima che il bizzarro incidente si svolgesse fuori dal Brick Works Wakefield.

Il buttafuori ha trollato senza pietà Jack tenendo in mano diverse chiavi e un telecomando, chiedendo la data di nascita di Jack e dicendo che l'immagine non gli assomiglia.





Durante l'intera farsa, Karl cerca di dire a Jack che ha consegnato per errore le chiavi al buttafuori, dicendo ripetutamente: 'Non è il tuo ID!'

Ma Jack va avanti lo stesso, affermando con sicurezza i suoi dettagli al portiere e ignorando le urla di Karl.





A un certo punto, il buttafuori dice: 'Questo non ti somiglia', a cui Jack protesta: 'Mi sono rasato i capelli'.

Karl dice che la coppia non è riuscita a entrare da nessun'altra parte dopo la discussione isterica.

è un cazzo piccolo da 6 pollici

Ha aggiunto: 'Tutto quello che stavo pensando era 'Jack, fottuto idiota', dovevo trascinarlo via in modo da poter entrare nel club.

'Poi si è subito reso conto che ha appena dato loro le chiavi come documento d'identità, quindi probabilmente non entreremo'.

Ad un certo punto, il buttafuori dice 'Questo non ti assomiglia', ma Jack continua a insistere che è lui

Il compagno di Jack, Karl, nella foto, ha detto a twnews Online che l'intera debacle è stata un 'comportamento vergognoso'