Pelle secca sul pene: motivo di preoccupazione?


Pelle secca sul pene: motivo di preoccupazione?

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi di carattere medico, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli su Health Guide sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

Il pene è una cosa complessa e speciale, ma sfortunatamente non è immune alle condizioni che affliggono alcune delle parti meno speciali del corpo, ad esempio l'ascella e il gomito, ad esempio la pelle secca.



Quali sono le cause della pelle secca sul pene?

La pelle secca sul pene può essere causata da una serie di cose, dalla sensibilità ai saponi e detergenti a determinate condizioni della pelle, oltre a ciò che indossi e come stai, diciamo solo usando il tuo pene.

Vitali

  • Puoi avere sintomi di pelle secca sul tuo pene, proprio come in qualsiasi parte del tuo corpo.
  • Il più delle volte, è un problema minore che può essere trattato a casa.
  • Ma dovresti essere alla ricerca di eventuali condizioni croniche o infezioni: elenchiamo i sintomi qui.
  • Parla con un operatore sanitario se hai domande.

Sintomi

La pelle del tuo pene potrebbe sembrare le tue mani o altre parti del tuo corpo quando si seccano. La pelle potrebbe essere tesa, pruriginosa, squamosa o desquamata. La pelle veramente secca potrebbe screpolarsi o sentirsi irritata o dolorante.

La secchezza potrebbe estendersi al glande (testa) del pene e, se hai un prepuzio, anche quell'area potrebbe entrare in azione.



Cause comuni

Infezione da lievito

È una verità scomoda: anche i peni sono soggetti a infezioni da lieviti. Questa infezione fungina è spesso, ma non sempre, causata dall'avere rapporti sessuali con una partner femminile che ha un'infezione da lievito. I sintomi possono essere simili alla pelle secca, inclusi arrossamento, prurito o irritazione. I segni rivelatori di un'infezione da lievito del pene includono uno scarico bianco denso che può essere presente nelle pieghe della pelle del pene, piccole macchie bianche sul pene o un eruzione cutanea secca e desquamata (Thaler, 2018).

Sul bancone creme antimicotiche spesso risolvono rapidamente un'infezione da lievito, anche se è sempre una buona idea consultare un operatore sanitario (e astenersi dal sesso non protetto fino a quando l'infezione non viene eliminata) (Thaler, 2018). È anche importante che anche i partner infetti ricevano un trattamento per prevenire la reinfezione.

Annuncio pubblicitario



Ottieni $ 15 di sconto sul tuo primo ordine di trattamento per la disfunzione erettile

Un vero professionista sanitario autorizzato negli Stati Uniti esaminerà le tue informazioni e ti ricontatterà entro 24 ore.

Per saperne di più

Balanite

La balanite è un'infiammazione del glande (testa del pene), solitamente causata da un'infezione virale, batterica o micotica. È comune- dal 3% all'11% dei maschi lo sperimenta ad un certo punto della propria vita e può essere alleviato dai farmaci. (Wray, 2020).

Eczema

L'eczema è una condizione medica ufficialmente conosciuta come dermatite atopica (Lee, 2016). Le persone con eczema hanno una pelle infiammata che può essere secca, arrossata, pruriginosa o screpolata ed è possibile che si estenda al pene. Ce ne sono diversi rimedi casalinghi ed efficaci farmaci da prescrizione per il trattamento dell'eczema; è una buona idea curare l'eczema perché il solo grattarsi via può portare a infezioni.

Leggi tutto quello che vorresti sapere sull'eczema qui.

Psoriasi genitale

La psoriasi è una condizione autoimmune cronica in cui il sistema immunitario provoca la sovrapproduzione di cellule della pelle, che si creano in giorni anziché settimane. Ciò può provocare la formazione di chiazze spesse, rosse e infiammate sulla pelle, compreso il pene. La psoriasi che si sviluppa nell'area genitale è nota come psoriasi genitale. Sono disponibili diversi trattamenti per eliminarlo , inclusi farmaci topici, iniettabili e orali (Beck, 2018).

Leggi di più su psoriasi vs. eczema e come distinguerli .

vestiti stretti

Se sei un fan simultaneo di andare in commando mentre indossi denim grezzo, questa potrebbe essere la fonte di pelle secca sul tuo pene. Lo sfregamento del pene contro il tessuto può causare sfregamenti che, combinati con la sudorazione, possono portare a irritazioni della pelle. E gli indumenti stretti, anche se insisti sulla biancheria intima, possono causare attrito e sudorazione che risultano nello stesso. La soluzione potrebbe essere l'allentamento e la scelta di tessuti naturali come il cotone che consentono la circolazione dell'aria.

Saponi o detersivi

I coloranti e le fragranze di alcuni saponi, detersivi e detersivi possono essere davvero irritanti per le persone con pelle sensibile e possono causare secchezza ovunque. L'uso di saponi e detersivi per bucato delicati, senza coloranti e senza profumo può portare sollievo. Possono essere utili anche prodotti che contengono un emolliente (idratante).

Allergie

La pelle secca in qualsiasi parte del corpo può essere causata da una reazione allergica a un numero qualsiasi di allergeni: saponi, tessuti, alimenti, polvere, peli di animali e così via. Questo è chiamato dermatite allergica da contatto (Utero, 2018). Se la pelle secca è apparsa di recente, potrebbe valere la pena eliminare tutti i nuovi prodotti che hai provato di recente uno alla volta per vedere se potrebbero essere i colpevoli e scegliere sempre prodotti delicati e ipoallergenici.

Masturbazione a secco o sesso

Attrito: la chiave del romanticismo e la fonte delle disavventure sessuali che ricorderemo altrettanto a lungo. Se ti masturbi troppo a lungo senza lubrificante, l'attrito può far seccare e irritare la pelle del tuo pene, che può portare a gonfiore, dolore, secchezza, desquamazione o desquamazione.

se il viagra non funziona cosa funzionerà?

Lozioni o lubrificanti irritanti

E il rovescio della medaglia: il lubrificante, la crema o la lozione che usi per il sesso o la masturbazione potrebbero anche causare la pelle secca sul pene se sei sensibile o allergico ad esso. I lubrificanti oggi sono dotati di così tante campane e fischietti: sapori, colori, nonché effetti stimolanti, riscaldanti e rinfrescanti (apparentemente, tutto tranne che letteralmente campanelli e fischietti) e uno qualsiasi di questi additivi potrebbe essere irritante per la pelle sensibile. Potresti avvertire secchezza, prurito, bruciore o gonfiore.

Cosa puoi fare per la pelle secca del pene?

Per prevenire o alleviare la pelle secca del pene, puoi usare i trattamenti domiciliari che utilizzeresti per trattare la pelle secca praticamente in qualsiasi altra parte del tuo corpo:

  • Usa detersivi per bucato delicati, senza coloranti e senza profumo
  • Quando fai la doccia o il bagno, evita saponi aggressivi e usa un sapone delicato o un detergente che contenga un emolliente (idratante)
  • Fai la doccia o fai il bagno in acqua tiepida, non calda (è più che asciuga)
  • Mantieni l'area pulita e idratata
  • Non indossare abiti sudati per periodi prolungati

E per quanto riguarda la tua salute sessuale:

  • Ricordati di usare un lubrificante adeguato per la masturbazione e il sesso
  • Se qualcosa che stai usando per lubrificare potrebbe causare irritazioni alla pelle, accendilo
  • Indossare un preservativo può proteggerti dal contrarre un'infezione da lievito o STI dai tuoi partner

Pelle secca o MST?

La pelle secca è solitamente qualcosa che è curabile a casa. Ma ogni volta che vedi qualcosa di diverso sul tuo pene, potrebbe, saggiamente, essere una bandiera rossa mentale. Ti starai chiedendo se dovresti vedere un operatore sanitario per una malattia sessualmente trasmissibile o una condizione della pelle.

Se hai sintomi di infezione da lievito o balanite, dovresti consultare un operatore sanitario.

Dovresti anche consultare un operatore sanitario se noti una protuberanza sul pene dopo un contatto sessuale non protetto o se hai dolore durante il sesso, dolore durante l'erezione, bruciore durante la minzione, piaghe aperte, vesciche pruriginose o dolorose, febbre, affaticamento o perdite .

Se non ti è stato diagnosticato un eczema o psoriasi e sospetti di avere segni di quelle condizioni della pelle sul tuo pene, è una buona idea consultare anche un operatore sanitario.

E, naturalmente, se sei preoccupato se qualcosa sul tuo pene è una condizione della pelle o una IST, è saggio mettere in pausa l'attività sessuale fino a quando non lo scopri con certezza.

Riferimenti

  1. Beck, K. M., Yang, E. J., Sanchez, I. M. e Liao, W. (2018). Trattamento della psoriasi genitale: una revisione sistematica. Dermatologia e terapia, 8(4), 509-525. Recuperato da https://doi.org/10.1007/s13555-018-0257-y
  2. Lee, J., Son, S. e Cho, S. (2016, 5 luglio). Una revisione completa del trattamento dell'eczema atopico. Allergia Asma Immunol Res. 2016 maggio; 8(3): 181-190. Pubblicato online il 14 settembre 2015. doi: 10.4168/aair.2016.8.3.181 Estratto il 7 ottobre 2020 da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4773205/
  3. Associazione Nazionale Eczema. Cos'è la dermatite atopica e come posso sapere se ce l'ho? (2020, 27 agosto). Estratto il 25 settembre 2020 da https://nationaleczema.org/eczema/types-of-eczema/dermatite-atopica/
  4. Thaler, M., (2018, 20 novembre). Anche gli uomini si ammalano di micosi! Estratto il 10 settembre 2020 da https://www.onemedical.com/blog/get-well/male-yeast-infection
  5. Uter, W., Werfel, T., White, I.R. e Johansen, J.D. (2018). Allergia da contatto: una rassegna dei problemi attuali da una prospettiva clinica. Rivista internazionale di ricerca ambientale e salute pubblica, 15(6), 1108. Estratto da https://doi.org/10.3390/ijerph15061108
  6. Wray AA, Velasquez J, Khetarpal S. Balanitis. [Aggiornato il 28 maggio 2020]. In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL): StatPearls Publishing; 2020 gennaio-. Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK537143/
Vedi altro