Trapianto di capelli: un intervento chirurgico contro la caduta dei capelli

Trapianto di capelli: un intervento chirurgico contro la caduta dei capelli

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi medici, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli sulla Guida alla salute sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

La perdita dei capelli colpisce milioni di persone, sia uomini che donne. In genere, perdiamo circa 100 capelli al giorno. La perdita di più può portare al diradamento generale dei capelli e alle zone calve. Esistono trattamenti medici per combattere il diradamento e favorire la ricrescita dei capelli. Tuttavia, per alcune persone, un trapianto di capelli è una potenziale soluzione. Di solito, questa procedura chirurgica è combinata con trattamenti medici per massimizzare la crescita dei capelli.

Il trapianto di capelli comporta lo spostamento dei capelli (innesto) da un'area del cuoio capelluto con una buona crescita dei capelli (area donatrice) a punti diradati o calvi (sito ricevente). Chirurgia del trapianto di capelli ha preso piede per la prima volta negli Stati Uniti negli anni '50 (Bicknell, 2014). Le tecniche sono cambiate e l'aspetto cosmetico è migliorato notevolmente rispetto agli antiestetici tappi per capelli di diversi decenni fa. Ora, le persone che si sottopongono a un intervento chirurgico di restauro dei capelli possono avere risultati dall'aspetto naturale.

Vitali

  • Il trapianto di capelli utilizza due tecniche: il trapianto di unità follicolari (FUT) e l'estrazione di unità follicolari (FUE). FUT viene eseguito in 1 sessione, mentre FUE richiede in genere più sessioni.
  • Il prezzo di FUT varia da $ 2.000 a $ 4.000, mentre FUE può costare fino a $ 10.000 a seconda del numero di innesti necessari.
  • Anche dopo un trapianto di capelli, le persone devono ancora assumere farmaci per prevenire un'ulteriore caduta e diradamento dei capelli.
  • Possono essere necessari fino a 6-12 mesi per vedere i risultati completi del ripristino dei capelli dopo un trapianto di capelli.

La decisione di sottoporsi a un trapianto di capelli non è da prendere alla leggera. Dovresti incontrare un dermatologo che comprenda le sfumature della caduta dei capelli e abbia esperienza nell'esecuzione di interventi di trapianto di capelli. Durante la consultazione, sarai esaminato e avrai l'opportunità di porre domande; insieme, tu e il tuo provider deciderete se questo è giusto per voi. La perdita e il diradamento dei capelli continuano con l'avanzare dell'età; un trapianto di capelli può ripristinare i capelli caduti, ma non influisce sulla futura caduta dei capelli.

Riferimenti

  1. Accademia americana di dermatologia (AAD). (n.d.). Un trapianto di capelli può darti risultati permanenti e dall'aspetto naturale. Recuperato da https://www.aad.org/transplant .
  2. Avram, M., Finney, R. e Rogers, N. (2017). Controversie sul trapianto di capelli. Chirurgia dermatologica , 43 , S158–S162. doi: 10.1097/dss.0000000000001316, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29064980
  3. Bicknell, L. M., Kash, N., Kavouspour, C., & Rashid, R. M. (2014). Raccolta di trapianto di capelli con estrazione di unità follicolari: una revisione delle raccomandazioni attuali e considerazioni future. Rivista online di dermatologia , venti (3). Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24656268
  4. Kucuktas Murat. (2017). Complicazioni del trapianto di capelli. Disturbi dei capelli e del cuoio capelluto . doi: 10.5772 / 66838, https://www.intechopen.com/books/hair-and-scalp-disorders/complications-of-hair-transplantation
Vedi altro