Sintomi dell'herpes: sapere cosa cercare

Sintomi dell'herpes: sapere cosa cercare

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi medici, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli sulla Guida alla salute sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

Se sei uno degli enormi 3,7 miliardi di persone di età inferiore ai 50 anni che Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) le stime sono infettate da herpes simplex virus-1, potresti aver avuto un mal di freddo ad un certo punto della tua vita. L'OMS stima inoltre che 417 milioni di persone di età compresa tra 15 e 49 anni siano infettate dall'herpes simplex virus-2, il virus che causa l'herpes genitale. Con numeri come questi, può sembrare difficile evitare l'herpes per tutta la vita!

come aumentare i livelli di testosterone libero in modo naturale

Ma sapevi che HSV-1 e HSV-2, come sono abbreviati, non sono gli unici tipi di herpes con cui puoi essere infettato? Si scopre che in realtà ci sono otto diversi tipi di herpes che comunemente infettano gli esseri umani, ognuno con una propria serie di sintomi. Mentre questi otto tipi sono chiamati appropriatamente herpesvirus umano (HHV) da 1 a 8, molti di loro hanno anche nomi molto più familiari: cose come varicella, mono e roseola. Quindi, anche se sei stato in grado di evitare l'infezione da HSV-1 e HSV-2, è probabile che tu abbia incontrato almeno uno di questi altri tipi di herpes ad un certo punto della tua vita. Immergiamoci nei sintomi in modo da poter dire se hai mai avuto l'herpes:



Vitali

  • La parola herpes deriva da un'antica parola greca che significa strisciare o strisciare.
  • Otto diversi tipi di herpes infettano comunemente gli esseri umani, ciascuno con una propria serie di sintomi.
  • L'herpes labiale, l'herpes genitale, la mononucleosi, la varicella e l'herpes zoster, e altro ancora, derivano tutti da infezioni da herpes.
  • L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che 3,7 miliardi di persone di età inferiore ai 50 anni siano infettate dal virus dell'herpes simplex-1, noto anche come herpes orale.

Quali sono i sintomi dell'HHV-1?

HHV-1 è meglio conosciuto come virus herpes simplex 1 (HSV-1). È il virus che in genere causa l'herpes orale (e talvolta può causare anche l'herpes genitale).

In fino a 80% degli individui , HSV-1 può essere asintomatico. Ciò significa che le persone sono infette dal virus, ma non avvertono mai i sintomi orali o genitali che a volte provoca il virus. Questo potrebbe essere uno dei motivi per cui così tante persone in tutto il mondo hanno l'HSV-1, anche quando è asintomatico, può ancora essere diffuso da persona a persona.

La prima volta che vieni esposto al virus viene definita infezione primaria. I sintomi iniziano a comparire in qualsiasi momento tra un paio di giorni e un paio di settimane dopo l'esposizione. I sintomi caratteristici dell'infezione primaria da HSV-1 sono:

  • Ulcere dolorose
  • Linfonodi ingrossati
  • Febbre
  • Una sensazione generale di disagio
  • Mal di testa

Annuncio pubblicitario

Trattamento per l'herpes genitale su prescrizione

Parla con un medico su come trattare e sopprimere i focolai prima del primo sintomo.

Per saperne di più

Nei bambini, le ulcere dolorose si verificano tipicamente all'interno della bocca, compreso il palato, l'interno delle labbra e delle guance e la lingua. Questo è chiamato gengivostomatite erpetica. Negli adulti, le lesioni in bocca possono essere accompagnate da mal di gola e tonsille infiammate.

Quando si ha una riacutizzazione dell'HSV-1, si parla di infezione ricorrente. Questo è caratterizzato da vesciche e ulcere che compaiono dove le labbra incontrano la pelle (chiamato bordo vermiglio). Altri nomi per l'infezione ricorrente sono herpes labiale, herpes labiale e vesciche di febbre. I sintomi dell'infezione ricorrente includono:

  • Dolore, bruciore, formicolio e prurito nel sito circa un giorno prima della comparsa delle vesciche (questo è noto come prodromo o sintomi prodromici)
  • Vesciche o vescicole dolorose sulle labbra o all'interno della bocca
  • Formazione di croste e guarigione delle vesciche che richiedono fino a otto giorni (a seconda che ci sia un trattamento)

Quando l'HSV-1 causa l'herpes genitale, i sintomi primari sono simili a quelli dell'herpes orale, tranne che le ulcere si trovano sui genitali e i linfonodi ingrossati sono nell'inguine.

Meno spesso, l'HSV-1 provoca sintomi in altre aree del corpo. L'infezione delle dita, del viso, del collo o delle braccia può verificarsi se tagli o rotture della pelle sono esposti al virus. Le vesciche possono verificarsi anche su aree di eczema in coloro che stanno usando farmaci immunosoppressori per controllare il loro eczema. L'infezione da HSV-1 negli occhi si verifica in<5% of people but can cause severe problems, including blindness. HSV-1 can also be very dangerous if it infects the brain, sometimes leading to death or other neurological problems. And people who have weakened immune systems are at higher risk of developing HSV esophagitis, which is when HSV-1 infects the esophagus.

Quali sono i sintomi dell'HHV-2?

HHV-2 è meglio conosciuto come virus herpes simplex 2 (HSV-2). È il virus che in genere causa l'herpes genitale (e talvolta può causare anche l'herpes orale). I sintomi di HSV-2 sono simili ai sintomi di HSV-1, tranne che l'infezione è principalmente sui genitali (o intorno al retto).

L'infezione può essere asintomatica o può causare vesciche e ulcere sui genitali. Questi sono associati a sintomi locali, come gonfiore dei linfonodi e minzione dolorosa, e sintomi sistemici, come la febbre. Anche l'HSV-2 può ripresentarsi, sebbene le recidive siano generalmente meno gravi dell'infezione primaria. L'HSV-2 è anche associato a complicanze più rare, come la meningite da HSV.

Quali sono i sintomi dell'HHV-3?

HHV-3 è meglio conosciuto come virus varicella-zoster (VZV). È il virus che causa la varicella (varicella) e l'herpes zoster (herpes zoster).

Quando VZV infetta per la prima volta qualcuno, provoca la varicella. I sintomi della varicella sono:

  • Un'eruzione cutanea pruriginosa su tutto il corpo. L'eruzione cutanea è caratterizzata da segni rossi che si sollevano, si trasformano in vescicole o vesciche e poi si incrostano prima di guarire. Le nuove lesioni compaiono in momenti diversi nell'arco di circa quattro giorni, quindi l'eruzione cutanea può presentare contemporaneamente lesioni di aspetto diverso
  • Febbre
  • Una sensazione generale di disagio
  • Gola infiammata
  • Perdita di appetito
  • Ci possono essere anche complicazioni più rare, tra cui infezioni batteriche della pelle e infezioni neurologiche.

Quando VZV si ripresenta, provoca l'herpes zoster. I sintomi dell'herpes zoster sono:

  • Un'eruzione cutanea molto dolorosa che colpisce un'area del corpo nota come dermatomo. Un dermatomo è una sezione di pelle che viene fornita dai nervi da una parte specifica del midollo spinale. Quando si forma un'eruzione cutanea in un dermatomo, di solito è lineare e colpisce solo un lato del corpo. In genere questo si verifica sul busto, ma non è sempre così. In rari casi, l'eruzione cutanea può diffondersi su tutto il corpo. Come con la varicella, l'eruzione cutanea è rossa e composta da vescicole e vesciche che alla fine si incrostano.
  • Mal di testa
  • Febbre
  • Una sensazione generale di disagio
  • Fatica
  • Dolore che persiste per mesi dopo la guarigione dell'eruzione cutanea. Questo è chiamato nevralgia posterpetica e si verifica in 10-15% di persone con herpes zoster.

Come altre forme di HHV, VZV può causare sintomi e complicazioni più gravi se sono coinvolti gli occhi o il cervello.

Quali sono i sintomi dell'HHV-4?

HHV-4 è meglio conosciuto come virus di Epstein-Barr (EBV). È il virus che causa la mononucleosi infettiva, che a volte viene semplicemente chiamata mono. A volte si parla di malattia del bacio. I sintomi includono:

  • Febbre
  • Gola infiammata
  • Linfonodi ingrossati
  • Fatica
  • Dolori muscolari o debolezza
  • Eruzione cutanea
  • Mal di testa
  • Perdita di appetito
  • Ingrandimento della milza, che si trova sul lato sinistro dell'addome. Si raccomanda che le persone con infezione da EBV evitino gli sport di contatto per 3-4 settimane per evitare la rottura della milza.

L'EBV è anche legato a un aumento del rischio di alcuni tipi di cancro, come il linfoma di Burkitt. Può anche causare infezioni alle orecchie, diarrea e una condizione chiamata sindrome di Guillain-Barre.

Quali sono i sintomi dell'HHV-5?

HHV-5 è meglio conosciuto come citomegalovirus (CMV). In genere non causa malattie evidenti tranne quando infetta persone che hanno un sistema immunitario indebolito, come gli individui con virus dell'immunodeficienza umana (HIV). Quando causa sintomi, sono simili ai sintomi della mononucleosi.

Il CMV può essere trasmesso anche da madre a figlio durante la gravidanza. Ciò può causare complicazioni nel neonato, tra cui:

  • Perdita dell'udito
  • Perdita della vista
  • Disabilità intellettuale
  • Microcefalia (testa piccola)
  • Calcificazioni nel cervello
  • Convulsioni
  • Eruzione cutanea
  • Ingiallimento della pelle

Quali sono i sintomi dell'HHV-6?

L'HHV-6 in genere causa malattie solo nei bambini di età da 6 a 24 mesi . La malattia è caratterizzata da febbre alta. Quando la febbre si risolve, si sviluppa un'eruzione cutanea piatta e rossa sul busto, sul collo e sulle braccia. La condizione è nota come roseola.

L'HHV-6 può ripresentarsi anche in persone che hanno un sistema immunitario indebolito. In queste persone, è legato a a varietà di condizioni comprese le malattie autoimmuni, l'infiammazione cerebrale, la sindrome da stanchezza cronica, le malattie cardiache e le complicanze dei trapianti di organi.

Quali sono i sintomi dell'HHV-7?

L'HHV-7 raramente causa la malattia, ma quando lo fa assomiglia alla roseola causata dall'HHV-6.

Quali sono i sintomi dell'HHV-8?

L'HHV-8 è anche tipicamente asintomatico nelle persone con un sistema immunitario intatto. Quando causa sintomi, possono imitare i sintomi della mononucleosi e può essere coinvolta un'eruzione cutanea.

Più significativamente, l'HHV-8 è associato al sarcoma di Kaposi, un tipo di cancro dei vasi sanguigni. Il sarcoma di Kaposi è raro ma può essere osservato nelle persone con HIV una volta che sono progredite verso la sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS). In effetti, il sarcoma di Kaposi è considerato una malattia che definisce l'AIDS; se qualcuno con l'HIV ha il sarcoma di Kaposi, ha l'AIDS. Può verificarsi anche in persone che hanno subito un trapianto di organi, come un trapianto di rene. Il sarcoma di Kaposi è caratterizzato da lesioni viola, rosse o marroni sulla pelle che possono apparire anche all'interno della bocca o all'interno delle palpebre.

come capire se un ragazzo ha l'herpes

L'HHV-8 è anche associato al linfoma e a una condizione chiamata malattia di Castleman.

Quali sono i sintomi del virus B?

Il virus B è una forma estremamente rara di herpes che proviene dai macachi. In effetti, solo 50 casi del virus B sono mai stati documentati, e solo un caso avvenuta dal contatto da uomo a uomo. I sintomi includono febbre, brividi, dolori muscolari, affaticamento e mal di testa. Quando il virus B progredisce, può portare a gravi danni cerebrali e morte.