Come funziona un tampone orale per il test COVID-19?


Come funziona un tampone orale per il test COVID-19?

Importante

Le informazioni sul nuovo coronavirus (il virus che causa il COVID-19) sono in continua evoluzione. Aggiorneremo periodicamente il nostro nuovo contenuto sul coronavirus in base ai risultati sottoposti a revisione paritaria appena pubblicati a cui abbiamo accesso. Per le informazioni più affidabili e aggiornate, visitare il Sito web CDCC o il I consigli dell'OMS per il pubblico.

Fare il test per la malattia da coronavirus 2019 (COVID-19) può essere travolgente, anche se hai già fatto uno o più test. Ma a questo punto della pandemia, i test dovrebbero essere qualcosa che allevia lo stress, non qualcosa che lo causa.



Tuttavia, ci sono così tante informazioni in continua evoluzione sui test COVID-19 che può sembrare che tu debba essere un professionista medico anche solo per sapere a chi rivolgerti prima. Se stai cercando di capire se sottoporti al test e come, siamo qui per aiutarti. Ecco cosa devi sapere sui test COVID con tampone orale e altre opzioni per scoprire se hai COVID-19.

Vitali

  • Per scoprire se hai COVID-19, ci sono alcuni test che puoi fare tra cui tamponi orali, tamponi nasali e altri che richiedono di sputare in una provetta.
  • Durante un test del tampone orale, un tampone di cotone viene utilizzato per raccogliere un campione dall'interno della bocca. Questo è diverso da un test della saliva, che richiede di sputare in un piccolo contenitore.
  • Diversi siti di test hanno metodi di test diversi.

Quali tipi di test COVID-19 esistono?

Quando si tratta di diagnosticare il COVID-19, di solito vengono eseguiti due tipi principali di test:

  • Test molecolari, come i test della reazione a catena della polimerasi (PCR), che cercano il materiale genetico del virus
  • Test antigenici, che cercano il guscio esterno del virus

Entrambi questi test vengono eseguiti utilizzando tamponi nasali o orali . I test PCR possono essere eseguiti anche utilizzando la saliva (FDA, 2020-a). I test della saliva e del tampone orale sembrano la stessa cosa, ma non lo sono. Qual è la differenza? Un test della saliva richiede di sputare in una provetta, mentre un test del tampone orale comporta lo sfregamento dell'interno della bocca con un batuffolo di cotone per ottenere un campione.



I tamponi nasali seguono lo stesso protocollo, tranne che tu o un operatore sanitario prelevate un campione di tampone dal naso invece che dalla bocca.

la pulizia del colon ti fa perdere peso?

Potresti anche aver sentito parlare di test anticorpali. Questi test cercano gli anticorpi, che sono la risposta del corpo quando gli invasori, come il coronavirus, sono presenti nel tuo sistema.

I test sugli anticorpi vengono in genere eseguiti utilizzando un campione di sangue e, a differenza dei test sugli antigeni, non possono dirti se hai attualmente COVID-19. Invece, questi test vedono se il tuo sistema immunitario ha reagito a un'infezione da COVID-19 in passato. Un test anticorpale può anche mostrare se sei stato vaccinato.



Quale test COVID-19 è più affidabile?

Il tipo di test COVID-19 che ottieni di solito dipende da dove vivi e da cosa è disponibile.

Potresti aver visto affermazioni che circolano secondo cui i test dei tamponi orali sono meno affidabili dei tamponi nasali. Ma come si misura? Indipendentemente dal tipo, viene descritta l'accuratezza di tutti i test COVID-19 in termini di sensibilità e specificità , che si riferisce alla precisione con cui i test identificano il virus nel sistema (Swift, 2020). Ad esempio, un test con una sensibilità del 97% può identificare con precisione 97 casi su 100 di COVID-19. Tuttavia, negli altri tre casi, darà falsi negativi, il che significa che dice che non hai COVID-19 anche se lo fai.

I test molecolari come la PCR sono generalmente considerati i più accurato Test COVID-19, ma anche questi hanno dei limiti e sono in genere meno accurati nella vita reale rispetto alle impostazioni di laboratorio (Yohe, n.d.). Inoltre, i test PCR richiedono più tempo dei test antigenici rapidi e richiedono macchinari speciali, il che significa che non sono sempre l'opzione migliore.

I test dell'antigene potrebbero non essere altrettanto efficaci nell'identificare tutti i casi di COVID-19, ma i test che risultano positivi sono considerati estremamente accurati . Tuttavia, potresti aver bisogno di un test PCR se il test dell'antigene risulta negativo, soprattutto se hai un'esposizione nota a una persona che è risultata positiva o se hai sintomi di COVID-19 (FDA, 2020-a). Diversi test dell'antigene hanno una precisione diversa, ma un test studiato può identificare con precisione 80 casi su 100 di COVID-19 quando le persone hanno sintomi e 40 casi su 100 quando le persone sono asintomatiche (Pray, 2020).

Perché alcuni test hanno falsi negativi?

A volte i test non sono accurati. Se una persona ha il COVID-19, ma il test dice di no, si parla di falso negativo.

Un falso negativo può verificarsi con qualsiasi tipo di test, ma in genere è più comune se hai solo una piccola quantità di virus nel tuo corpo. Questo può accadere all'inizio dell'infezione, spesso prima che una persona sviluppi anche i sintomi. Possono essere necessari da due a 14 giorni per sviluppare i sintomi di COVID-19 dal momento in cui sei stato esposto ( Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie , 2021). All'inizio dell'infezione, potresti avere pochissimo virus nel tuo corpo e il test può non vederlo.

Cosa succede dopo aver ricevuto i risultati del test?

Anche se il tuo test COVID-19 risulta negativo, non significa che sia ora di visitare i tuoi nonni.

Non solo i risultati possono essere imprecisi in alcuni casi, ma i test COVID-19 sono anche solo un'istantanea del quadro generale. Potresti avere il virus, ma non abbastanza nel tuo sistema per apparire in un test. Anche se sei risultato negativo in precedenza, potresti comunque prendere il COVID-19 alla stazione di servizio o in qualsiasi altra fermata sulla strada per visitare la famiglia o gli amici. Questo è il motivo per cui è importante praticare il distanziamento sociale, evitare di uscire senza una maschera che copra naso e bocca ed evitare di passare del tempo con persone che non fanno parte della tua famiglia fino a quando non sei completamente vaccinato (CDC, 2020-b).

puoi ingrandire il tuo pene in modo naturale?

Ricorda: un risultato del test COVID-19 non è l'ultima parola, anche se sei già vaccinato. Se hai sintomi di COVID-19 e il tuo test è negativo, consulta un operatore sanitario su fare un altro test e considera di isolarti dalle altre persone nella tua casa (CDC, 2020-b). Il tuo medico terrà conto dei tuoi sintomi e delle eventuali esposizioni che potresti aver avuto quando deciderai se inviarti o meno per un altro test.

Non tutti i casi di COVID-19 richiedono una valutazione di persona da parte di un operatore sanitario. Gli studi hanno scoperto che tra il 20 e il 31% delle persone con COVID-19 sarà asintomatico per tutto il tempo in cui sono malati (Buitrago-Garcia, 2020). Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, l'80% delle persone con casi confermati di COVID-19 avere sintomi da lievi a moderati (OMS, 2020). Se i tuoi sintomi rimangono lievi, ti potrebbe essere chiesto di rimanere a casa e isolarti piuttosto che uscire di casa per fare il test e potenzialmente esporre altre persone al COVID-19.

Prima di iniziare a visitare persone al di fuori della tua famiglia, è importante assicurarsi di essere completamente vaccinati. Ora che i vaccini sono così ampiamente disponibili, è molto più facile ottenere i tuoi colpi. Una volta che sei completamente vaccinato, puoi anche visitare con altre persone vaccinate, secondo il CDC.

Come fare un tampone orale test COVID-19

Esistono diversi modi per eseguire il test del tampone orale COVID-19:

come ottenere un dic più lungo?
  • Un operatore sanitario potrebbe farti un tampone in bocca.
  • Una professione sanitaria può supervisionare mentre lo fai da solo.
  • Potresti ricevere un kit in un luogo di prova con le istruzioni su come tamponare la tua bocca.
  • Puoi usare un kit di tamponi per la bocca a casa.

Potrebbe essere necessario eseguire alcuni passaggi prima del test per assicurarsi che i risultati siano il più precisi possibile. Se hai bisogno di prenotare un appuntamento, chiedi se c'è qualcosa che dovresti evitare il giorno del test. Alcuni tipi di test che utilizzano la saliva richiedono che tu non lo faccia mangiare, bere, fumare, lavarsi i denti o masticare gomme 30 minuti prima del test (FDA, 2020).

Potrebbe esserti ricordato di tossisci con forza 3-5 volte e tieni il catarro in bocca prima di eseguire il tampone se un medico sta conducendo o supervisionando il test. Questo perché la tosse fa emergere le secrezioni dai polmoni e la ricerca preliminare suggerisce che ciò migliora la possibilità di identificare il coronavirus nei campioni (Kojima, 2020).

Se qualcuno sta somministrando il test, ti tampono l'interno della bocca. Se si tratta di un test di auto-raccolta, avrai un foglio con le istruzioni che descrivono il processo.

Dove fare il tampone orale per il test COVID-19

Se stai attualmente riscontrando sintomi di COVID-19, se sei stato in stretto contatto (entro un metro e ottanta per 15 minuti o più) con qualcuno con un caso confermato di COVID-19 o se il tuo medico ti dice di farlo così, dovresti andare a fare il test . Anche le persone che hanno preso parte a qualsiasi attività che le espone a un rischio maggiore di COVID-19 perché non possono allontanarsi socialmente dovrebbero sottoporsi a un test. Ciò include viaggi, grandi riunioni o ambienti interni affollati (CDC, 2020-d).

Se non sei sicuro di dover eseguire il test, puoi utilizzare il Lo strumento di autocontrollo di CDC (CDC, 2020-e).

Se sai di essere stato in stretto contatto con qualcuno con COVID-19 o in una situazione che ti mette a rischio di contrarre il virus, puoi parlare con il tuo medico, il tuo pronto soccorso locale o il tuo stato o dipartimento della salute locale per scoprire dove sottoporsi al test (CDC, 2020-a).

La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha concesso l'approvazione per l'uso di emergenza per alcuni a casa molecolare e antigene test che non richiedono una prescrizione e possono essere ordinati online, ma entrambi sono test con tampone nasale (FDA, 2020-b; FDA, 2020-c). I test molecolari devono essere rispediti al laboratorio per l'analisi.

Alcune farmacie potrebbero offrire l'accesso ai test COVID-19, ma la maggior parte offre tamponi nasali invece di tamponi orali. Questi test sono veloci quanto i test del tampone orale. Anche se possono essere un po' scomodi, non sono dolorosi. MinuteClinic di CVS ha a attrezzo per trovare una sede partecipante nella tua zona (CVS, n.d.). Aiuto Rito e Walgreens offrono servizi simili (Rite Aid, n.d., Walgreens, n.d.). Diagnostica delle missioni offre anche test presso determinate sedi Walmart (Quest Diagnostics, n.d.).

Riferimenti

  1. Buitrago-Garcia, D., Egli-Gany, D., Counotte, M. J., Hossmann, S., Imeri, H., Ipekci, A. M., . . . Basso, N. (2020). Presenza e potenziale di trasmissione di infezioni da SARS-CoV-2 asintomatiche e presintomatiche: una revisione sistematica vivente e una meta-analisi. Medicina dell'OLP, 17(9). doi:10.1371/journal.pmed.1003346. Recuperato da https://journals.plos.org/plosmedicine/article?id=10.1371/journal.pmed.1003346
  2. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). (2020-a, 06 agosto). Assessorati Sanitari Statali e Territoriali – Portale STLT. Estratto l'8 gennaio 2021 da https://www.cdc.gov/publichealthgateway/healthdirectories/healthdepartments.html
  3. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). (2020-b, 21 ottobre). Test per l'infezione in corso. Estratto l'8 gennaio 2021 da https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/testing/diagnostic-testing.html
  4. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). (2020-c, 1 dicembre). Scheda informativa per i pazienti: pannello diagnostico RT-PCR in tempo reale CDC 2019-nCoV. Estratto l'8 gennaio 2021 da https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/downloads/Factsheet-for-Patients-2019-nCoV.pdf
  5. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). (2020-d, 7 dicembre). Test per il COVID-19. Estratto l'8 gennaio 2021 da https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/symptoms-testing/testing.html
  6. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). (2020-e, 28 dicembre). Autocontrollo del coronavirus. Estratto l'8 gennaio 2021 da https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/symptoms-testing/coronavirus-self-checker.html
  7. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). (2021, 7 gennaio). Domande cliniche su COVID-19: domande e risposte. Estratto il 9 gennaio 2021 da https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/hcp/faq.html
  8. CVS. (n.d.). Test COVID-19 e posizioni. Estratto il 9 gennaio 2021 da https://www.cvs.com/minuteclinic/covid-19-testing?icid=poct-covid19-mc-cliniclocator
  9. Food and Drug Administration (FDA). (2020-a, 6 novembre). Nozioni di base sui test per la malattia di coronavirus 2019. Estratto il 12 gennaio 2021 da https://www.fda.gov/consumers/consumer-updates/coronavirus-disease-2019-testing-basics
  10. Food and Drug Administration (FDA). (2020-b, 9 dicembre). Aggiornamento sul coronavirus (COVID-19): la FDA autorizza il primo sistema di test COVID-19 diretto al consumatore. Estratto il 9 gennaio 2021 da https://www.fda.gov/news-events/press-announcements/coronavirus-covid-19-update-fda-authorizes-first-direct-consumer-covid-19-test-system
  11. Food and Drug Administration (FDA). (2020-c, 15 dicembre). Aggiornamento sul coronavirus (COVID-19): la FDA autorizza il test dell'antigene come primo test diagnostico da banco completamente domiciliare per COVID-19. Estratto il 9 gennaio 2021 da https://www.fda.gov/news-events/press-announcements/coronavirus-covid-19-update-fda-authorizes-antigen-test-first-over-counter-fully-home-diagnostic
  12. Kojima, N., Turner, F., Slepnev, V., Bacelar, A., Deming, L., Kodeboyina, S. e Klausner, J. (2020). Il fluido orale e i tamponi nasali raccolti autonomamente dimostrano una sensibilità paragonabile ai tamponi nasofaringei raccolti dal medico per il rilevamento di Covid-19. doi:10.1101/2020.04.11.20062372. Recuperato da https://www.medrxiv.org/content/10.1101/2020.04.11.20062372v1.full-text
  13. Pregate IW, Ford L, Cole D, et al. Esecuzione di un test basato sull'antigene per il test SARS-CoV-2 asintomatico e sintomatico in due campus universitari - Wisconsin, settembre-ottobre 2020. MMWR Morb Mortal Wkly Rep 2021; 69: 1642-1647. DOI: 10.15585/mmwr.mm695152a3. Recuperato da https://www.cdc.gov/mmwr/volumes/69/wr/mm695152a3.htm
  14. Diagnostica della ricerca. (n.d.). Sali. Mettiti alla prova. Estratto il 12 gennaio 2021 da http://patient.questdiagnostics.com/myquestcovidtest
  15. Aiuto di rito. (n.d.). Test Drive-Thru COVID-19 gratuito. Estratto il 12 gennaio 2021 da https://www.riteaid.com/pharmacy/services/covid-19-testing
  16. Swift A, Heale R, Twycross A. Cosa sono la sensibilità e la specificità?. Infermieri basati su Evid. 2020;23(1):2-4. doi:10.1136/ebnurs-2019-103225. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31719126/
  17. Walgreens. (n.d.). Test e posizioni COVID-19: Walgreens trova la cura. Estratto il 12 gennaio 2021 da https://www.walgreens.com/findcare/covid19/testing?group=b&
  18. Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). (2020, febbraio). Rapporto della missione congiunta OMS-Cina sulla malattia da coronavirus 2019 (COVID-19). Recuperato da https://www.who.int/docs/default-source/coronaviruse/who-china-joint-mission-on-covid-19-final-report.pdf
Vedi altro