Quanto dovrebbe durare il sesso? È più lungo meglio?

Quanto dovrebbe durare il sesso? È più lungo meglio?

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi medici, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli sulla Guida alla salute sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

Poche cose sono allo stesso tempo sorprendenti e angoscianti come il rapporto sessuale. Non appena iniziamo ad averlo, l'insicurezza inizia. Lo sto facendo bene? Sono abbastanza grande? Dura abbastanza? Le risposte: chiedi al tuo partner, sì, ed è molto, molto probabile.

quanto durano gli effetti collaterali del viagra?

Ma abbiamo acquistato nella mitologia sessuale come se fosse Bitcoin nel 2017, in particolare quando si tratta di sesso penetrativo e l'idea popolare di durare per ore e andare avanti tutta la notte. Ma la sessione di sesso mediamente desiderabile probabilmente dura meno di quanto pensi.



Vitali

  • Quanto dovrebbe durare il sesso? Finché tu e il tuo partner volete.
  • Gli studi hanno scoperto che la durata media desiderabile della penetrazione è compresa tra 7 e 13 minuti.
  • Diversi fattori possono far durare il sesso troppo poco o troppo a lungo, inclusa l'età o disfunzioni sessuali come ED o PE.
  • Ci sono diverse cose che puoi provare per far durare il sesso quanto vuoi tu e il tuo partner.

Quanto dovrebbe durare il sesso?

La risposta breve: per quanto tempo tu e il tuo partner lo desiderate. Ma un'indagine scientifica sull'argomento suggerisce da 3 a 13 minuti. Lo analizzeremo di seguito.

In un studio del 2005 pubblicato sul Journal of Sexual Medicine, i ricercatori hanno chiesto a un gruppo di terapisti sessuali quanto dovrebbe durare il sesso (in particolare, il sesso vaginale penetrativo). I risultati: da 1 a 2 minuti sono stati giudicati troppo brevi e da 10 a 30 minuti troppo lunghi. D'altra parte, da 3 a 7 minuti sono stati valutati adeguati e da 7 a 13 minuti desiderabili (Corty, 2008).



Annuncio pubblicitario

Trattamenti per l'eiaculazione precoce

Aumenta la fiducia con i trattamenti OTC e Rx per l'eiaculazione precoce.



Per saperne di più

A conferma di ciò: un sondaggio su Twitter del 2019 di 2.380 persone condotto da GQ. Tra le persone regolarmente destinatarie del sesso penetrativo, 61 volevano che la penetrazione durasse da 5 a 10 minuti (esclusi i preliminari come il sesso orale). Solo il 26% ha affermato che più di 11 minuti è l'ideale (Benoit, 2019).

quanto tempo ci vuole per fare sesso?

La durata media del sesso

Ti chiedi quanto dura il sesso in natura? Un altro studio ha indagato su questo: i ricercatori hanno chiesto a 500 coppie di premere un cronometro alla penetrazione, quindi l'eiaculazione per un mese. Le durate riportate variavano da 33 secondi a 44 minuti. Ma la media per il sesso vaginale era da tre a sette minuti, precisamente 5,4 minuti (Waldinger, 2005).

Curiosità: il tempo tra la penetrazione e l'eiaculazione è indicato dagli esperti medici come tempo di latenza dell'eiaculazione intravaginale (IELT).

Un avvertimento: quanto tempo dovrebbe durare il sesso dipende da come lo definisci. Tieni presente che questi studi non includevano i preliminari e si sono concentrati sul sesso penetrativo eterosessuale. Il tuo chilometraggio può variare.

Una buona regola empirica è non lasciare che la vita sessuale di qualcun altro, o ciò che dicono sia la sua vita sessuale, ti faccia sentire in colpa per la tua. Lo fai tu (e/o il tuo partner).

Fattori che possono influenzare la durata del sesso

Età

Man mano che gli uomini invecchiano, alcuni scoprono che impiegano più tempo per ottenere un'erezione e le erezioni sono più lunghe da mantenere. Al contrario, gli uomini più giovani potrebbero eiaculare prima di quanto vorrebbero (anche se ciò può accadere a qualsiasi età).

come dire la dimensione del tuo pene

Disfunzione sessuale

  • Disfunzione erettile (DE) . La disfunzione erettile si verifica quando un uomo ha difficoltà a ottenere o mantenere un'erezione, il che può influire sulla durata del sesso.
  • Eiaculazione precoce (PE) . L'EP è una disfunzione sessuale in cui un uomo eiacula prima di quanto vorrebbe lui o il suo partner.
  • Ansia da prestazione. Questo è quando i sentimenti negativi sulla tua sessualità ti fanno preoccupare di non soddisfare il tuo partner sessuale. Può portare a ED o PE, o all'evitamento del sesso del tutto.

Preoccuparsi di quanto dura il sesso, o di quanto tempo ci vuole per avere un'erezione, può portare a uno dei tre.

Tattiche per il sesso più breve

Comunica con il tuo partner se il sesso dura più a lungo di quanto desideri. Parlare è sempre un buon punto di partenza quando qualcosa sulla tua vita sessuale è tutt'altro che ideale. Ci rendiamo conto che a volte è più facile a dirsi che a farsi, ma ricorda, il tuo partner vuole che anche tu goda l'esperienza; ecco di cosa si tratta.

Mostra (o dì loro) cosa ti eccita. Puoi toccarti in modi che ti aiutano a raggiungere l'orgasmo, oppure puoi dire al tuo partner come stimolarti in modi che ti piacciono particolarmente. I giocattoli sessuali possono essere un buon aiuto visivo qui.

Prova una posizione preferita che ti fa raggiungere l'orgasmo. C'è una posizione o una tecnica sessuale che tende ad aiutarti ad arrivarci? Provare in questo modo può essere un buon modo per concludere le cose con la soddisfazione di tutti.

Tattiche per un sesso più lungo

Le sveltine possono essere divertenti, quando sono intenzionali. Se stai eiaculando troppo velocemente per la tua soddisfazione o per quella del tuo partner, ci sono diverse strategie che puoi provare per durare più a lungo.

Il metodo di compressione

Questo è un classico. Inizia l'attività sessuale e continua finché non ti senti quasi pronto per eiaculare. Quindi chiedi al tuo partner di stringere l'estremità del tuo pene, nel punto in cui la testa (glande) si unisce all'asta. Tieni la stretta per diversi secondi. La voglia di eiaculare si ritirerà. Puoi farlo più volte in una sessione.

tipi di integratori di magnesio e loro usi

Il metodo stop-start

Conosciuto anche come bordatura, il metodo stop-start è qualcosa che puoi praticare con un partner o mentre ti masturbi. Quando ti masturbi e senti che stai per venire, fermati finché non passa la voglia di eiaculare. Quindi riprendi a stimolarti. Con il tempo imparerai a riconoscere quando ti stai avvicinando al punto di non ritorno e sarai in grado di prolungare il rapporto.

Esercizi per il pavimento pelvico/Kegel

Gli esercizi per il pavimento pelvico (a.k.a Kegels) aiutano a rafforzare i muscoli del pavimento pelvico che controllano l'eiaculazione. Per identificare i muscoli del pavimento pelvico, interrompi la minzione a metà del flusso. Per praticare Kegel, contrai i muscoli del pavimento pelvico, mantieni la contrazione per tre secondi, quindi rilassati per tre secondi e ripeti.

Preservativi o creme anestetizzanti

Alcuni tipi di preservativi contengono un po' di farmaci paralizzanti, come lidocaina o benzocaina, all'interno. Questo può ridurre la sensazione, che potrebbe farti durare più a lungo. Vengono vendute creme anestetiche che hanno lo stesso effetto.

Salviette in PE

Alcune aziende vendono salviette umide usa e getta da banco che si applicano al pene prima dell'attività sessuale; possono ridurre la sensazione e aiutarti a durare più a lungo.

Leggi tutto quello che avresti sempre voluto sapere sull'eiaculazione precoce qui.

Riferimenti

  1. Benoit, S. (2019, 29 ottobre). Questo è quanto dovrebbe durare il sesso (dal punto di vista di una donna). Recuperato da https://www.gq.com/story/how-long-should-sex-last-self
  2. Corty, E. W., & Guardiani, J. M. (2008, maggio). Percezioni dei sessuologi canadesi e americani delle latenze eiaculatorie normali e anormali: quanto tempo dovrebbe durare il rapporto? Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18331255
  3. Waldinger, M. D., Quinn, P., Dilleen, M., Mundayat, R., Schweitzer, D. H., & Boolell, M. (2005, luglio). Un'indagine multinazionale sulla popolazione del tempo di latenza dell'eiaculazione intravaginale. Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16422843
Vedi altro