Psoriasi: immagini, sintomi e opzioni di trattamento farmacologico

Revisionato dal punto di vista medico daLeigh Ann Anderson, PharmD. Ultimo aggiornamento il 14 gennaio 2021.




Visualizza come presentazione Visualizza la diapositiva precedente Visualizza la diapositiva successiva

Psoriasi Scoperta: Miti vs Verità

Mito : La psoriasi è solo una pelle 'secca'.
Verità : La psoriasi è undisturbo immunitarioportando a infiammazione cutanea (arrossamento, irritazione e gonfiore) con prurito e squame spesse e secche sulla pelle. Provoca imbarazzo e angoscia per i pazienti.

Mito: La psoriasi è contagiosa.
Verità : Non puoi 'prendere' la psoriasi da qualcun altro, anche se entri in contatto con la sua pelle. Non è una malattia infettiva.







Mito: La psoriasi può essere curata.
Verità: La psoriasi è una condizione cronica che non ha cura; tuttavia, ce ne sono moltitrattamenti efficaci, e la ricerca in corso per questa condizione è attiva.

extenze ht ti rende più grande?

Cos'è la psoriasi? È più di Skin Deep

La psoriasi è una malattia autoimmune cronica (a lungo termine) in cui le cellule della pelle vengono sostituite a una velocità insolitamente veloce.





  • Le cellule della pelle vengono sostituite rapidamente ogni pochi giorni, invece che ogni 3 o 4 settimane.
  • A causa di questo rapido ricambio, le cellule extra della pelle causano placche argentate in rilievo che possono essere squamose, rosse e pruriginose.
  • La psoriasi tende a manifestarsi negli adulti più frequentemente, e lai sintomi possono andare e venire.

Non esiste una cura per la psoriasi, ma i farmaci avanzati consentono a circa l'80-90% dei pazienti di avere un trattamento efficace per ridurre i sintomi e migliorare l'aspetto delle placche.

Che aspetto ha la psoriasi?

La psoriasi può verificarsiqualsiasi zona del corpo, comprese mani, piedi, gomiti, cuoio capelluto o genitali.





  • Nella psoriasi a placche, la forma più comune di psoriasi, la pelle tende ad essere secca, squamosa, pruriginosa, rossa e ricoperta di squame bianche.
  • La psoriasi può interessare piccole aree del corpo o essere molto diffusa.
  • Per molte persone, la psoriasi può portare a imbarazzo, autocoscienza o stress; alcune persone potrebbero richiedere un trattamento per la depressione o l'ansia.
  • Medici di famiglia, dermatologi o reumatologi possono trattare la tua psoriasi a seconda del sito e della gravità.
  • Vedi altroimmagini di psoriasi.

Il crepacuore: quali sono le cause della psoriasi?

Le cause esatte della psoriasi non sono completamente note. Molti ricercatori ritengono che sia una combinazione di fattori, tra cui la storia familiare, un sistema immunitario difettoso e gli effetti dell'ambiente.

  • Nelle persone con psoriasi, alcuni globuli bianchi che normalmente combattono le infezioni attaccano invece le cellule sane (questa è nota come una malattia autoimmune). È la malattia autoimmune più diffusa negli Stati Uniti
  • Le nuove cellule della pelle si formano troppo rapidamente e si traducono in uno strato di pelle morta e squamosa e globuli bianchi che rimangono sullo strato superiore della pelle invece di staccarsi.
  • Queste macchie di pelle e lesioni sono conosciute come lesioni psoriasiche opsoriasi a placche.
  • La psoriasi può portare a sentimenti di imbarazzo, autocoscienza e preoccupazione.

Chi ottiene la psoriasi?

La psoriasi è la malattia autoimmune più comune negli Stati Uniti. Circa il 2-3% della popolazione, o circa 8 milioni di persone, ha la psoriasi, secondo la National Psoriasis Foundation.





  • Uomini e donne hanno entrambi la psoriasi allo stesso modo e appare più comunemente negli adulti in due fasce di età: tra i 20 e i 30 anni di età o tra i 50 e i 60 anni di età. Anche i bambini possono prenderlo, sebbene sia principalmente una malattia degli adulti.
  • Circa il 30 percento delle persone che sviluppano la psoriasi può anche svilupparsiartrite psoriasica, un tipo di artrite reumatoide che tende a colpire le articolazioni delle mani e dei piedi.
  • Alcuni, ma non tutti, i pazienti avranno una storia familiare di psoriasi.
  • Ricorda, la psoriasi non è contagiosa; non puoi prenderlo da qualcun altro.

Esiste più di un tipo di psoriasi? Sì.

Esistono molti tipi diversi di psoriasi e alcuni possono verificarsi contemporaneamente. Esempi di diversi tipi di psoriasi includono:

  • Psoriasi a placche : Forma più comune che provoca aree cutanee arrossate e in rilievo che possono essere pruriginose o squamose.
  • Psoriasi guttata : potrebbe essere una storia passata di infezione da streptococco; può verificarsi nei bambini o negli adulti più giovani. Piccole placche si formano sulla parte centrale del corpo.
  • Psoriasi pustolosa : forma dolorosa e grave di psoriasi, con sacche piene di pus nelle placche psoriasiche che possono rompersi. Può verificarsi febbre.

Tipi di psoriasi, continua

Esempi di altri tipi di psoriasi includono:





  • Psoriasi inversa: : Questa psoriasi può interessare le aree delle pieghe della pelle come l'area genitale, sotto il seno o le braccia o intorno all'area inguinale. Le lesioni sono piatte, rosse e spesso senza squame.
  • Psoriasi ungueale : Le unghie possono diventare giallo-marroni, snocciolate, sfaldarsi o staccarsi dal letto ungueale.
  • Artrite psoriasica : Può verificarsi fino al 30% dei pazienti con psoriasi; i sintomi includono gonfiore delle ginocchia, delle caviglie, delle mani e delle dita dei piedi; dolore; e può essere accompagnato da psoriasi ungueale.

Flare Up: trigger comuni di psoriasi

Alcuni eventi o sostanze possono peggiorare la tua psoriasi o farla uscire dalla remissione. È meglio evitare qualsiasi fattore scatenante che identifichi che potrebbe causare una riacutizzazione della tua psoriasi.

I trigger comuni includono:

  • Malattie o infezioni
  • Lesioni cutanee o ustioni
  • Situazioni stressanti o ansia
  • Freddo, fumo o fumo
  • Uso pesante di alcol
  • Alcuni farmaci comelitio, farmaci per la pressione alta (beta bloccanti), farmaci da preveniremalaria, eprodotti a base di ioduro, come ioduro di potassio e ioduro di sodio.

Trattamenti per la psoriasi: da dove comincio?

Ci sonomolti trattamenti diversi per la psoriasie ciò che usi può variare a seconda della gravità, dei trattamenti precedenti, del tipo di psoriasi e delle tue preferenze,compresi i costi.

Il trattamento può ridurre la formazione delle cellule cutanee in eccesso e aiutare a restituire alla pelle un aspetto più liscio.

I trattamenti possono includere:

  • creme o lozioni per uso topico
  • fototerapia (terapia della luce) con o senza determinati farmaci
  • farmaci da prescrizione che possono essere assunti per via orale
  • i farmaci iniettabili possono essere utilizzati dal paziente a casa o somministrati nello studio del medico.

La prima linea di terapia - Corticosteroidi topici

La psoriasi da lieve a moderata viene inizialmente trattata con una crema, una lozione, uno spray o un unguento a base di corticosteroidi di potenza medio-bassa, come ad esempio:

  • triamcinolone(Kenalog)
  • mometasone(Elocon)
  • idrocortisone (locoide,Sarnol-HC,prodotti da banco)

Prodotti a bassa potenza, comefluocinolone(Prove,Derma-Smooth F/S) può essere utilizzato sul viso o su altre aree sensibili.

Lozioni o schiume sono le migliori per il cuoio capelluto, le creme sono le migliori per le lesioni trasudanti e gli unguenti possono trattare lesioni secche, sollevate o squamose.

I topici di maggiore potenza sono riservati alle aree più spesse e difficili da trattare come i gomiti o le ginocchia.Trattamenti topicifunzionano meglio su aree lievi e più piccole della psoriasi.

  • betametasone topico(Sernivo) è uno spray ad alta potenza utilizzato nella psoriasi da lieve a moderata.
  • propionato di alobetasolo(Bryhali) la lozione 0,01% di Ortho Dermatologics è anche una formulazione di corticosteroidi topici ad alta potenza.

Corticosteroidi topici - Sicurezza ed effetti collaterali

Anche se i corticosteroidi topici come creme o unguenti vengono applicati sulla superficie della pelle, possono comunque causareeffetti collaterali.

L'uso a lungo termine o eccessivo può portare a assottigliamento della pelle, irritazione, secchezza o cambiamenti nel colore della pelle. Se il tuo medico te lo consiglia occludi le tue aree psoriasiche -- avvolgendoli in plastica dopo aver applicato un corticosteroide topico per aumentare l'effetto -- gli effetti collaterali possono essere più comuni. NON farlo se non indicato dal medico.

Effetti collaterali più gravi possono verificarsi con i corticosteroidi topici se usati a dosi elevate per periodi prolungati. Potresti anche diventare resistente agli effetti utili dei corticosteroidi topici nel tempo.

Per un elenco completo degli effetti collaterali, fare riferimento amonografie di singoli farmaci.

Uso di Emollienti e Creme OTC

Gli emollienti e le creme topici sono agenti che leniscono e ammorbidiscono la pelle. Gli emollienti, come la lanolina, sono ricchi di grassi e oli. Agiscono idratando la pelle e proteggendola dalla disidratazione.

Uso regolare di emollientipuò ridurre la necessità di antinfiammatori come i corticosteroidi nella psoriasi.

Questi preparati sono disponibilida banco (OTC) senza prescrizione medica- esempi comuni includono:

  • Acquafora
  • Lac-Hydrin Five
  • Nivea
  • Eucerin

Chiedi al tuo dermatologo, medico di famiglia o farmacista i loro migliori consigli.

Analoghi della vitamina D: come aiutano

Gli analoghi della vitamina D sono usati per aiutare a controllare la produzione di cellule cutanee iperattive legandosi ai recettori della vitamina D sulle cellule della pelle.

Analoghi topici della vitamina D come:

  • calcipotriene(calcitrene,Dovonex,Sorilux)
  • calcitriolo (Vectico)

sono efficaci nel rallentare la crescita delle cellule della pelle e possono essere utilizzati con emollienti e corticosteroidi topici applicati sulla pelle.

Il calcipotriene con betametasone è un analogo della vitamina D che è già combinato con un corticosteroide antinfiammatorio. I marchi includono:Taclonex,Cuoio Capelluto Taclonex,WynzoraeElegante.

L'effetto collaterale più comune con questi agenti è una lieve irritazione della pelle. Alcuni analoghi topici della vitamina D possono richiedere da 6 a 8 settimane per il loro pieno effetto.

Oralecalcitriolo(Rocaltrol capsule) può essere utilizzato anche per la psoriasi.

Retinoidi topici: derivati ​​della vitamina A

Tazarotene(Tazorac) è un derivato della vitamina A che colpisce la crescita delle cellule epidermiche (nello strato superiore della pelle) nella psoriasi e mostra una certa azione antinfiammatoria. È disponibile anche come opzione generica.

  • Tazaroteneviene fornito in crema o gel (0,05% o 0,1% di forza) e viene utilizzato principalmente per la psoriasi da lieve a moderata. Tazorac è anche approvato per il trattamento dell'acne.
  • Altre marche di tazarotene, approvate per altri usi, includono Arazlo (acne), Fabior (acne) e Avage (usato per ridurre rughe sottili, macchie scure o lentiggini sul viso).
  • Nel 2019, una combinazione di alobetasolo, un corticosteroide topico e tazarotene (marca:Lozione Duobrii) della Bausch Healthera approvato dalla FDAper la psoriasi a placche.

acitretina(Soriatane) è un retinoide orale, anch'esso una forma di vitamina A, che si presenta sotto forma di capsule (10 mg, 25 mg di dosaggio).

  • È usato per forme gravi di psoriasi che non rispondono ad altri trattamenti. L'acitretina non è una cura per la psoriasi e la psoriasi potrebbe ripresentarsi dopo aver interrotto l'assunzione di questo farmaco.
  • È disponibile anche come opzione generica.

Avvertenze su gravidanza e allattamento

Importante : Visualizza le informazioni di consulenza per il paziente per Tazorac o Soriatane per saperne di più sul Controindicazioni e avvertenze per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento e discutere queste informazioni con il medico.

  • Informazioni sulla consulenza per il paziente Tazorac
  • Informazioni sulla consulenza per il paziente Soriatane

NON utilizzare i derivati ​​della vitamina A tazarotene (Tazorac) e acitretina (Soriatane) quando sei incinta o stai pianificando una gravidanza a causa del rischio di possibili gravi difetti alla nascita. Non dovresti essere incinta quando inizi il trattamento o rimani incinta durante il trattamento. Inoltre, questi prodotti non devono essere utilizzati durante l'allattamento. Prima di iniziare il trattamento con uno dei medicinali, parli con il medico dei rischi della gravidanza e dell'allattamento al seno con questi medicinali.

Inoltre, NON deve rimanere incinta durante l'assunzione di acitretina (Soriatane) e per almeno 3 ANNI dopo aver interrotto l'acitretina , in modo che il farmaco possa essere eliminato al di sotto di una concentrazione ematica che sarebbe associata a un'aumentata incidenza di difetti alla nascita.

Fototerapia: alleggerisci i sintomi

Può essere utilizzata la fototerapia (fototerapia).se trattamenti topicinon sono efficaci. La luce solare naturale o la luce ultravioletta (UVA o UVB) possono essere utilizzate per aiutare a liberare la pelle dalle lesioni della psoriasi. La fototerapia può essere utilizzata da sola o in combinazione con farmaci.

  • La luce ultravioletta riduce la crescita di placche, arrossamenti, gonfiori e prurito.
  • Metossisale(Oxsoralen-Ultra) può essere utilizzato anche con luce UV (denominata PUVA) ed è efficace nel trattamento di aree più ampie di psoriasi diffusa.
  • Viene utilizzata anche la luce laser (UVB) che può colpire direttamente la psoriasi ed evitare la pelle circostante.
  • La fototerapia può aumentare il rischio di ustioni cutanee e cancro e non dovrebbe essere utilizzata in persone con una storia di cancro della pelle.

Catrame di carbone topico: un vecchio stand-by

Catrame di carboneè uno dei più antichi trattamenti conosciuti per la psoriasi. Questi prodotti sono efficaci nel trattamento della psoriasi da lieve a moderata con pochi effetti collaterali, ma possono essere disordinati con un odore pungente e lasciare macchie sui vestiti e altri tessuti.

Il modo esatto in cui il catrame di carbone tratta la psoriasi non è noto. Tuttavia, aumenta l'assorbimento della luce UVB da parte della pelle per un effetto aggiuntivo.

Il catrame di carbone si trova da banco in shampoo, creme e lozioni e può essere utilizzato in combinazione con corticosteroidi ed emollienti per ammorbidire la pelle.

Viene anche utilizzato con la luce ultravioletta-B (UVB) in un trattamento noto come Trattamento Goeckerman .

  • Trattamento Goeckermanè un ciclo di terapia con luce UV combinata con catrame di carbone per la psoriasi a placche da moderata a grave.
  • È disordinato e puzzolente, ma può essere efficace; tuttavia, non molti medici offrono questo trattamento. Il regime viene solitamente somministrato quotidianamente per diverse settimane alla volta.

Heads Up: Anthralin per la psoriasi del cuoio capelluto

Antralino (Dritocrema, Zithranol Shampoo) è una crema o uno shampoo per uso topico da prescrizione per il cuoio capelluto che rallenta la crescita delle cellule della pelle.

  • L'anthralin, come il catrame di carbone, può sporcare, macchiare i tessuti e ha un forte odore.
  • Anthralin può anche macchiare la pelle o i capelli con un temporaneo colore bruno-rossastro.
  • Il trattamento può essere applicato per brevi periodi per aiutare a ridurre la colorazione e l'irritazione. Segui le istruzioni per l'uso del tuo medico.

Come il catrame di carbone, l'antralina può essere utilizzata in combinazione con la luce UV per aiutare con i sintomi cutanei della psoriasi, inclusi secchezza, arrossamento, desquamazione, desquamazione e prurito.

Acido salicilico: un cheratolitico

Acido salicilico(Salitop, Keralyt) è disponibile sia nei dosaggi da banco che su prescrizione. È noto come 'cheratolitico', il che significa che scioglie la pelle morta dalla placca psoriasica per ridurre il ridimensionamento.

L'acido salicilico è disponibile in molte diverse formulazioni OTC, come lozioni, gel, creme, schiume, shampoo e altri, per il trattamento della psoriasi della pelle e del cuoio capelluto.

L'acido salicilico può essere utilizzato in combinazione con altri trattamenti, come creme a base di corticosteroidi, antralina o catrame di carbone per aumentare l'efficacia.

  • Potrebbero essere necessari diversi giorni prima che i sintomi migliorino.
  • Gli effetti collaterali comuni dell'acido salicilico possono includere irritazione della pelle, desquamazione, eruzione cutanea o sbiancamento dell'area cutanea.

Metotrexato (MTX): un'opzione a lungo termine

metotrexato(marchi:Redi Trex,Trexall,Otrexup,Rasuvo), è un antagonista dell'acido folico, il che significa che blocca l'azione dell'acido folico. Il metotrexato è spesso abbreviato con 'MTX'.

  • Il metotrexato si presenta sotto forma di compressa orale o iniezione una volta alla settimana che sopprime il sistema immunitario e la sintesi del DNA per rallentare il ricambio cellulare della pelle.
  • MTX può essere utilizzato a lungo termine per la psoriasi da moderata a grave e per l'artrite psoriasica, ma i risultati con MTX potrebbero non essere visti per diversi mesi. Rivedere il dosaggio di MTXqui.
  • Il medico può anche prescrivere acido folico oltre a MTX per aiutare a ridurre lo stomaco e altri effetti collaterali.
  • MTX può essere tossico per il fegato e altri organi; sarà necessario il monitoraggio del laboratorio.

MTX dovrebbe NON essere usato nelle donne in gravidanza o che stanno pianificando una gravidanza; gli uomini dovrebbero anche interromperne l'uso 3 mesi prima del concepimento. Utilizzare un metodo contraccettivo efficace durante e dopo il trattamento con metotrexato.

  • Si raccomanda un efficace controllo delle nascite per femmine del potenziale riproduttivo durante la terapia e per almeno 6 mesi dopo la dose finale.
  • Si raccomanda una contraccezione efficace maschi con partner femmine del potenziale riproduttivo durante la terapia e per almeno 3 mesi dopo la dose finale di metotrexato.

Ciclosporina: un'opzione a breve termine

Ciclosporina, come il metotrexato, agisce per sopprimere il sistema immunitario per ridurre il ricambio e la crescita delle cellule della pelle.

La ciclosporina può aumentare il rischio di infezioni e l'uso per più di un anno non è raccomandato.

  • Alcuni operatori sanitari suggeriranno ai pazienti di prendersi una 'vacanza' dalla ciclosporina, utilizzare altri trattamenti nel frattempo e quindi tornare alla terapia con ciclosporina più tardi.
  • Questo può aiutare a ridurre gli effetti collaterali gravi come danni ai reni o ipertensione.
  • La ciclosporina può essere utilizzata in combinazione con emollienti; il miglioramento è di solito visto in 2 settimane; ma la stabilizzazione con la ciclosporina può richiedere da 12 a 16 settimane.

Biologici e Biosimilari

biologici obiosimilarisono tipi di medicine personalizzate e mirate che vengono sempre più utilizzate per curare la psoriasi.

  • I farmaci biologici sono solitamente riservati per l'uso dopo che altre prove di farmaci hanno fallito o non sono state tollerate.
  • Si tratta di farmaci complessi a base di proteine ​​derivati ​​da cellule viventi (microrganismi, piante o cellule animali) e sintetizzati in laboratorio.

Esistono molti farmaci biologici e biosimilari approvati per il trattamento della psoriasi, dell'artrite psoriasica o di entrambi. Le classi di prodotti biologici utilizzati includono:inibitori del fattore di necrosi tumorale alfa (TNF-alfa).,bloccanti dell'interleuchina (IL).(IL-17, IL-23, IL-12/23), andBloccanti dei linfociti T.

Prima di iniziare un biologico, i pazienti devono essere sottoposti a screening per la tubercolosi (TB). Alcuni farmaci biologici possono essere somministrati a casa tramite una penna per iniezione sottocutanea, mentre alcuni trattamenti richiedono una visita ambulatoriale per l'iniezione endovenosa. I trattamenti possono portare a gravi effetti collaterali, quindi assicurati di discuterne con il tuo medico. Possono aumentare il rischio di alcuni tipi di infezioni, inclusa la tubercolosi (TB).

Questi agenti possono costare diverse migliaia di dollari al mese se paghi in contanti. Tuttavia, il produttore potrebbe essere in grado di aiutare con i costi tramite le proprie carte Copay o il programma di assistenza al paziente. Verifica con la tua compagnia assicurativa i loro prodotti preferiti e per determinare il tuo copay se hai un'assicurazione.

La diapositiva successiva delinea i prodotti biologici con accesso alle informazioni sul prodotto.

Prodotti biologici approvati dalla FDA per la psoriasi e l'artrite psoriasica

Approvato per il trattamento della psoriasi a placche e dell'artrite psoriasica :

  • adalimumab (Humira) e i suoi biosimilari adalimumab-afzb (lucidato), adalimumab-atto (Amjevita), adalimumab-adbm (Ciltezo), adalimumab-bwwd (Hadlima), adalimumab-fkjp (Hulio) e adalimumab-adaz (Hyrimoz)
  • certolizumab (Cimzia)
  • etanercept (Enbrel) e i biosimilari etanercept-szzs (Erelzi) e etanercept-ykro (Eticovo)
  • infliximab (Remicade) e i biosimilari: infliximab-dyyb (Inflectra), infliximab-abda (Renflexis) e infliximab-qbtx (Ixifi)
  • ixekizumab(Taltz)
  • secukinumab (Cosentyx)
  • guselkumab (Tremfya)
  • ustekinumab (Stellara)

Approvato per il trattamento della psoriasi a placche :

  • tildrakizumab-asmn (Ilumya)
  • brodalumab (Silicio)
  • risankizumab-rzaa (Skyrizi)
  • tildrakizumab-asmn (Ilumya)

Approvato per il trattamento dell'artrite psoriasica :

quanta vitamina d ci sono?
  • abatacept (orencia)
  • golimumab (sinfonia, Sinfonia di Aria)

Otezla (apremilast)

Otezla(apremilast) è un inibitore della fosfodiesterasi 4 (PDE4).approvato dalla FDA nel 2014per psoriasi a placche e artrite psoriasica.

Gli studi dimostrano che Otezla blocca l'enzima PDE4 per ridurre l'infiammazione nel corpo e il miglioramento della psoriasi può iniziare entro le prime settimane di trattamento, ma il suo meccanismo esatto non è noto. Otezla non è classificato come agente biologico.

Dose di Otezla(più in dettaglio)

  • Otezla viene assunto sotto forma di compressa per bocca e lei aumenterà gradualmente la dose di Otezla nei primi 5 giorni per ridurre la possibilità di disturbi allo stomaco.
  • Dopo l'iniziale aumento graduale della dose, Otezla viene assunto due volte al giorno, mattina e sera.
  • Otezla può essere assunto con o senza cibo. Non frantumare, dividere o masticare le compresse.
  • Quelli con una grave malattia renale assumeranno Otezla solo una volta al giorno. La sua dose sarà anche ridotta durante l'aumento graduale della dose.

Il più comuneeffetti collaterali con Otezlanegli studi sulla psoriasi a placche c'erano diarrea, nausea, infezione del tratto respiratorio superiore, cefalea tensiva e cefalea.

I bloccanti IL-17: Siliq, Taltz e Cosentyx

Nel febbraio 2017, la FDAapprovato Siq(brodalumab) iniezione, un anticorpo monoclonale anti-recettore dell'interleuchina-17 (blocca IL-17) di Valeant Pharmaceuticals per il trattamento di adulti con psoriasi a placche da moderata a grave.

Intre studi randomizzati, controllati con placebocon 4.373 pazienti, più pazienti trattati con Siliq avevano una pelle chiara o quasi chiara rispetto ai pazienti trattati con placebo.

Tuttavia, esistono gravi avvertenze con questo prodotto. Ideazione e comportamento suicidari, inclusi suicidi portati a termine, si sono verificati nei pazienti trattati con Siliq durante gli studi, ma non è stata determinata un'associazione causale diretta. A causa di questo possibile rischio, aprogramma ad accesso limitatoè in atto che include:

  • un avvertimento in scatola
  • il programma Siliq REMS
  • una guida ai farmaci

Valtz(ixekizumab) eCosentyx(secukinumab) sono anche inibitori dell'interleuchina-17 approvati per la psoriasi a placche, l'artrite psoriasica e la spondilite anchilosante. Tuttavia, a differenza di Siliq, Taltz e Cosentyx non hanno un avviso di suicidio o un requisito del programma REMS ad accesso limitato.

Tutti e tre i prodotti sono somministrati per autoiniezione sottocutanea (sotto la pelle).

Agente di prima classe: Tremfya

Nel luglio 2017, Tremfya (guselkumab) di Janssenottenuto l'approvazione della FDAper il trattamento della malattia da moderata a gravepsoriasi a placchenegli adulti candidati alla terapia sistemica o alla fototerapia. Nel luglio 2020 è stato approvato per il trattamento dell'artrite psoriasica.

  • Tremfyaè un biologico di prim'ordine che blocca IL-23, una citochina interleuchina che svolge un ruolo chiave nell'infiammazione e nei sintomi della psoriasi.
  • Tremfya viene somministrato come autoiniezione sottocutanea (sotto la pelle) da 100 mg. Ildose consigliataè di 100 mg alla settimana 0, alla settimana 4 e successivamente ogni 8 settimane.
  • Se utilizzato per l'artrite psoriasica, Tremfya può essere somministrato da solo o in combinazione con un farmaco antireumatico non biologico modificante la malattia (DMARD) come il metotrexato.
  • Gli effetti collaterali comuni possono includere infezioni del tratto respiratorio superiore, mal di testa, reazioni al sito di iniezione, dolori articolari, bronchite, diarrea, gastroenterite, infezioni fungine della pelle e infezioni da herpes simplex.

Un secondo bloccante IL-23,Ilumya(tildrakizumab-asmn)approvato a marzo 2018per la psoriasi a placche. Attualmente non è approvato per l'artrite psoriasica, come Tremfya.

  • Ilumya ha un vantaggio rispetto a Tremfya in quanto viene somministrato solo ogni 12 settimane (anziché 8) dopo una dose di carico iniziale alla settimana 0 e alla settimana 4. Il paziente può somministrare mediante autoiniezione sottocutanea.
  • Gli effetti indesiderati più comuni (≥1%) del trattamento con Ilumya sono infezioni del tratto respiratorio superiore, reazioni al sito di iniezione e diarrea.

Non lasciare che la psoriasi vinca: combatti

Mentre la psoriasi può essere una condizione cronica e permanente, i farmaci possono apportare un notevole miglioramento delle lesioni cutanee e del proprio senso di benessere. Ciò significa che non hai più paura di mostrare un po' di pelle; il tuo imbarazzo è notevolmente diminuito e la tua autostima è aumentata.

Tuttavia, i farmaci per la psoriasi sono alcuni dei trattamenti più recenti sul mercato ed è importante che tu ne comprenda l'uso e gli effetti collaterali. Segui sempre i consigli e le indicazioni del tuo medico.

  • Per ampliare la tua comprensione, unisciti ad altri pazienti che condividono la stessa condizione e hanno domande simili.
  • Esprimi le preoccupazioni con gli altri membri del gruppo e rimani aggiornato con le ultime notizie sulla psoriasi, il tutto nelCentro di domande e risposte sulla psoriasi e gruppi di supportoe ilGruppi di artrite psoriasica. C'è sempre potere nei numeri!

Finito: Psoriasi: immagini, sintomi e opzioni di trattamento farmacologico

Cosa sono i biosimilari? I fatti principali che potresti non sapere

Hai sentito parlare di biosimilari, ma forse hai ancora domande: i biosimilari sono un prodotto generico o qualcosa di diverso? Sono sicuri ed efficaci? Salveranno l'assistenza sanitaria...

Appunti sulla menopausa: ciò che ogni donna deve sapere

La società tende a trattare la menopausa come una malattia; qualcosa da evitare a tutti i costi. Ma la menopausa può essere positiva. Niente più sbalzi d'umore mensili, incidenti mestruali o preoccupazioni per la gravidanza. Fiducia in se stessi e conoscenza di sé...

Fonti

  • Psoriasi da moderata a grave e artrite psoriasica: farmaci biologici. Fondazione nazionale per la psoriasi. Accesso il 14 gennaio 2021 all'indirizzo https://www.psoriasis.org/about-psoriasis/treatments/biologics
  • FDA approva Ixifi. Drugs.com. Accesso il 14 gennaio 2021 all'indirizzo https://www.drugs.com/newdrugs/fda-ap20oves-ixifi-infliximab-qbtx-biosimilar-remicade-4659.html
  • FDA approva Renflexis. Drugs.com. Accesso il 14 gennaio 2021 all'indirizzo https://www.drugs.com/newdrugs/fda-approves-renflexis-infliximab-abda-biosimilar-remicade-4519.html
  • FDA approva Cyltezo. Drugs.com. Accesso il 14 gennaio 2021 all'indirizzo https://www.drugs.com/newdrugs/fda-approves-cyltezo-adalimumab-adbm-biosimilar-humira-4583.html
  • La FDA approva Amjevita (adalimumab-atto), un biosimilare di Humira. Drugs.com. Accesso il 14 gennaio 2021 all'indirizzo https://www.drugs.com/newdrugs/fda-approves-amjevita-adalimumab-atto-biosimilar-humira-4434.html
  • Accademia americana di dermatologia. Linee guida cliniche. Psoriasi. Linee guida di cura per la gestione della psoriasi e dell'artrite psoriasica. Accesso il 14 gennaio 2021. http://www.aad.org/education/clinical-guidelines
  • Fondazione nazionale per la psoriasi. Psoriasi. Grafico della potenza degli steroidi topici. Accesso il 14 gennaio 2021. http://www.psoriasis.org/about-psoriasis/treatments/topicals/steroids/potency-chart
  • Fondazione nazionale per la psoriasi. Trattamenti topici per la psoriasi, compresi gli steroidi. Accesso il 14 gennaio 2021. http://www.psoriasis.org/
  • Mayo Clinica. Psoriasi. Accesso il 14 gennaio 2021. http://www.mayoclinic.com/health/psoriasis/DS00193
  • Aggiornato. Informazioni sul paziente: psoriasi (oltre le basi). Accesso il 14 gennaio 2021. http://www.uptodate.com/contents/psoriasis-beyond-the-basics
  • Etichettatura del prodotto Otezla (apremilast). Celgene Corporation. Accesso il 14 gennaio 2021 all'indirizzo http://www.celgene.com/content/uploads/otezla-pi.pdf
  • Etichettatura del prodotto Skyrizi (risankizumab-rzaa). AbbVie Inc. Accesso effettuato il 14 gennaio 2021 all'indirizzo http://dailymed.nlm.nih.gov/dailymed/drugInfo.cfm?setid=7148c8eb-b39e-e20a-6494-a6df82392858
  • Etichettatura del prodotto della lozione Duobrii (alobetasolo e tazarotene). Bausch Health Co. 4/2019. Accesso il 14 gennaio 2021 all'indirizzo https://dailymed.nlm.nih.gov/dailymed/drugInfo.cfm?setid=b3f0cdc0-69fd-43d1-baf2-d776a3a20715

Ulteriori informazioni

Consulta sempre il tuo medico per assicurarti che le informazioni visualizzate in questa pagina si applichino alle tue circostanze personali.