Il milionario vuole creare un vero Battle Royale di Fortnite su un'isola privata per un premio di £ 100.000

Il milionario vuole creare un vero Battle Royale di Fortnite su un'isola privata per un premio di £ 100.000

A MILIONARE progetta di ospitare un battle royale in stile Fortnite su un'isola privata, dove l'ultimo uomo in piedi vincerà £ 100.000.

Cento persone si sfideranno l'una contro l'altra con pistole Airsoft BB e giubbotti antiproiettile sensibili al tocco in un'epica resa dei conti ognuno per sé.

I concorrenti si daranno battaglia in un battle royale in stile Fortnite per avere la possibilità di vincere £ 100.000

L'anonimo milionario che sta pianificando la competizione sta attualmente cercando isole private per ospitare l'evento

Il piano prevede che la competizione si svolga in stint di 12 ore per tre giorni sull'isola, dove i concorrenti si accamperanno durante la notte.

Tutta l'attrezzatura da campeggio e il cibo saranno forniti per loro durante il deathmatch in stile Hunger Games.

L'incredibile battle royale è attualmente solo in fase di concept poiché il milionario ha invitato i gamemaker a presentare il contratto per gestire l'evento.

Il rivenditore di lusso Hush Hush è attualmente alla ricerca di un'azienda con esperienza nella gestione di eventi su larga scala a cui assegnare il contratto da £ 45.000.

perderò peso su wellbutrin

Il fondatore di Hush Hush Aaron Harpin ha scritto: 'I giochi Battle Royale sono diventati incredibilmente popolari negli ultimi anni e il nostro cliente è un grande fan che vuole rendere il gioco una realtà nel modo più sicuro possibile.

'Se il campionato è un successo quest'anno, è qualcosa che vuole fare un evento annuale andando avanti, il che è molto eccitante!

'Se sei un fan dei film e dei giochi in ultima persona, sarà una grande opportunità per vivere un'esperienza unica nella vita e guadagnare una notevole quantità di denaro.'

La notizia del battle royale arriva dopo che è stato rivelato che i calciatori della Premier League sono in cura per dipendenza da Fortnite.

E il medico televisivo Amir Khan ha dato una prescrizione a un ragazzino di 11 anni vietandogli di giocare al videogioco.

La mamma racconta come il figlio tossicodipendente di Fortnite è stato portato in ospedale dopo essere collassato per la stanchezza cronica