Risultati del test COVID in giornata

Risultati del test COVID in giornata

Importante

Le informazioni sul nuovo coronavirus (il virus che causa il COVID-19) sono in continua evoluzione. Aggiorneremo periodicamente il nostro nuovo contenuto sul coronavirus in base ai risultati sottoposti a revisione paritaria appena pubblicati a cui abbiamo accesso. Per le informazioni più affidabili e aggiornate, visitare il Sito web CDCC o il I consigli dell'OMS per il pubblico.

Se hai bisogno dei risultati del test COVID lo stesso giorno, la soluzione migliore potrebbe essere un test rapido dell'antigene. Questi test cercano il guscio esterno del virus. Perché essi non richiedono alcun macchinario speciale da elaborare, i risultati possono essere disponibili in pochi minuti (Sakamoto, 2018).

Il test in genere utilizza una semplice striscia reattiva progettata dagli scienziati per cambiare colore quando il guscio esterno del virus è presente nel campione. E mentre potresti aver sentito che questi test non sono così bravi a trovare il virus come altri tipi, i ricercatori hanno scoperto che potrebbe non essere una cosa negativa. Ecco perché.

Quando una persona è infettata dal coronavirus, è più probabile che infetti altre persone nei tre giorni precedenti la comparsa dei propri sintomi (quando loro stessi non sanno di essere malati). Ogni giorno che passa, hanno meno probabilità di infettare gli altri. Anche quando non sei più in grado di diffondere il coronavirus, test come la PCR sarà comunque positivo . Il test rapido dell'antigene è utile per rilevare il virus durante i giorni più infettivi di una persona, e questo è davvero ciò che conta quando si tratta di prevenire la diffusione (CDC, 2020).

Esistono diversi tipi di test COVID e potresti non avere sempre una scelta su quale ottenere. Alcuni test (come i test dell'antigene e la PCR) sono test diagnostici: ti diranno se hai il coronavirus nel tuo corpo in questo momento. I test anticorpali, tuttavia, non sono una buona scelta per la diagnosi di COVID. Cercano la risposta del tuo sistema immunitario al virus, quindi sono usati per determinare se tu ha avuto il COVID in passato (FDA, n.d.).

Vitali

  • Se hai bisogno dei risultati del test COVID lo stesso giorno, è una buona idea cercare qualcosa chiamato test rapido dell'antigene. I risultati richiedono circa 15 minuti e questi test sono disponibili presso alcune cliniche, farmacie e possono anche essere eseguiti nel comfort di casa propria.
  • Sia i test antigenici che quelli PCR possono essere eseguiti rapidamente, ma i test PCR devono essere elaborati in laboratorio, il che significa che a volte possono richiedere un po' più di tempo rispetto ai test antigenici, che possono essere elaborati sul posto.
  • Se riscontri sintomi di COVID, consulta un operatore sanitario prima di sottoporti a un test. Potrebbero consigliarti di isolarti a casa piuttosto che uscire di casa per fare il test e rischiare di esporre gli altri.
  • Per trovare un test COVID vicino a te, puoi contattare il tuo medico, una clinica locale di cure urgenti o il dipartimento sanitario del tuo stato.

Quanto tempo impiegano i risultati di ogni test?

Sia i test PCR (che cercano il materiale genetico del virus) che i test antigenici (che cercano il guscio esterno del virus) sono piuttosto veloci. Ma poiché i test PCR devono essere valutati utilizzando una macchina speciale, possono richiedere più tempo per l'elaborazione.

Le macchine per PCR sono in genere disponibili negli ospedali, ma di solito non si trovano nelle cliniche di cure urgenti, nelle farmacie o negli uffici di un operatore sanitario. Mentre alcuni luoghi possono ottenere risultati rapidamente, in altri casi, le persone hanno riferito che può richiedere nove giorni o più ottenere risultati (NPR, 2020).

I test rapidi dell'antigene sono molto simili ai test di gravidanza (dove fai pipì su un bastoncino per vedere se sei incinta). Con i test antigenici rapidi, il campione verrà generalmente raccolto con un tampone nasale. Il tampone verrà quindi inserito in una piccola provetta di plastica che contiene un liquido speciale, e la striscia reattiva verrà quindi immersa nella provetta. L'intero processo dura tra le cinque e le 30 minuti ottenere risultati (Gugliemli, 2020).

Più di recente, sono stati resi disponibili i test a domicilio. Ma non tutti i test sono uguali. Alcuni test possono essere eseguiti interamente a casa (come il Test dell'antigene di Ellume ), mentre altri includono la raccolta di campioni a domicilio, ma devono essere inviati a un laboratorio per l'analisi (come il Prova pixel) . Alcuni dei test richiedono prescrizioni e, mentre altri non sono ancora disponibili per il pubblico in generale, altri dovrebbero essere presto disponibili (FDA, 2020).

brufolo con testa nera sull'asta del pene

Quando hai bisogno dei risultati in giornata?

Ottenere rapidamente i risultati è sempre una priorità. In attesa dei risultati, una persona potrebbe continuare a infettare gli altri. Quando arriva un risultato positivo, può essere difficile ricordare tutte le persone con cui potresti aver interagito per avvisarle che devono sottoporsi al test. In casi estremi, quando le persone hanno aspettato più di una settimana per ottenere i loro risultati, sono stati di poca o nessuna utilità.

Se ti è stato chiesto di fare un test COVID (ad esempio se stai viaggiando da qualche parte e la compagnia aerea lo richiede), puoi cercare un sito di test che potrebbe essere in grado di fornirti quel servizio. Tieni presente, tuttavia, che un test negativo non è una garanzia e non è ancora una buona idea incontrare persone senza mascherina, soprattutto non con persone non vaccinate. Mentre il lancio del vaccino continua, è importante ottenere entrambi i colpi prima di incontrare altre persone.

Se non sei ancora riuscito a fare una foto, guarda il sito web del tuo governo locale per scoprire dove puoi iscriverti. Fino a quando non sei vaccinato, è importante continuare a indossare una maschera quando devi uscire e assicurarti di continuare a mantenere le distanze sociali quando sei in presenza di persone che non fanno parte del tuo nucleo familiare (CDC, 2020) .

Cosa dovresti fare mentre aspetti i risultati

Se hai avuto un'esposizione nota a una persona che è risultata positiva al coronavirus o se ti senti male, devi isolarti. Ciò significa stare a casa e stare lontano da altre persone nella tua stessa famiglia, se possibile, soprattutto se ti senti male (CDC, 2020).

Se hai sintomi di COVID, consulta il tuo medico prima di fare un test. Alle persone con sintomi lievi può essere chiesto di rimanere a casa e isolarsi piuttosto che rischiare di esporre gli altri uscendo di casa per un test.

Anche se sei stato vaccinato, c'è ancora una piccola possibilità che tu possa contrarre il coronavirus. Assicurati di isolare fino a quando non ricevi i risultati negativi del test.

Cosa devo fare se il mio test è positivo?

Se sei positivo al coronavirus, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC ), dovresti isolarti a casa, anche dalle persone della tua stessa famiglia, se possibile. Suo va bene smettila di isolarti una volta (CDC, 2020):

una piccola protuberanza rossa sull'asta del pene
  • Sono trascorsi almeno 10 giorni dal test positivo se non hai avuto sintomi.
  • Sono trascorsi almeno 10 giorni dalla prima comparsa dei sintomi.
  • Sei stato senza febbre per almeno 24 ore senza usare farmaci per ridurre la febbre e qualsiasi altro sintomo COVID che hai sta migliorando.

È importante sapere che la perdita del gusto e dell'olfatto può persistere per settimane o mesi dopo il recupero e non è un segno di contagio.

Riferimenti

  1. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). Durata dell'isolamento e precauzioni per gli adulti con COVID-19. (2020, 19 ottobre). Estratto il 9 gennaio 2021 da https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/hcp/duration-isolation.html#:~:text=Thus%2C%20for%20persons%20recuperato%20from,of%20viral%20RNA%20than%20reinfezione
  2. Guglielmi, G. (2020, 16 settembre). Test veloci del coronavirus: cosa possono e cosa non possono fare. Funzione di notizie sulla natura. Estratto il 12 gennaio 2021 da https://www.nature.com/articles/d41586-020-02661-2#:~:text=Antigen%20tests%20give%20results%20in,with%20a%20cost%20in%20sensitivity
  3. NPR: Feldman, N. (2020, 16 giugno). I funzionari di Philadelphia vogliono che tu faccia il test per il COVID. Le persone che provano dicono che non è facile. Estratto l'11 gennaio 2021 da https://whyy.org/articles/philly-officials-want-you-to-get-tested-for-covid-those-who-have-tried-say-its-not-that-easy/
  4. Sakamoto, S., Putalun, W., Vimolmangkang, S., Phoolcharoen, W., Shoyama, Y., Tanaka, H. e Morimoto, S. (2018, gennaio). Saggio di immunoassorbimento enzimatico per l'analisi quantitativa/qualitativa dei metaboliti secondari delle piante. Estratto il 12 gennaio 2021 da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5775980/#CR7
  5. Federal Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti. Centro per i dispositivi e la salute radiologica. (n.d.). Prestazioni del test sierologico autorizzato dall'EUA. Estratto il 12 gennaio 2021 da https://www.fda.gov/medical-devices/coronavirus-disease-2019-covid-19-emergency-use-authorizations-medical-devices/eua-authorized-serology-test-performance
  6. Federal Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti. (2020, 15 dicembre). Aggiornamento sul coronavirus (COVID-19): la FDA autorizza il test dell'antigene come primo test diagnostico da banco completamente domiciliare per COVID-19. Estratto l'11 gennaio 2021 da https://www.fda.gov/news-events/press-announcements/coronavirus-covid-19-update-fda-authorizes-antigen-test-first-over-counter-fully-home-diagnostic
Vedi altro