Dovresti usare una maschera per proteggerti dal COVID-19?

Dovresti usare una maschera per proteggerti dal COVID-19?

Importante

Le informazioni sul nuovo coronavirus (il virus che causa il COVID-19) sono in continua evoluzione. Aggiorneremo periodicamente il nostro nuovo contenuto sul coronavirus in base ai risultati sottoposti a revisione paritaria appena pubblicati a cui abbiamo accesso. Per le informazioni più affidabili e aggiornate, visitare il Sito web CDCC o il I consigli dell'OMS per il pubblico.


Poiché la pandemia di COVID-19 continua e la distribuzione del vaccino diventa più diffusa, le linee guida su quando è necessario indossare una maschera possono creare confusione. Dovresti comunque indossare la mascherina anche se sei stato vaccinato? Che dire se non sei stato vaccinato ma sei risultato negativo al COVID? Abbiamo coperto tutto ciò che devi sapere su quando devi indossare una maschera e perché.

Vitali

  • Indossare una maschera aiuta a proteggere le persone intorno a te dall'infezione se attualmente hai il coronavirus.
  • Nessun test COVID è accurato al 100%. Ciò significa che anche se il test risulta negativo, dovresti comunque indossare una maschera intorno alle persone che non fanno parte della tua famiglia
  • Se hai già ricevuto una o due dosi del vaccino contro il coronavirus, è comunque importante mantenere le distanze socialmente. Può volerci un po' di tempo prima che il tuo vaccino ti dia un'ampia protezione e anche in questo caso, nessun vaccino previene il 100% dei casi.
  • Indossa la mascherina, resta a casa quando puoi e mantieni il distanziamento sociale quando non puoi.

Mentre c'era un po' confusione e la cattiva comunicazione all'inizio della pandemia sull'importanza o meno dell'uso della maschera, ormai gli operatori sanitari e i funzionari della sanità pubblica sono d'accordo. Maschere prevenire la diffusione del COVID-19 sia da persone che mostrano sintomi sia da persone che non lo sono (Howard, 2020).



Nei primi giorni della pandemia, c'era una corsa all'acquisto di mascherine e molti negozi hanno esaurito la loro scorta. Fortunatamente, da allora, è diventato chiaro che non hai bisogno di maschere fantasiose per uso medico. Anche rivestimenti per il viso in tessuto sono efficaci quando si tratta di prevenire la diffusione di COVID-19 (Chughtai, 2020).

Il CDC attualmente consiglia utilizzando maschere multistrato e assicurandosi che si adattino perfettamente al naso e alla bocca. Il CDC sconsiglia l'uso di maschere con valvole di espirazione in quanto possono far uscire le particelle di COVID-19. È meglio lasciare le maschere respiratorie di grado medico per gli operatori sanitari (CDC, 2021).



Devo indossare una mascherina se sono risultato negativo al COVID-19?

Poiché nessun test è accurato al 100%, se ti trovi fuori casa, tra persone che non fanno parte della tua famiglia o in una grande folla, dovresti sempre indossare una maschera. Il test del coronavirus è fondamentale per frenare la diffusione del virus e dovresti fare un test se ne hai bisogno. Ma un test negativo non è una corsa gratuita. È solo un'istantanea del tuo stato nel momento in cui sei stato testato ed è comunque importante essere vigili.

Il virus si diffonde tramite goccioline respiratorie dovute a tosse o starnuti, spiega il dott. Patrick Kenney, DO, FACOI. Kenney ha una doppia certificazione in Medicina Interna e Malattie Infettive ed è membro di facoltà presso la Cleveland Clinic Florida a Weston, FL.

Le goccioline respiratorie sono piccole particelle di saliva o muco che vengono espulse dal corpo quando una persona starnutisce, tossisce o respira con difficoltà. Queste goccioline possono viaggiare nell'aria, finendo per cadere a terra (o su altre superfici vicine). E se una persona è infetta da SARS-CoV-2, il virus può essere presente all'interno delle goccioline.



Se una persona sana è nelle immediate vicinanze di una persona malata, può ammalarsi per via aerea. Le goccioline respiratorie possono viaggiare direttamente da una persona infetta e atterrare su una persona sana. Ecco perché il distanziamento sociale è così importante. Se non entri in contatto con gli altri, è meno probabile che tu venga infettato.

Secondo il dottor Kenney, le maschere per il viso possono proteggere da entrambi questi metodi di trasmissione. Le maschere aiutano a fornire uno scudo dalle goccioline respiratorie, dice, aggiungendo in seguito che possono anche aiutare una persona a non toccarsi il viso, un altro modo per diffondere il virus.

Ma non tutte le maschere sono uguali.

I diversi tipi di maschere

Maschere chirurgiche (maschere per il viso)

Queste maschere piatte, con fasce che si agganciano alle orecchie o lacci che vanno dietro la testa, probabilmente non forniscono un'adeguata protezione dal coronavirus perché non creano un sigillo. I lati sono aperti, lasciando spazio per l'ingresso di agenti patogeni. Queste maschere forniscono principalmente protezione per le altre persone da te, poiché bloccano direttamente le goccioline respiratorie che possono provenire dalla bocca o dal naso.

Respiratori

I respiratori sono diversi dalle maschere per il viso perché formano un sigillo intorno al viso e possono proteggere dalle particelle sospese nell'aria. I respiratori sono nominati con un sistema di codifica alfanumerico, quindi vedrai una lettera seguita da numeri. La lettera indica quanto è resistente all'olio mentre il numero indica la percentuale di particelle sospese nell'aria che può filtrare nei test dello scenario peggiore. Ci sono tre lettere e tre numeri che potresti vedere sui respiratori:

  • N = questo indica che un respiratore non è resistente all'olio
  • R = indica che un respiratore è resistente all'olio
  • P = questo indica che un respiratore è a prova di olio
  • 95 = questo indica che un respiratore filtra il 95% delle particelle
  • 99 = questo indica che un respiratore filtra il 99% delle particelle
  • 100 = questo indica che un respiratore filtra il 99,97% delle particelle

Uno dei respiratori più comunemente disponibili, che è anche sufficiente a proteggere contro SARS-CoV-2, è il respiratore N95. Tuttavia, non hai bisogno di una maschera elegante per ridurre la diffusione di COVID-19. Anche una maschera di stoffa è efficace.

Altre misure da adottare per proteggersi dal coronavirus

Innanzitutto, lavati regolarmente le mani con sapone e acqua calda, poiché questo è il modo migliore per fermare la diffusione di molti agenti patogeni, incluso il coronavirus, consiglia il Dr. Kenney, aggiungendo che dovresti evitare di toccarti occhi, bocca o naso con mani non lavate. Per assicurarti di praticare una corretta igiene delle mani, assicurati di lavarti le mani con acqua tiepida e sapone per almeno 20 secondi dopo aver usato il bagno, dopo aver tossito o starnutito e prima di mangiare.

Dovresti anche ridurre al minimo il contatto con le persone malate, se possibile. La tecnologia è un ottimo modo per facilitare l'assistenza senza esposizione, suggerisce il dott. Kenney, indicando che è possibile utilizzare la tecnologia sia per prendersi cura degli altri a distanza sia per mettersi in contatto con un operatore sanitario se si pensa di essere malati.

Infine, tutti dovrebbero tenersi aggiornati sulle informazioni sul coronavirus, poiché le raccomandazioni sull'uso delle mascherine potrebbero cambiare.

Se sono stato vaccinato devo comunque indossare la mascherina?

Mentre i vaccini hanno dimostrato di essere molto efficace quando si tratta di prevenire l'infezione da coronavirus, nessun vaccino è efficace al 100%. Se hai ricevuto solo di recente la prima dose, possono essere necessari giorni o settimane prima che il tuo sistema immunitario risponda. Le stime dicono che, a seconda del vaccino che si ottiene, la prima dose può prevenire il 50-80% dei nuovi casi di COVID-19 (Pollack, 2020).

Ma anche se hai preso entrambe le dosi, non è un motivo per abbassare la guardia. Ampi studi sui vaccini Moderna e Pfizer hanno mostrato risultati promettenti e, sebbene prevengano la maggior parte dei casi di COVID-19, non prevengono tutti i casi.

Potrebbe volerci del tempo prima che torniamo alla normalità, ma finché non lo saremo, rimani vigile. Resta a casa quando puoi, allontana socialmente quando esci e assicurati di indossare una maschera sul naso e sulla bocca ogni volta che potresti incontrare persone che non fanno parte della tua famiglia.

Riferimenti

  1. Centro per i dispositivi e la salute radiologica. (n.d.). Respiratori e maschere chirurgiche N95 (maschere per il viso). Recuperato da https://www.fda.gov/medical-devices/personal-protective-equipment-infection-control/n95-respirators-and-surgical-maks-face-masks
  2. Chughtai, A. A., Seale, H. e Macintyre, C. R. (2020). Efficacia delle maschere in tessuto per la protezione contro la sindrome respiratoria acuta grave Coronavirus 2. Malattie infettive emergenti , 26 (10), e200948. Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7510705/

    Doremalen, N. V., Bushmaker, T., Morris, D., Holbrook, M., Gamble, A., Williamson, B., … Munster, V. (2020). Aerosol e stabilità superficiale di HCoV-19 (SARS-CoV-2) rispetto a SARS-CoV-1. Recuperato da https://www.medrxiv.org/content/10.1101/2020.03.09.20033217v2
  3. Domande frequenti sui dispositivi di protezione individuale. (2020, 29 febbraio). Estratto il 2 aprile 2020 da https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/hcp/respirator-use-faq.html
  4. Polack, F.P., Thomas, S.J., Kitchin, N., Absalon, J., Gurtman, A., Lockhart, S., . . . Gruber, W. C. (2020). Sicurezza ed efficacia del vaccino BNT162b2 mRNA Covid-19. New England Journal of Medicine, 383 (27), 2603-2615. Recuperato da: https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa2034577
  5. Surgeon_General (2020a, 29 febbraio) Scherzi a parte: SMETTETE DI COMPRARE MASCHERE! NON sono efficaci nell'impedire al pubblico di contrarre il #Coronavirus, ma se gli operatori sanitari non riescono a convincerli a prendersi cura dei pazienti malati, mette loro e le nostre comunità a rischio! [Tweet]. Estratto il 29 febbraio 2020 da https://twitter.com/Surgeon_General/status/1233725785283932160
  6. Surgeon_General (2020b, 1 aprile) Sulla base della diffusione asintomatica del #covid19, abbiamo chiesto al CDC di esaminare nuovi dati per determinare se dovremmo modificare le raccomandazioni su quali gruppi dovrebbero indossare maschere per prevenire la diffusione. Ma se scegli di indossare una copertura per il viso, questo non può andare a scapito del distanziamento sociale. [Tweet]. Estratto il 2 aprile 2020 da https://twitter.com/Surgeon_General/status/1245315865614209032
  7. CHI: Quando e come usare le mascherine. (n.d.). Recuperato da https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019/advice-for-public/when-and-how-to-use-masks
Vedi altro