Effetti collaterali della fluoxetina: cosa aspettarsi

Effetti collaterali della fluoxetina: cosa aspettarsi

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi di carattere medico, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli su Health Guide sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

L'inizio di qualsiasi nuovo farmaco può essere snervante poiché non si conosce il tipo di effetti collaterali che può causare. Iniziare un nuovo antidepressivo può amplificare quel nervosismo, dopo tutto, hai avvertito i sintomi della depressione per un po'. L'ultima cosa di cui hai bisogno è un mucchio di effetti collaterali oltre a quello.

La buona notizia è che gli antidepressivi come la fluoxetina sono stati usati per decenni, quindi comprendiamo bene gli effetti collaterali. Quali sono gli effetti collaterali più comuni della fluoxetina? Risponderemo a questa domanda e altro in questo articolo.

Annuncio pubblicitario



Oltre 500 farmaci generici, ciascuno $ 5 al mese



Passa a Ro Pharmacy per ottenere le tue prescrizioni riempite per soli $ 5 al mese ciascuna (senza assicurazione).

Per saperne di più

Cos'è la fluoxetina?

Fluoxetina è il nome generico del farmaco prescritto da Prozac, Prozac Weekly e Sarafem. È un tipo di farmaco chiamato inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (SSRI).

I nostri corpi producono naturalmente serotonina, un importante neurotrasmettitore. Gli SSRI impediscono alle cellule nervose di riassorbirlo. Decenni di prove mostrano che quando è disponibile più serotonina nel cervello, può alleviare molti sintomi della depressione. Gli studi hanno dimostrato che la fluoxetina è efficace anche nel trattamento di altre condizioni.



La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha approvato la fluoxetina per le seguenti condizioni ( DailyMed, 2020a ):

sildenafil 20 mg quanti ne devo prendere
  • Disturbo depressivo maggiore (MDD)
  • Disturbo ossessivo-compulsivo (DOC)
  • Attacchi di panico
  • Bulimia nervosa
  • Disturbo da alimentazione incontrollata
  • Disturbo disforico premestruale (PMDD) ( DailyMed, 2017 )

Gli operatori sanitari possono prescrivere una combinazione di fluoxetina e un altro farmaco, olanzapina, per la depressione resistente al trattamento (TRD) e il disturbo bipolare ( DailyMed, 2020b ). Questa combinazione è disponibile anche con il marchio Symbyax.

Oltre alle condizioni approvate dalla FDA, i fornitori possono prescrivere fluoxetina per molte altre condizioni, off-label. La ricerca ha dimostrato la sua efficacia nel trattamento dell'emicrania, del disturbo di dismorfismo corporeo, del disturbo da stress post-traumatico (PTSD) e del disturbo d'ansia sociale ( Pietra, 2003 ; Phillips, 2002 ; Martenyi, 2002 ; Davidson, 2004 ).

La fluoxetina, come tutti gli SSRI, non allevia la maggior parte dei sintomi all'istante. Possono essere necessarie diverse settimane per ottenere effetti terapeutici e gli effetti collaterali possono comparire prima di allora. In questo articolo, esamineremo i potenziali effetti avversi e la loro gravità.

Effetti indesiderati comuni della fluoxetina

La fluoxetina è ben tollerata dalla maggior parte dei pazienti, ma alcuni possono riscontrare effetti avversi. I possibili effetti collaterali includono ( MedlinePlus, 2020 ):

  • Nervosismo
  • Ansia
  • Difficoltà a dormire
  • Sonnolenza
  • sbadigliando
  • Bocca asciutta
  • Indigestione
  • Debolezza
  • Tremore incontrollabile
  • Perdita di appetito o perdita di peso
  • Ridotto desiderio o capacità sessuale
  • Sudorazione eccessiva
  • Mal di testa
  • Difficoltà a concentrarsi
  • Problemi di memoria

Antidepressivi che causano la perdita di peso

4 minuti di lettura

Molti effetti collaterali sono abbastanza lievi che i pazienti non interrompono il trattamento a causa loro. Molti sono temporanei e scompariranno da soli man mano che il corpo si abitua al nuovo farmaco. Fai sapere al tuo medico se hai effetti collaterali gravi o che non scompaiono.

Poiché la fluoxetina può stancare alcuni pazienti, non dovresti guidare un'auto o utilizzare macchinari finché non sai come ti colpisce. L'alcol può aumentare questo effetto.

Alcuni effetti collaterali potrebbero essere segni di un problema serio, come una reazione allergica o un sovradosaggio. Chiama immediatamente il tuo medico se si verifica uno dei seguenti sintomi (MedlinePlus, 2020):

  • Eruzione cutanea
  • Orticaria
  • vesciche
  • Prurito
  • Febbre
  • Dolori articolari
  • Gonfiore del viso, della gola, della lingua, delle labbra, degli occhi, delle mani, dei piedi, delle caviglie o della parte inferiore delle gambe
  • Difficoltà a respirare o a deglutire
  • tremante
  • Grave rigidità muscolare o spasmi
  • allucinazioni
  • Nausea
  • vomito
  • Diarrea
  • Frequenza cardiaca veloce, lenta o irregolare
  • Fiato corto
  • Vertigini o svenimento
  • Convulsioni
  • Sanguinamento anomalo o lividi

In rari casi, la fluoxetina può causare glaucoma ad angolo chiuso, che può portare alla perdita della vista. Il tuo medico potrebbe volerti fare una visita oculistica prima di prescriverlo. Se hai una visione alterata o sfocata (come vedere anelli colorati intorno alle luci), gonfiore, dolore o arrossamento dentro o intorno all'occhio, chiedi aiuto medico di emergenza (MedlinePlus, 2020). Dillo al tuo provider il prima possibile.

Sindrome serotoninergica

Un potenziale effetto collaterale raro ma pericoloso è la sindrome serotoninergica, che si verifica quando si ha troppa serotonina nel proprio sistema. Succede in genere quando un paziente ha combinato due o più farmaci che influenzano entrambi i livelli di serotonina o da un'overdose di un farmaco. Tieni presente che alcuni farmaci e integratori da banco possono influenzare i livelli di serotonina, così come l'alcol. I sintomi della sindrome serotoninergica includono ( Ables, 2010 ):

  • Agitazione
  • sudorazione anormale
  • Diarrea
  • Febbre alta (sopra 100,4 ° F / 38 ° C)
  • Contrazioni, riflessi sensibili
  • Perdita di coordinazione
  • Confusione
  • Mania
  • Movimenti oculari vaganti
  • Spasmi muscolari

Se non trattati, i casi di sindrome serotoninergica estrema possono portare a rottura muscolare, coaguli di sangue, insufficienza d'organo e persino la morte.

Se ritieni che tu o qualcuno vicino a te abbiate un'overdose, chiamate il 911 o la linea di assistenza antiveleni al numero 1-800-222-1222. Se la persona è collassata, ha avuto un attacco, ha difficoltà a respirare o non si sveglia, chiama il 911.

Astinenza da citalopram: riconoscere i sintomi

7 minuti di lettura

Qualunque siano gli effetti collaterali che potresti riscontrare, ti preghiamo di non assumerti la responsabilità di interrompere bruscamente l'assunzione di fluoxetina. L'interruzione di qualsiasi SSRI può causare diversi sintomi di astinenza, forse peggiori degli effetti collaterali originali ( Fava, 2015 ). Consulta sempre il tuo medico e segui i suoi consigli medici.

Precauzioni e interazioni farmacologiche

Prima di assumere la fluoxetina, informa il tuo medico se sei allergico alla fluoxetina o ad altri farmaci o ingredienti.

La carenza di vitamina D può causare la perdita di peso?

Informi il medico se sta assumendo o ha assunto un inibitore della monoamino ossidasi (IMAO) nelle ultime due settimane. Questi includono isocarbossazide (marchio Marplan), blu di metilene, fenelzina (marchio Nardil), selegilina (marca Eldepryl, Emsam, Zelapar) e tranilcipromina (marca Parnate), tra gli altri.

Devono trascorrere almeno due settimane tra l'ultima dose di un IMAO e la prima dose di fluoxetina. Se interrompe l'assunzione di fluoxetina, devono trascorrere almeno cinque settimane prima di assumere un IMAO.

Vi è un aumento del rischio di sanguinamento anomalo quando si combina un SSRI con aspirina o altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l'ibuprofene (nomi commerciali Advil, Motrin e altri) e naprossene (nomi commerciali Aleve, Naprosyn e altri) ( Paton, 2005 ). Esiste un rischio simile quando si combinano SSRI con anticoagulanti, noti anche come fluidificanti del sangue. Il più comune di questi è il warfarin (nomi commerciali Coumadin, Jantoven). La fluoxetina è tra gli SSRI a più alto rischio per questa complicanza ( Sansone, 2009 ). Assicurati di parlare con il tuo fornitore se prendi regolarmente aspirina, FANS o un anticoagulante.

È stato dimostrato che la fluoxetina inibisce l'efficacia del tamoxifene, un farmaco per il cancro al seno. Gli studi hanno suggerito un aumento del rischio di morte per recidiva del cancro nei pazienti che assumono entrambi i farmaci a lungo termine ( Stonier, 2013 ). Se sta assumendo il tamoxifene, informi il medico.

Molti farmaci non devono essere associati alla fluoxetina o potrebbero richiedere una modifica della dose. Informa il tuo medico di tutti i farmaci, sia da prescrizione che da banco, e di tutte le vitamine e gli integratori che stai assumendo, poiché alcuni di essi potrebbero interagire con la fluoxetina. (Medline Plus, 2020).

fluoxetina per la depressione

A cosa serve la fluoxetina?

8 minuti di lettura

Alcune condizioni possono influenzare la capacità di assumere fluoxetina o richiedere una modifica della dose. Informa il tuo medico (MedlinePlus, 2020):

il tampone covid fa male does
  • Se tu o qualcuno nella tua famiglia avete o vi è mai stato diagnosticato un prolungamento dell'intervallo QT (un raro problema cardiaco)
  • Se hai un basso contenuto di potassio
  • Se hai un basso contenuto di magnesio
  • Se sei in trattamento con la terapia con elettroshock
  • Se hai avuto di recente un attacco di cuore o se hai o hai mai avuto insufficienza cardiaca o malattie cardiache
  • Se hai il diabete
  • Se hai avuto convulsioni
  • Se hai avuto qualche malattia al fegato

Se sei incinta, potresti rimanere incinta o stai allattando, parlane con il tuo medico prima di iniziare qualsiasi trattamento. La fluoxetina è rilevabile nel latte materno ( LactMed, 2020 ). Se rimani incinta durante l'assunzione di fluoxetina, chiama il tuo fornitore.

Se hai fatto dei test di laboratorio durante l'assunzione di fluoxetina, informi il personale di laboratorio. È fondamentale menzionare che lo stai prendendo se il test utilizza il blu di metilene.

Fluoxetina e alcol

La combinazione di alcol o droghe illecite con farmaci da prescrizione comporta molti rischi. Sii onesto con il tuo medico sul consumo di alcol o sostanze e segui i suoi consigli medici.

Anche se sei un bevitore leggero, gli studi hanno dimostrato che l'uso di alcol a breve termine può causare picchi nei livelli di serotonina ( Innamorato, 1997 ). La sindrome serotoninergica è sempre un rischio quando si combinano sostanze che aumentano la serotonina.

L'alcol può aumentare altri possibili effetti collaterali, in particolare la sonnolenza. Non deve guidare o utilizzare macchinari se ha consumato alcol durante l'assunzione di fluoxetina.

Dosaggio, costo e conservazione

La fluoxetina è disponibile come soluzione orale o in capsule da 10 mg, 20 mg, 40 mg o compresse a rilascio settimanale da 90 mg. È poco costoso anche se non è coperto dal tuo piano di prescrizione, in genere va da $ 7 a $ 14 per una fornitura di 30 giorni ( GoodRx, n.d. ).

Tenere la fluoxetina e tutti i farmaci fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. La fluoxetina deve essere conservata a temperatura ambiente nel suo contenitore originale, lontano da fonti di calore, luce e umidità. Non conservare in bagno (MedlinePlus, 2020).

Riferimenti

  1. Ables, A.Z., & Nagubilli, R. (2010). Prevenzione, riconoscimento e gestione della sindrome serotoninergica. Medico di famiglia americano, 81 (9), 1139–1142. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/20433130/
  2. DailyMed – SARAFEM- compressa di fluoxetina cloridrato. (2017). Estratto il 03 gennaio 2021 da https://dailymed.nlm.nih.gov/dailymed/drugInfo.cfm?setid=e542de29-b400-4b2e-9d5e-0f7c53091f8c
  3. DailyMed – Capsule di FLUOXETINA IDROCLORIDO, granuli a rilascio ritardato. (2019). Estratto il 03 gennaio 2021 da https://dailymed.nlm.nih.gov/dailymed/lookup.cfm?setid=887fc670-db67-4cfe-967b-46b38375dae5
  4. DailyMed – PROZAC- capsula di fluoxetina cloridrato. (2020a). Estratto il 03 gennaio 2021 da https://dailymed.nlm.nih.gov/dailymed/drugInfo.cfm?setid=c88f33ed-6dfb-4c5e-bc01-d8e36dd97299
  5. DailyMed – Capsule di OLANZAPINA E FLUOXETINA. (2020b). Estratto il 03 gennaio 2021 da https://dailymed.nlm.nih.gov/dailymed/drugInfo.cfm?setid=fad5c029-4531-4913-ab7b-0c68a625447f
  6. Davidson, J.R.T., Foa, E.B., Huppert, J.D., Keefe, F.J., Franklin, M.E., Compton, J.S., et al. (2004). Fluoxetina, terapia cognitivo comportamentale completa e placebo nella fobia sociale generalizzata. Archivi di Psichiatria Generale, 61 (10), 1005. doi: 10.1001/archpsyc.61.10.1005. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15466674/
  7. Database di farmaci e allattamento (LactMed) [Internet]. (2020). Bethesda (MD): Biblioteca Nazionale di Medicina (USA); 2006-. Fluoxetina. [Aggiornato 2020 Mar 16]. Estratto il 28 dicembre 2020 da: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK501186/
  8. Fava, G. A., Gatti, A., Belaise, C., Guidi, J., & Offidani, E. (2015). Sintomi di astinenza dopo la sospensione dell'inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina: una revisione sistematica. Psicoterapia e psicosomatica, 84 (2), 72-81. doi: 10.1159/000370338. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25721705/
  9. GoodRx (n.d.) Fluoxetina Generic Prozac. Generato in modo interattivo. Estratto il 28 dicembre 2020 da https://www.goodrx.com/fluoxetine
  10. Lovinger, D.M. (1997). Il ruolo della serotonina negli effetti dell'alcol sul cervello. Alcol Salute e mondo della ricerca, 21 (2), 114-120. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15704346/
  11. Martenyi, F., Brown, E. B., Zhang, H., Prakash, A. e Koke, S. C. (2002). Fluoxetina rispetto al placebo nel disturbo da stress post-traumatico. Il Journal of Clinical Psychiatry, 63 (3), 199-206. doi: 10.4088/jcp.v63n0305. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/11926718/
  12. MedlinePlus. (2020). Fluoxetina. Estratto il 28 dicembre 2020 da https://medlineplus.gov/druginfo/meds/a689006.html
  13. Paton, C., & Ferrier, I. N. (2005). SSRI e sanguinamento gastrointestinale. BMJ (Ricerca Clinica Ed.), 331 (7516), 529-530. doi: 10.1136/bmj.331.7516.529. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/16150746/
  14. Phillips, K.A., Albertini, R.S., & Rasmussen, S.A. (2002). Uno studio randomizzato controllato con placebo sulla fluoxetina nel disturbo di dismorfismo corporeo. Archivi di Psichiatria Generale, 59 (4), 381-388. doi: 10.1001/archpsyc.59.4.381. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/11926939/
  15. Sansone, R.A., & Sansone, L.A. (2009). Warfarin e antidepressivi: felicità senza emorragie. Psichiatria (Edgmont (Pa.: Township), 6 (7), 24-29. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19724766/
  16. Stone, K.J., Viera, A.J., & Parman, C.L. (2003). Applicazioni off-label per SSRIS. Medico di famiglia americano, 68 (3), 498-504. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/12924832/
  17. Stonier, T., & Harrison, M. (2013). Prevenire la co-prescrizione di tamoxifene e fluoxetina nella pratica generale. Rapporti sul miglioramento della qualità BMJ, 2 (1). doi: 10.1136/bmjquality.u201015.w675. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/26732136
Vedi altro