Il figlio di uno dei boss mafiosi più temuti d'America, John Gotti, rivela come è stata la sua infanzia in una famiglia mafiosa

Il figlio di uno dei boss mafiosi più temuti d'America, John Gotti, rivela come è stata la sua infanzia in una famiglia mafiosa

IL figlio di uno dei boss mafiosi più temuti d'America ha rivelato com'era la vita crescere in una famiglia mafiosa.

John Gotti Jr, il figlio di John Gotti Senior che gestiva probabilmente il sindacato criminale più potente degli Stati Uniti negli anni '80, ha fornito una visione unica in un nuovo documentario di History UK.

John Gotti Jr ha parlato della sua infanzia in un nuovo documentario

John Gotti Senior è stato soprannominato The Teflon Don dopo aver schivato con successo le accuse penali per anni

Il padre gangster di Gotti è diventato il capo della famigerata famiglia criminale Gambino di Ney York City nel dicembre 1985.

Il mafioso guadagnava centinaia di milioni di dollari l'anno da dirottamenti, strozzinaggio, racket, traffico di droga, scommesse, prostituzione, gioco d'azzardo illegale, estorsioni, pornografia, prostituzione e altre attività criminali.

È riuscito a eludere i verdetti di colpevolezza in tribunale per anni e alla fine si è guadagnato il soprannome di The Teflon Don perché i pubblici ministeri non sono riusciti a far valere le accuse penali.

benefici per la salute della polvere di radice di maca

Nel 1992 Gotti fu finalmente rinchiuso e passò la maggior parte della sua vita in isolamento effettivo, lasciando la sua cella solo per un'ora al giorno.

È stato incarcerato per una serie di reati, tra cui cinque omicidi.

E ho visto tutte le persone che vanno e vengono ogni giorno, gravitano intorno a lui e gli girano intorno, e vogliono compiacerlo.

John Gotti Jr

Il boss del crimine è morto nel 2002 all'età di 61 anni dopo che gli era stato diagnosticato un cancro alla gola.

Ora suo figlio ha parlato in una serie della sua vita nella famiglia mafiosa, che ha ispirato programmi TV come I Soprano.

modi naturali per aumentare la tua virilità

Gotti Jr, 55 anni, ha detto: 'Da quando ero, sai, immagino fino a quando avevo 13 anni e mio padre aveva fatto circa nove anni di prigione.

«Sai, tutti i tuoi amici, i loro padri, sono in giro e sono attivi nelle loro vite, ma sai che mio padre era, per la maggior parte, assente.

'I bambini riderebbero e direbbero, sai, non hai un padre. Tuo padre non tornerà a casa.

scherzato sul suo papà incarcerato

«Sì, tua madre è una madre single. Andrei a casa e lo condividerei con mia madre.

«Benedici il suo cuore, madre mia, amala da morire, bigodini nei capelli, pantofole, Vicki Gotti che cammina lungo l'isolato e chiama il genitore.

«Mia madre ci ha protetto come una feroce mamma orsa. Ma probabilmente ha reso la nostra casa il più normale possibile».

Ha raccontato ai documentaristi di come suo padre avesse una personalità 'intossicante' e sicura di sé.

Ha detto: 'È inebriante. Il carisma di mio padre era, su una scala da uno a 10, era 11.

'E ho visto tutte le persone andare e venire ogni giorno, gravitare intorno a lui e girargli intorno, e vogliono compiacerlo.

Il boss della camorra Marco Di Lauro arrestato nella città italiana di Napoli dopo 15 anni di latitanza

'Volevo solo essere come lui. La maggior parte dei figli aspira ad essere come il padre in qualche modo, forma o forma.

«Se me l'avesse detto mio padre, John siamo macellai. Ecco chi siamo, quindi vai a prenderti un grembiule.

ho bisogno di una prescrizione per il sildenafil?

'E mi mettevo il grembiule, lo legavo sulla schiena e cominciavo a tagliare la carne.'

Una foto segnaletica di John Gotti nel 1962

John Gotti ha guidato per anni la famiglia criminale Gambino negli anni '80