Test per la disfunzione erettile

Test per la disfunzione erettile

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi medici, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli sulla Guida alla salute sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

Cos'è la disfunzione erettile?

Il termine disfunzione erettile (DE) può avere due significati diversi ma correlati. In senso lato, la disfunzione erettile è l'incapacità di raggiungere o mantenere un'erezione adatta al rapporto sessuale (Sooriyamoorthy, 2020). L'incapacità di raggiungere un'erezione soddisfacente può avere molte cause, ma gli operatori sanitari lo chiamano ufficialmente ED quando non è causato da un'altra condizione sottostante.

Vitali

  • La disfunzione erettile (DE), un tempo nota come impotenza, è un problema comune che colpisce milioni di uomini.
  • La DE può spesso essere diagnosticata senza un esame fisico.
  • L'ED potrebbe essere un sintomo di altre condizioni mediche che potrebbero richiedere un test di persona.
  • Esistono diversi test per trovare la causa della disfunzione erettile e trattarla in modo appropriato.

Le erezioni sono cose complesse che coinvolgono più sistemi nel tuo corpo. Il tuo cervello, i vasi sanguigni e i nervi partecipano tutti. Le erezioni possono sorgere in due modi diversi. Possono essere attivati ​​mentalmente in risposta a cose che una persona con un pene vede, sente, odora o immagina. Oppure possono apparire di riflesso dopo la stimolazione fisica (Miller, 2000).



In qualunque modo avvenga, il corpo passa poi attraverso una serie di reazioni. Senza entrare in tutti loro, poiché diventano piuttosto complicati, il risultato finale è che più sangue scorre nel pene mentre il deflusso è ridotto. Il pene diventa rigido e si forma un'erezione.

Tutto ciò che ostacola questo flusso di lavoro, tra stimolazione ed erezione, può causare ED. Possono esserci cause fisiche o psicologiche, che vanno dall'ipertensione all'ansia da prestazione e altro ancora.



come ingrossare il tuo cazzo senza droghe

Annuncio pubblicitario

Ottieni $ 15 di sconto sul tuo primo ordine di trattamento per la disfunzione erettile

Un vero professionista sanitario autorizzato negli Stati Uniti esaminerà le tue informazioni e ti ricontatterà entro 24 ore.



Per saperne di più

L'età è il fattore di rischio più significativo per la disfunzione erettile. Questo perché il testosterone generalmente diminuisce e i rischi per altre condizioni mediche che influenzano la disfunzione erettile aumentano con l'avanzare dell'età. I dati suggeriscono che oltre la metà degli uomini di età compresa tra 40 e 70 anni ha sperimentato ED (Feldman, 1994). Anche molte scelte di stile di vita possono aumentare questo rischio. Fumo, obesità e uso di alcol o droghe illecite tutti aumentano le probabilità di ED (Heidelbaugh, 2010).

Determinare la causa dell'ED è molto importante, in quanto potrebbe segnalare un problema di salute più significativo. Può essere un sintomo di una condizione che il paziente potrebbe non sapere di avere, come ad esempio malattie cardiovascolari (CVD) o diabete mellito , tra molti altri (Salonia, 2013).

i ragazzi hanno bisogno di rilasciare lo sperma?

Altre condizioni mediche che possono causare ED includono ipertensione, ipogonadismo (basso livello di testosterone), iperplasia prostatica benigna (ingrossamento della prostata, chiamato anche IPB). In molti casi, l'ED è semplicemente l'effetto collaterale di un farmaco. Alcuni dei farmaci più comunemente prescritti negli Stati Uniti elencano l'ED come un potenziale effetto avverso (Sooriyamoorthy, 2020).

Annuncio pubblicitario

Supplementi di supporto del testosterone romano

La fornitura del primo mese è di $ 15 ($ 20 di sconto)

Per saperne di più

L'ED può avere una base fisica o psicologica. Gli studi hanno implicato che DE e depressione possono essere fattori che contribuiscono l'uno all'altro. Gli uomini con depressione hanno il 39% di probabilità in più di sviluppare ED rispetto a quelli senza, e gli uomini con ED lo sono quasi tre volte più probabilità di avere la depressione (Liu, 2018).

Test per la disfunzione erettile

Poiché potrebbe essere un segno di una condizione medica più grave, è importante parlare con un operatore sanitario se si verifica qualsiasi tipo di disfunzione sessuale. Sono disponibili molti test per aiutare il tuo medico a diagnosticare la disfunzione erettile e determinare la causa principale, se presente. In molti casi, può essere fatto senza una visita di persona, ad esempio online tramite telemedicina.

In primo luogo, vorranno conoscere la tua storia medica completa per vedere se c'è una ragione ovvia, come un farmaco che stai assumendo. Alcuni tipi comuni di farmaci da prescrizione segnalati per causare ED sono (MedlinePlus, n.d.):

sintomi di carenza di zinco nelle femmine
  • Farmaci psichiatrici, come gli antidepressivi
  • Antistaminici
  • Farmaci per l'ipertensione, inclusi tiazidici, beta-bloccanti e alcuni alfa-bloccanti
  • Diuretici (pillole d'acqua)
  • Farmaci per il morbo di Parkinson
  • Medicinali ormonali
  • Chemioterapia
  • Antidolorifici, soprattutto oppiacei

Il tuo fornitore vorrà discutere la tua storia sessuale e l'attività sessuale. Sii onesto con loro sull'uso di droghe ricreative e sulle abitudini come il fumo, che possono influenzare la disfunzione erettile. Probabilmente prenderai un semplice questionario chiamato International Index of Erectile Function (IIEF).

La versione a cinque domande (IIEF-5) ti chiede di classificare alcuni problemi relativi all'erezione. Questi includono la frequenza con cui sei in grado di ottenere erezioni, la difficoltà di mantenerle e la frequenza con cui le erezioni sono state abbastanza dure per la penetrazione (Heidelbaugh, 2010). Una versione estesa di quindici domande (IIEF-15) va più in profondità, chiedendo dettagli come la frequenza dell'eiaculazione o dell'orgasmo, la libido e la tua relazione con il tuo partner sessuale (Miller, 2000).

A questo punto, in molti casi, può essere fatta una diagnosi di DE e può essere prescritto un trattamento appropriato. Questa potrebbe essere una combinazione di farmaci e cambiamenti nello stile di vita, se necessario. Se il tuo medico sospetta che la tua disfunzione erettile derivi da un'altra condizione, o se i farmaci non stanno aiutando, potrebbe voler eseguire ulteriori test per capire la causa.

Alcuni di questi possono essere eseguiti anche attraverso la telemedicina, come gli screening per possibili condizioni di salute mentale come depressione, ansia o stress. Un modo per verificare se l'ED è fisico o psicologico è il monitoraggio notturno della tumescenza del pene (NPT). In parole povere, significa solo scoprire se hai erezioni nel sonno.

Sebbene non sia accurato al 100%, specialmente nei pazienti che si girano e rigirano molto, il tuo medico potrebbe chiederti di eseguire un comune autotest chiamato test del timbro. Il processo è semplice : posiziona un nastro di timbri ancora collegati da perforazioni intorno alla base del pene prima di andare a letto e sigillali in un cerchio aderente. Se il nastro si rompe al mattino, è probabile che tu abbia raggiunto un'erezione nel sonno. Ciò implicherebbe che la causa è psicologica, non fisica (Keller, 2012).

l'arginina aiuta con ed?

Nella maggior parte dei casi, è solo se il problema persiste, o se hanno motivo di sospettare una condizione di base più grave, che il tuo medico vorrebbe programmare un esame fisico di persona. A questo punto, ci sono una serie di test che possono aiutare a determinare la causa. Faranno un esame fisico dei tuoi sistemi cardiovascolare, neurologico e genito-urinario. Possono anche eseguire un'analisi delle urine e esami del sangue, Compreso (Heidelbaugh, 2010):

  • Livello di glucosio sierico a digiuno per testare il diabete
  • Pannello lipidico per testare colesterolo alto, aterosclerosi o malattie cardiache.
  • Test dell'ormone stimolante la tiroide (TSH) per i disturbi della tiroide
  • Livello di testosterone totale mattutino, per testare l'ipogonadismo, noto anche come testosterone basso

Un altro test per le cause fisiche è ecografia doppler peniena . Gli ultrasuoni funzionano inviando onde sonore nel corpo, che rimbalzano su determinati tipi di tessuto in un sensore. Il tuo medico può dare un'occhiata al tuo flusso sanguigno in azione, consentendo loro di vedere se la causa è vascolare (relativa ai vasi sanguigni) (Varela, 2020).

L'ED a base vascolare è considerata un segnale di allarme precoce per futuri problemi cardiovascolari. Uno studio decennale hanno scoperto che gli uomini con determinate anomalie vascolari rilevate dagli ultrasuoni avevano tre volte più probabilità di avere eventi cardiovascolari avversi maggiori (Caretta, 2019).

Opzioni di trattamento

Fortunatamente, l'ED è altamente curabile. In genere, se non ci sono condizioni di base evidenti, il primo passo comporterebbe farmaci chiamati inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE5) (Rew, 2016). Questi includono sildenafil (nome commerciale Viagra), tadalafil (nome commerciale Cialis), vardenafil (nome commerciale Levitra) e avanafil (nome commerciale Stendra). Possono anche essere suggeriti cambiamenti nello stile di vita.

Se viene trovata una condizione sottostante, la tratti e, si spera, l'ED andrà via. In alcuni casi, gli inibitori della PDE5 possono essere prescritti come misura di ripiego in attesa che il trattamento della condizione sottostante inizi.

differenza tra allegra zyrtec e claritin

Esistono ulteriori opzioni per i pazienti che non rispondono agli inibitori della PDE5 o non possono assumerli. Un approccio include iniezioni o supposte autosomministrate poste nell'uretra. Questi farmaci includono alprostadil, bimix o una combinazione dei due chiamati trimix. In parole povere, funzionano tutti incoraggiando i muscoli a rilassarsi , consentendo così un migliore flusso sanguigno nel pene. (Khera, 2011).

Le persone che trovano scomode le iniezioni o le supposte uretrali possono invece prendere in considerazione un dispositivo costrittore a vuoto (VCD). Questi funzionano forzando l'erezione , utilizzando una pompa a vuoto per tirare il sangue nel pene prima di tagliare il deflusso con un anello elastico posto attorno alla base. E per coloro per i quali nessuna delle suddette funzioni, una protesi impiantata chirurgicamente può essere la soluzione migliore (Rew, 2016).

La disfunzione erettile è un argomento delicato per molte persone. Potresti essere reticente ad avvicinarti al tuo medico a riguardo. Se hai una certa età, potrebbero affrontare l'argomento con te. Ricorda, non si tratta solo di quello che sta succedendo laggiù.

La tua capacità di ottenere e mantenere un'erezione si collega a molti altri sistemi del tuo corpo. Potrebbe essere un riflesso di un problema molto serio. Ma fortunatamente, ci sono molti semplici test che possono essere fatti per identificare la causa della tua disfunzione erettile e portarti su un percorso sano per sentirti meglio.

Riferimenti

  1. Caretta, N., De Rocco Ponce, M., Minicuci, N., Palego, P., Valente, U., Garolla, A., Ferlin, A., & Foresta, C. (2019). L'ecografia doppler peniena predice gli eventi cardiovascolari negli uomini con disfunzione erettile. Andrologia, 7 (1), 82-87. doi: 10.1111/andr.12561 Estratto da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30407754/
  2. Feldman, H.A., Goldstein, I., Hatzichristou, D.G., Krane, R.J., & McKinlay, J.B. (1994). Impotenza e sue correlazioni mediche e psicosociali: risultati dello studio sull'invecchiamento maschile del Massachusetts. Giornale di Urologia, 151 (1), 54-61. doi:10.1016/s0022-5347(17)34871-1 Estratto da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/8254833/
  3. Heidelbaugh, J.J. (2010). Gestione della disfunzione erettile. Medico di famiglia americano, 81(3), 305-312. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/20112889/
  4. Keller, LMM, Buyyounouski, MK, Sopka, D., Ruth, K., Klayton, T., Pollack, A., Watkins-Bruner, D., Greenberg, R., Price, R., & Horwitz, EM ( 2012). Il test del timbro fornisce un messaggio sulla disfunzione erettile dopo radioterapia ad intensità modulata ad alte dosi per il cancro alla prostata. Urologia, 80(2), 337–342. doi: 10.1016/j.urology.2012.04.048 Estratto da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22749428/
  5. Khera, M., & Goldstein, I. (2011). Disfunzione erettile. BMJ Clinical Evidence, 2011. Estratto da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/21711956/
  6. Liu, Q., Zhang, Y., Wang, J., Li, S., Cheng, Y., Guo, J., Tang, Y., Zeng, H. e Zhu, Z. (2018). Disfunzione erettile e depressione: una revisione sistematica e una meta-analisi. Il Journal of Sexual Medicine, 15(8), 1073-1082. doi: 10.1016/j.jsxm.2018.05.016 Estratto da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29960891/
  7. MedlinePlus (n.d.). Farmaci che possono causare problemi di erezione. Estratto il 25 gennaio 2020 da https://medlineplus.gov/ency/article/004024.htm
  8. Miller, T.A. (2000). Valutazione diagnostica della disfunzione erettile. Medico di famiglia americano, 61 (1), 95-104, 109-110. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/10643952/
  9. Pizzol, D., Demurtas, J., Stubbs, B., Soysal, P., Mason, C., Isik, A. T., Solmi, M., Smith, L. e Veronese, N. (2019). Relazione tra uso di cannabis e disfunzione erettile: una revisione sistematica e una meta-analisi. American Journal of Men's Health, 13(6), 1557988319892464. doi: 10.1177/1557988319892464 Estratto da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31795801/
  10. Rew, K. T. e Heidelbaugh, J. J. (2016). Disfunzione erettile. Medico di famiglia americano, 94(10), 820-827 Estratto da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/27929275/
  11. Salonia, A., Capogrosso, P., Clementi, M. C., Castagna, G., Damiano, R., & Montorsi, F. (2013). La disfunzione erettile è un indicatore affidabile dello stato di salute generale negli uomini? Arab Journal of Urology, 11(3), 203-211. doi: 10.1016/j.aju.2013.07.008 Estratto da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/26558083/
  12. Sooriyamoorthy, T., & Leslie, S.W. (2020). Disfunzione erettile. In StatPearls. Pubblicazione StatPearls. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32965924/
Vedi altro