Questi sono i 6 segni di una carenza di selenio

Questi sono i 6 segni di una carenza di selenio

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi medici, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli sulla Guida alla salute sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

Selenium suona come una parola inventata per descrivere l'ossessione della gente per Selena Gomez. Ma per quanto tu possa pensare che abbiamo bisogno di una parola per questo - ci rifiutiamo di pesare in entrambi i modi - abbiamo più bisogno di questo minerale essenziale. Il selenio è coinvolto nei processi in tutto il corpo, ma non possiamo produrre questo oligoelemento da soli, il che significa che dobbiamo assumere abbastanza selenio attraverso la nostra dieta o integratori ogni giorno. Molti dei suoi benefici per la salute sono determinati dalle proteine ​​contenenti selenio, chiamate selenoproteine; compreso uno chiamato glutatione perossidasi (Labunskyy, 2014). Ma, proprio come il fandom, troppe cose buone possono essere pericolose.

Il selenio svolge un ruolo importante nel nostro sistema endocrino, immunitario e cardiovascolare. Il selenio si trova anche in alte concentrazioni nella ghiandola tiroide , che è responsabile di mantenere attivo il nostro metabolismo. Infatti, gli enzimi che convertono l'ormone tiroideo tiroxina (T4) in triiodotironina (T3) sono dipendenti dal selenio (Shreenath, 2019). Questo oligoelemento è anche coinvolto nella sintesi del DNA. Se questo non è abbastanza per convincerti che è degno di avere un proprio gruppo di fan, il selenio è anche cruciale per la riproduzione e protegge dalle infezioni.

Gli adulti non hanno bisogno di molto selenio, ma ne abbiamo bisogno per mantenere i principali sistemi del nostro corpo funzionanti come dovrebbero. L'indennità giornaliera raccomandata (RDA) per gli adulti di età superiore ai 14 anni è necessaria 55 microgrammi (mcg) al giorno , sebbene questo numero salga a 60 mcg per le donne in gravidanza e 70 mcg per le donne che allattano (Office of Dietary Supplements, 2019).

Vitali

  • Il selenio è un oligoelemento e un minerale essenziale che non possiamo produrre da soli.
  • Questo micronutriente è coinvolto nel nostro sistema endocrino, immunitario e cardiovascolare.
  • Molte proteine ​​che svolgono funzioni in tutto il nostro corpo hanno bisogno del selenio per funzionare.
  • La carenza di selenio può causare sintomi aspecifici come affaticamento e annebbiamento cerebrale.
  • Ma causa anche problemi seri come l'infertilità e può persino amplificare l'effetto di alcuni virus se vieni infettato.
  • I livelli ematici di selenio possono essere corretti tramite integratori o fonti alimentari.

Quello che devi sapere sulla carenza di selenio

Lo stato del selenio varia notevolmente da una regione all'altra. Questo perché il contenuto di selenio del nostro cibo è determinato dalla quantità di questo minerale presente nel terreno in cui è cresciuto. Alcune aree degli Stati Uniti hanno un suolo più ricco di selenio di altre, ma l'Europa tende ad avere livelli di selenio inferiori rispetto all'America. Il selenio del suolo basso, e quindi una maggiore possibilità di carenza, è più comune in Europa orientale, Cina e Nuova Zelanda (Shreenath, 2019). Nel caso della Nuova Zelanda , la situazione è cambiata dopo che il paese ha iniziato a importare grano ad alto contenuto di selenio (Office of Dietary Supplements, 2019). La Finlandia ha adottato un approccio simile e ha iniziato ad aggiungere selenio al suo fertilizzante.

Questa mancanza di selenio nel suolo può colpire anche il bestiame. Pecore, capre e bovini che seguono una dieta con carenza di selenio e vitamina E possono sviluppare una condizione chiamata malattia del muscolo bianco in cui i muscoli degenerano a causa del danno ossidativo.

In tutto il mondo, tra 500 milioni e 1 miliardo di persone hanno una carenza di selenio (Shreenath, 2019). Negli Stati Uniti e in Canada, la carenza di selenio è molto rara, ma ci sono gruppi di persone che corrono un rischio maggiore. Le persone in dialisi hanno maggiori possibilità di sviluppare una carenza, così come quelle che vivono con l'HIV. Condizioni gastrointestinali come il morbo di Crohn e la celiachia possono anche rendere più difficile per le persone assorbire il selenio di cui hanno bisogno.

intervento chirurgico di ingrandimento permanente maschile vicino a me

Annuncio pubblicitario

Roman Daily: multivitaminico per uomini

Il nostro team di medici interni ha creato Roman Daily per colmare le lacune nutrizionali comuni negli uomini con ingredienti e dosaggi scientificamente supportati.

Per saperne di più

Segni e sintomi di carenza di selenio

Quindi cosa fa un individuo carente di selenio? Se non ne hai abbastanza del minerale traccia, ecco alcuni dei segni che potresti incontrare. Ognuno è diverso, tuttavia, ed è importante notare che potresti essere carente e manifestare solo alcuni di questi sintomi. Inoltre, la carenza di selenio da sola in genere non causa sintomi o malattie. Affinché si verifichi una delle condizioni seguenti, di solito sono presenti anche ulteriori stress (come ulteriori carenze nutrizionali).

Fatica

Questo sintomo non specifico è, purtroppo, abbastanza comune con una serie di carenze minerali. Viene spesso segnalato anche con carenza di selenio e potrebbe avere a che fare con il ruolo che questo minerale svolge nella normale funzione tiroidea.

Stato mentale nebbioso

La nebbia mentale può verificarsi se l'assunzione di selenio si abbassa abbastanza da causare carenza. Anche questo sintomo non è specifico, ma può aiutare il tuo medico a diagnosticarti se considerato in combinazione con altri sintomi. Uno studio ha scoperto che bassi livelli di selenio erano associati a una funzione più scarsa nei test cognitivi da parte degli anziani, sebbene i ricercatori affermino che sono necessarie ulteriori ricerche (Shahar, 2010).

Sistema immunitario indebolito

Bassi livelli di selenio possono renderti più suscettibile alle malattie infettive o addirittura trasformare altri agenti patogeni innocui in malattie potenzialmente letali. I ricercatori ritengono che ciò sia accaduto nei casi della malattia di Keshan, che ha attirato l'attenzione dopo aver colpito una regione della Cina in cui il suolo era particolarmente carente di selenio. Questa malattia è causata da una carenza di selenio combinata con l'infezione da coxsackievirus (il virus responsabile dell'afta epizootica). La ricerca ha rivelato che la carenza di selenio amplifica la capacità del virus di causare cardiotossicità, una condizione in cui c'è un danno al muscolo cardiaco che può compromettere il flusso sanguigno (Levander, 2000).

quanta curva è troppa

La perdita di capelli

L'ormone tiroideo svolge un ruolo importante nella crescita e nella rigenerazione dei nostri capelli (Gutkind, 2015). Senza selenio, la produzione di ormone tiroideo è rallentata (Ventura, 2017). Le cellule dei follicoli piliferi rispondono a questo calo dell'ormone tiroideo e i capelli potrebbero cadere più velocemente del solito.

Debolezza muscolare

Quando pensiamo ai muscoli, pensiamo specificamente ai nostri muscoli scheletrici e dimentichiamo i nostri muscoli cardiaci. Disturbi del muscolo scheletrico che causano debolezza, dolore e affaticamento sono stati riportati in pazienti con bassi livelli di selenio (Chariot, 2003). Ma è noto che la carenza di selenio colpisce anche i muscoli cardiaci, come nel caso della malattia di Keshan. La debolezza muscolare può verificarsi anche con pazienti che ricevono nutrizione parenterale (quando vengono nutriti con la nutrizione attraverso una flebo, bypassando completamente il sistema digestivo) perché la nutrizione liquida tende ad essere povera di questo micronutriente (Baptista, 1984).

infertilità

Le carenze di questo micronutriente possono non solo causare problemi di infertilità, ma anche problemi durante la gestazione se una donna è in grado di rimanere incinta. C'è una correlazione tra livelli di selenio e fertilità , ma bassi livelli nelle prime fasi della gravidanza sono anche associati a aborto spontaneo, basso peso alla nascita e danni al sistema immunitario e nervoso del feto (Pieczyńska, 2015).

Diagnosi di carenza di selenio

La diagnosi di carenza di selenio può essere eseguita con un esame del sangue, che ha indicato una recente assunzione di selenio. Si possono anche prelevare campioni di capelli o unghie che danno una migliore indicazione dello stato di selenio a lungo termine. Un altro test che il tuo medico può fare è testare i tuoi livelli di glutatione perossidasi o altre selenoproteine ​​che richiedono il selenio per funzionare.

i farmaci per l'ipertensione causano impotenza?

Trattamento della carenza di selenio

La correzione del basso livello di selenio richiede un maggiore apporto alimentare, un'integrazione di selenio o una combinazione dei due. Gli integratori di selenio, generalmente a base di selenito di sodio o l-selenometionina, possono essere utilizzati dagli operatori sanitari se la carenza è grave. Altrimenti, l'assunzione di un multivitaminico o l'aggiunta di fonti alimentari di selenio nella dieta può essere sufficiente per portare il selenio sierico a un livello sano.

Le fonti vegetali di selenio hanno la selenometionina, una forma di selenio biodisponibile al 90% (Sheenath, 2019). Carne, pesce e latticini sono tutte buone fonti, anche se i vegani potrebbero avere difficoltà a soddisfare le assunzioni di riferimento dietetiche attraverso il solo cibo. Ma una volta che i livelli di selenio sono tornati in un intervallo salutare, una noce del Brasile (la fonte alimentare più potente di questo minerale traccia) più volte alla settimana potrebbe essere sufficiente per mantenerli stabili. Maggiori informazioni sulle migliori fonti alimentari di selenio Qui .

Ma dovresti sempre parlare con un professionista della salute che può valutare le tue esigenze individuali. È ancora più importante per alcune persone avere livelli sani di selenio e, potenzialmente, correggere le carenze più velocemente. Ciò include persone con noduli tiroidei, condizioni della tiroide come il morbo di Graves, sistema immunitario indebolito o cancro.

Una volta che il tuo medico fornisce suggerimenti su dosaggio e integrazione, segui i consigli medici che ti sono stati dati. È importante tenere presente che l'intervallo di assunzione giornaliera ottimale per il selenio è più ristretto rispetto ad altri minerali. Mentre l'integrazione può essere utile per coloro che hanno un'assunzione bassa, l'integrazione potrebbe causare problemi in coloro che hanno un'assunzione normale o elevata. La selenosi, o tossicità da selenio, è pericolosa e può causare effetti collaterali come perdita di capelli, affaticamento, nausea e vomito.

Riferimenti

  1. Baptista, R.J., Bistrian, B.R., Blackburn, G.L., Miller, D.G., Champagne, C.D., & Buchanan, L. (1984). Stato di selenio subottimale in pazienti con nutrizione parenterale domiciliare con resezioni dell'intestino tenue. Journal of Parenteral and Enteral Nutrition, 8(5), 542-545. doi: 10.1177/0148607184008005542, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/6436528
  2. Chariot, P., & Bignani, O. (2003). Disturbi del muscolo scheletrico associati a carenza di selenio nell'uomo. Muscoli e nervi, 27(6), 662–668. doi: 10.1002/mus.10304, https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1002/mus.10304
  3. Contreras-Jurado, C., Lorz, C., García-Serrano, L., Paramio, J. M. e Aranda, A. (2015). La segnalazione dell'ormone tiroideo controlla la funzione delle cellule staminali del follicolo pilifero. Biologia molecolare della cellula, 26(7), 1263-1272. doi: 10.1091/mbc.e14-07-1251, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4454174/
  4. Labunskyy, V. M., Hatfield, D. L. e Gladyshev, V. N. (2014). Selenoproteine: vie molecolari e ruoli fisiologici. Recensioni fisiologiche, 94 (3), 739-777. doi: 10.152/physrev.00039.2013, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24987004
  5. Levander, O.A. (2000). La connessione Selenium-Coxsackievirus: cronaca di una collaborazione. Il giornale della nutrizione, 130(2). doi: 10.1093/jn/130.2.485s, https://academic.oup.com/jn/article/130/2/485S/4686512
  6. Ufficio degli integratori alimentari – Selenio. (n.d.). Estratto il 18 dicembre 2019 da https://ods.od.nih.gov/factsheets/Selenium-HealthProfessional/ .
  7. Pieczyńska, J., & Grajeta, H. (2015). Il ruolo del selenio nel concepimento umano e nella gravidanza. Journal of Trace Elements in Medicine and Biology, 29, 31-38. doi: 10.1016/j.jtemb.2014.07.003, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25175508
  8. Shahar, A., Patel, K. V., Semba, R. D., Bandinelli, S., Shahar, D. R., Ferrucci, L., & Guralnik, J. M. (2010). Il selenio plasmatico è positivamente correlato alle prestazioni in compiti neurologici che valutano la coordinazione e la velocità motoria. Disturbi del movimento, 25(12), 1909-1915. doi: 10.1002/mds.23218, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3270688/
  9. Shreenath, A.P., & Dooley, J. (2019). Carenza di selenio. Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK482260/
  10. Ventura, M., Melo, M., & Carrilho, F. (2017). Selenio e malattie della tiroide: dalla fisiopatologia al trattamento. Rivista internazionale di endocrinologia, 2017, 1-9. doi: 10.1155/2017/1297658, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28255299
Vedi altro