Che cosa è comunemente usato per trattare il lisinopril?

Che cosa è comunemente usato per trattare il lisinopril?

Dichiarazione di non responsabilità

In caso di domande o dubbi di carattere medico, si prega di parlare con il proprio medico. Gli articoli su Health Guide sono sostenuti da ricerche e informazioni sottoposte a revisione paritaria tratte da società mediche e agenzie governative. Tuttavia, non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento medico professionale.

Lisinopril è un farmaco comunemente usato per trattare la pressione alta. Conosciuto anche come ipertensione, alta pressione sanguigna si stima che colpisca quasi la metà della popolazione adulta degli Stati Uniti, circa 108 milioni di persone (Whelton, 2017). Se non trattata, l'ipertensione può portare a gravi problemi di salute, tra cui insufficienza renale, ictus e malattie cardiache.

Lisinopril (trovato anche con il marchio Zestril) è un inibitore dell'enzima di conversione dell'angiotensina (ACE). Questa classe di la droga funziona da rilassare i vasi sanguigni (essenzialmente l'equivalente di aumentare un'autostrada da una corsia a quattro corsie, che aiuta ad alleviare il traffico e la congestione) (Messerli, 2018).

Insieme all'abbassamento della pressione sanguigna, lisinopril è stato anche usato per aiutare a trattare altre condizioni, come l'insufficienza cardiaca e le malattie renali (Lopez, 2020). Ecco di più su ciò che devi sapere sul lisinopril, sui suoi usi principali e sugli effetti collaterali di cui essere a conoscenza prima di assumere il farmaco.

Vitali

  • Lisinopril è comunemente prescritto per il trattamento di ipertensione, insufficienza cardiaca e attacchi di cuore.
  • L'ipertensione, o ipertensione, contribuisce direttamente alle malattie cardiache, la principale causa di morte tra uomini e donne negli Stati Uniti.
  • Lisinopril è spesso usato in combinazione con un diuretico chiamato idroclorotiazide.
  • Gli effetti collaterali che potresti riscontrare durante l'assunzione di lisinopril includono vertigini, tosse secca e bassa pressione sanguigna.

A cosa serve il lisinopril?

Lisinopril, disponibile anche con i marchi Prinivil e Zestril, è usato principalmente per trattare la pressione alta, ma è stato anche approvato dal Food and Drug Administration (FDA) statunitense per insufficienza cardiaca e attacchi di cuore (FDA, n.d.).

L'ipertensione è un importante fattore di rischio per lo sviluppo di malattie cardiache, il principale causa di morte negli Stati Uniti (CDC, 2017). Senza un trattamento adeguato e cambiamenti nello stile di vita, alta pressione sanguigna può ridurre il flusso sanguigno al cuore e causare danni ai vasi sanguigni e agli organi (AHA, 2016). Questo può portare a complicazioni più gravi, tra cui infarti, ictus e malattie renali.

Ci sono molti fattori di rischio per lo sviluppo di ipertensione, incluso il diabete, una storia familiare di ipertensione, obesità e alcune scelte di vita (fumo, cattiva alimentazione, mancanza di esercizio fisico) (Oparil, 2018). Gli ACE-inibitori, come benazepril, lisinopril e ramipril, sono una classe di farmaci usati per trattare l'ipertensione.

Annuncio pubblicitario

Oltre 500 farmaci generici, ciascuno $ 5 al mese

cosa fa un booster di testosterone?

Passa a Ro Pharmacy per ottenere le tue prescrizioni riempite per soli $ 5 al mese ciascuna (senza assicurazione).

Per saperne di più

Arriva il lisinopril compresse orali disponibile in dosi da 2,5 mg, 5 mg, 10 mg, 20 mg, 30 mg e 40 mg (FDA, n.d.). Viene in genere assunto una volta al giorno, con il dosaggio prescritto a seconda delle condizioni di base. Questo farmaco è non sicuro per le donne in gravidanza e può causare gravi lesioni o addirittura la morte di un feto in via di sviluppo (NLM, 2017). Diamo uno sguardo più da vicino ai principali usi del lisinopril:

Ipertensione

L'ipertensione, o ipertensione, si verifica quando i livelli di pressione sanguigna sono costantemente più alti del normale. Che cosa è esattamente normale? Secondo il Associazione americana del cuore (AHA), una lettura normale della pressione sanguigna è inferiore a 120/80 mmHg (AHA, n.d.). L'ipertensione può causare danni ai vasi sanguigni e agli organi, costringendo il cuore a lavorare molto duramente per pompare il sangue in tutto il corpo. Se la pressione sanguigna supera il range normale, farmaci come il lisinopril possono aiutare a ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiache. Gli operatori sanitari in genere raccomandano modifiche dello stile di vita in combinazione con farmaci per la pressione sanguigna per curare l'ipertensione e ridurre il rischio di malattie cardiovascolari (Oparil, 2018).

Insufficienza cardiaca

Quando il tuo cuore è stressato, oberato di lavoro o è stato danneggiato da condizioni di salute croniche, può portare a insufficienza cardiaca. Il rischio di sviluppare insufficienza cardiaca aumenta notevolmente se si soffre di malattie cardiache, pressione alta incontrollata o si ha avuto in passato attacchi di cuore (AHA, 2017). Gli ACE-inibitori come il lisinopril sono generalmente raccomandati insieme ad altri trattamenti per aiutare a ridurre il possibilità di morte nei pazienti con insufficienza cardiaca (Lopez, 2020).

Infarto miocardico

Un infarto del miocardio, più comunemente noto come a attacco di cuore , è un'emergenza medica che si verifica quando un blocco totale o parziale impedisce all'ossigeno di raggiungere il muscolo cardiaco (AHA, n.d.). Se somministrato a un paziente stabile entro le prime 24 ore dopo un attacco di cuore (a seconda del tipo e della gravità), è stato riscontrato che il lisinopril migliorare i tassi di sopravvivenza (FDA, n.d.).

Potenziali effetti collaterali di lisinopril

Ci sono una serie di effetti collaterali o reazioni avverse di cui essere a conoscenza prima di prendere lisinopril. Il quelli più comuni includono tosse secca, vertigini, svenimenti, mal di testa, bassa pressione sanguigna (ipotensione) e dolore toracico (NLM, n.d.). Può anche aumentare i livelli di potassio nel corpo, un fenomeno noto come iperkaliemia ), che può causare sintomi come debolezza, affaticamento muscolare, nausea e ritmi cardiaci anormali (NLM, n.d.). Questi ritmi cardiaci anormali possono essere pericolosi e, in alcuni casi, mortali.

Sebbene gli effetti collaterali gravi non siano così comuni, il lisinopril può peggiorare la funzione renale e causare reazioni allergiche come angioedema — rapido gonfiore del viso, della gola e di altre aree del corpo che possono essere potenzialmente pericolose per la vita (FDA, n.d.).

Terapia di associazione: lisinopril e idroclorotiazide

Il lisinopril è spesso usato nella terapia farmacologica combinata, ovvero quando vengono assunti più farmaci contemporaneamente. Un esempio di questo è il farmaco di marca Zestoretic , un farmaco combinato di lisinopril e un diuretico chiamato idroclorotiazide (HCTZ) (FDA, n.d.). I diuretici aumentano la produzione di urina nel corpo e assunti insieme al lisinopril possono causare altri effetti avversi come mal di testa, vertigini, visione offuscata, affaticamento e tosse.

Sebbene questi effetti collaterali siano in genere lievi e di breve durata, ci sono alcuni gruppi di persone, compresi quelli che hanno avuto in precedenza reazioni al lisinopril o all'HCTZ, che non dovrebbero assumere il lisinopril.

Chi non dovrebbe prendere il lisinopril

Per la maggior parte, il lisinopril è sicuro e ben tollerato in molti pazienti. Ma ci sono alcuni che dovrebbero evitare di prenderlo del tutto.

Gli ACE-inibitori, incluso il lisinopril, sono non sicuro per le donne incinte prendere e sono stati trovati tossici per il feto (NLM, n.d.). Poiché non ci sono prove sufficienti sulla sicurezza del lisinopril nei lattanti di madri che assumono il farmaco, il medico può raccomandare altri farmaci per abbassare la pressione sanguigna (NLM, n.d.).

cosa provoca l'erezione al mattino?

Se hai mai avuto una reazione allergica agli ACE-inibitori, una storia di angioedema, malattie renali, iperkaliemia, ipotensione o malattie del fegato, dovresti evitare di prendere questo farmaco (FDA, 2014).

Interazioni farmacologiche con lisinopril

Lisinopril deve essere usato con cautela durante l'assunzione di determinati farmaci. Se hai condizioni di salute di base, come il diabete o le malattie renali, ad esempio, potresti dover evitare il lisinopril, a seconda di quali altri farmaci stai assumendo. Di seguito sono riportati alcuni dei principali interazioni farmacologiche a cui prestare attenzione (FDA, 2014):

  • Diuretici (pillole d'acqua): Lisinopril può causare un ulteriore calo della pressione sanguigna nelle persone che assumono contemporaneamente diuretici. Altri tipi di diuretici possono influenzare i livelli di potassio nel corpo, esponendo i pazienti a un rischio maggiore di iperkaliemia se assunti in combinazione con lisinopril.
  • Antidiabetici: I farmaci usati per trattare il diabete, come l'insulina e i farmaci ipoglicemizzanti orali, possono aumentare il rischio di ipoglicemia o ipoglicemia.
  • Antinfiammatori non steroidei (FANS): I pazienti in terapia con FANS, in particolare quelli con scarsa funzionalità renale, potrebbero essere a rischio di insufficienza renale quando assumono contemporaneamente lisinopril. I FANS possono anche ridurre l'efficacia del lisinopril.
  • Aliskiren: Aliskiren è anche usato per trattare la pressione alta. Se combinato con ACE inibitori, aliskiren può causare bassa pressione sanguigna, alti livelli di potassio nel sangue e insufficienza renale.
  • Litio: Il litio, che viene utilizzato per gestire i sintomi del disturbo bipolare, può diventare tossico se combinato con ACE inibitori come il lisinopril.
  • Oro: I pazienti che assumono iniezioni di oro (noto anche come sodio aurotiomalato) per il trattamento di malattie infiammatorie possono manifestare reazioni avverse, tra cui arrossamento del viso, nausea e bassa pressione sanguigna, se assunto contemporaneamente a lisinopril.

Altre cose da evitare durante l'assunzione lisinopril includono alcol, sostituti del sale e integratori di potassio. Questo non include tutte le potenziali interazioni farmacologiche con lisinopril. Parla con un medico prima di assumere qualsiasi tipo di ACE inibitore, soprattutto se hai altre condizioni o stai assumendo più farmaci.

Riferimenti

  1. Associazione americana del cuore (AHA). Cause di insufficienza cardiaca. (2017, 31 maggio). Estratto il 15 ottobre 2020 da: https://www.heart.org/it/argomenti-di-salute/insufficienza-cardiaca/cause-e-rischi-di-insufficienza-cardiaca/cause-di-insufficienza-cardiaca
  2. Associazione americana del cuore (AHA). Minacce alla salute dovute all'ipertensione. (2016, 31 ottobre). Estratto il 12 ottobre 2020 da: https://www.heart.org/it/argomenti-di-salute/pressione-alta/minacce-alla-salute-da-pressione-alta
  3. Associazione americana del cuore (AHA). Trattamento di un attacco di cuore. (2017, 31 maggio). Estratto il 15 ottobre 2020 da: https://www.heart.org/it/argomenti-di-salute/attacco-di-cuore/trattamento-di-un-infarto-
  4. Associazione americana del cuore (AHA). Comprensione delle letture della pressione sanguigna. (n.d.). Estratto il 12 ottobre 2020 da: https://www.heart.org/it/argomenti-di-salute/alta-pressione-sanguigna/comprensione-lettura-della-pressione-sanguigna
  5. Kochanek, K. D., Murphy, S. L., Xu, J. e Arias, E. (2019). Morti: dati definitivi per il 2017. Rapporti nazionali sulle statistiche vitali, 68(9). Recuperato da https://www.cdc.gov/nchs/data/nvsr/nvsr68/nvsr68_09-508.pdf
  6. Lopez, E.O., Parmar, M., Pendela, V.S., & Terrell, J.M. (2020). Lisinopril. StatPearls. Recuperato da https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK482230/
  7. Messerli, F.H., Bangalore, S., Bavishi, C., & Rimoldi, S.F. (2018). Inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina nell'ipertensione: da usare o da non usare? Giornale dell'American College of Cardiology, 71(13), 1474-1482. Recuperato da https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29598869/
  8. Oparil, S., Acelajado, M. C., Bakris, G. L., Berlowitz, D. R., Cifkova, R., … Whelton, P. K. (2018). Ipertensione. Nature Reviews Disease Primers, 4, Estratto da https://doi.org/10.1038/nrdp.2018.14
  9. Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti - Punti salienti delle informazioni sulla prescrizione, ZESTRIL (giugno 2018). Estratto il 15 ottobre da https://www.accessdata.fda.gov/drugsatfda_docs/label/2014/019777s064lbl.pdf
  10. U.S. Food and Drug Administration (FDA) — ZESTORETIC (lisinopril e idroclorotiazide) (n.d.). Estratto il 15 ottobre da https://www.accessdata.fda.gov/drugsatfda_docs/label/2009/019888s045lbl.pdf
  11. U.S. Food and Drug Administration (FDA) — ZESTRIL (lisinopril) (n.d.). Estratto il 15 ottobre da https://www.accessdata.fda.gov/drugsatfda_docs/label/2009/019777s054lbl.pdf
  12. Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti (NLM) — ETICHETTA: lisinoprol-Lisinopril tablet (2007, 2 marzo). Estratto l'11 agosto 2020 da https://dailymed.nlm.nih.gov/dailymed/drugInfo.cfm?setid=27ccb2f4-abf8-4825-9b05-0bb367b4ac07
  13. Whelton, P. K., Carey, R. M., Aronow, W. S., Casey, D. E., Collins, K. J., … Wright, J. T. (2017). Linee guida 2017 per la prevenzione, il rilevamento, la valutazione e la gestione dell'ipertensione negli adulti: un rapporto dell'American College of Cardiology/American Heart Association Task Force sulle linee guida per la pratica clinica. Ipertensione, 71(6). Recuperato da https://doi.org/10.1161/HYP.00000000000000065
Vedi altro